Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Accedi con Google Plus
Condividi
Ti piace Ayutthaya?
Dillo a tutto il mondo!
Dove vuoi andare?

Ayutthaya

info
salva
Salvato

44 opinioni su Ayutthaya

15
Guarda le foto di Toni Speciale
15 foto

Un turista che visiti la tailandia ha...

Un turista che visiti la Tailandia ha sicuramente l'imbarazzo della scelta quando debba decidere i luoghi da vedere, tanti sono i siti storici cosi' come le curiosita' che fanno di questa nazione una delle piu' interessanti da esplorare. Tra tanti, vi voglio parlare del parco storico, oggi protetto dall'Unesco, di Ayutthaya, che per quattro secoli, dal 1350 al 1767, e' stata la capitale della Tailandia.
Per prima cosa, considerate che Ayutthaya si trova a circa 100 km a nord di Bangkok e raggiungerla non e' facilissimo: Il consiglio che vi do e' di cercare di trovare una macchina, con autista, che vi possa portare fin li' e ritornare in giornata, che e' il sistema che ho usato io quando sono andato a visitarla. In linea di massima, non dovrebbe costarvi troppo. L'alternativa e' di pernottare, tenendo conto del fatto che in citta' si trovano alberghi di ogni tipo e prezzo.
La visita del parco e' assolutamente affascinante: Vi troverete in un mondo incantato, pieno di templi dall'architettura tipica del sud est asiatico, con le caratteristiche guglie nello stile khmer.
Le cose che comunque vi colpiranno, come hanno colpito me, sono soprattutto i Budda dalle teste tagliate: Dovete infatti sapere che nel 1767 la citta' fu praticamente distrutta durante l'invasione birmana che ne segno' la fine e, come era nelle consuetudini, a tutte le statue di Budda che la popolavano furono tagliate le teste. Straordinaria testimonianza di quell'evento e' una testa del Budda incastrata tra le radici di un albero, che potete vedere in una delle foto che vi allego.
Bellissima e' anche la statua del Budda dormiente, perennemente coperta da un telo arancione.
Nel visitare Ayutthaya non dimenticatevi di entrare nel Wat Chaiwatthanaram, il grande tempio reale costruito nel quattordicesimo secolo, la cui struttura, con le sue tre guglie, riflette la visione del mondo buddista. La grande guglia centrale rappresenta il monte Meru, ossia il centro del mondo tradizionale, con le altre quattro guglie piu' piccole, i quattro continenti.
Camminate nel parco o, se vi va, fate un giro su un elefante, e lasciatevi prendere dall'incantesimo di questo luogo particolarissimo!
Toni Speciale
2
Guarda le foto di Andrea Bicini
2 foto

Parco storico di ayutthaya, unesco

La capitale del Regno di Siam (attuale Thailandia o Tailandia) fu fino al 1782 fu Ayutthaya, una piccola cittadina costruita su un'isola alla conversenza di diversi fiumi provanineti dal nord del paese e sfocianti nel Chao Phraya.

Oggi degli splendori dell'ex-capitale restano numerose rovine sparse all'interno del Parco Archeologico Patrimonio UNESCO di Ayutthaya, mentre la città nuova si è sviluppata in parte sull'isola e in parte al di là del fiume, quasi a congiungersi con Bangkok che si trova a soli 70 km più a sud.Ayutthaya è in questi giorni (ottobre 2011) al centro dei notiziari anche in Italia in quanto gravemente minacciata dalle inondazioni e la speranza è che i monumenti non risultino troppo danneggiati da questo grave problema idrogeologico.

Nel XVI secolo Ayutthaya era al suo massimo splendore con un'area urbana che comprendeva circa 400 templi e 3 palazzi reali ma venne poi distrutta dai Birmani alla fine del 1700.

Per una visita sufficientemente buona della cittadina servono almeno un paio di giorni. Il parco archeologico si estende quasi completamente in pianura e tutti i diversi musei e monumenti sono facilmente raggiungibili spostandosi in bicicletta. Visto il caldo è bene essere sempre provvisti di una scorta di acqua anche se ci sono comunque negozi e chioschi all'ingresso di ogni attrazione.

Di sicuro i monumenti da non perdere sono Wat Phra Mahathat e Wat Ratburana.
Andrea Bicini
5
Guarda le foto di Leo&Vero
5 foto

Situata a soli 76 km da bangkok, la v...

Situata a soli 76 km da Bangkok, la vecchia capitale della Thailandia è una delle maggiori attrazioni turistiche del paese visto che sul suo territorio è conservato uno dei parchi storici più importanti, divenuto anche sito patrocinato dall'Unesco fin dal 1991. Come per la maggior parte delle città thailandesi, ad Ayutthaya è presente una zona, all'interno dell'isola delimitata dal Chao Phraya, dal Maenam Pa Sak e dal Khlong Sa Bua, colma di guesthouses e sistemazioni a buon prezzo, oltre a locali dove passare una serata a bere una birra o una tazza di caffè. La via perpendicolare è una buona alternativa per chi vuole gustare un piatto di pad thai o gli altri piatti locali visto che si trovano parecchie bancarelline dove viene cucinato ciò che desiderate al volo (non tutti i banchetti fanno tutto, solitamente ogni cuoco cucina 4 o 5 piatti differenti a base di riso o di noodles.), ma considerate che i thailandesi mangiano abbastanza presto quindi non pretendete di trovare ancora del cibo alle 22. Se avete voglia di farvi una passeggiata o se viaggiate con un vostro mezzo potete fare un salto alle rovine che nella stagione turistica sono illuminate fino alle 21 circa.
Leo&Vero
3
Guarda le foto di David Esteban
3 foto

Le rovine dell'antica capitale del si...

Le rovine dell'antica capitale del Siam sono state dichiarate Patrimonio Mondiale dell'Umanità dall'UNESCO. Se visiti Bangkok, ti raccomando di fare una visita a questa città. Ci sono molte guide che ti portano a visitarla in un solo giorno e ti fanno vedere i monumenti più importanti. Ayutthaya ti impressiona ma soprattutto, non ti immagini la sua bellezza.
David Esteban
Leggi altre 10
Pubblica
9
Guarda le foto di marta stegani
9 foto

L'antica capitale della thailandia co...

L'antica capitale della Thailandia conserva bellissimi wat sparsi su un area piuttosto vasta. Particolarmente suggestivo il Wat Chai Watthanaram in riva al fiume.
marta stegani
15
Guarda le foto di oscar maria lanciani
15 foto

Il fascino delle vecchie capitali

Usciti dal caos di Bangkok il posto giusto dove riconciliarsi con il mondo e con se stessi...
oscar maria lanciani
3
Guarda le foto di Thaís Costa
3 foto
Thaís Costa
1
Guarda le foto di Uri
1 foto
Uri
14
Guarda le foto di Vio
14 foto
Vio
3
Guarda le foto di GERARD DECQ
3 foto
GERARD DECQ
6
Guarda le foto di Pollos Sincabeza
6 foto
Pollos Sincabeza
15
Guarda le foto di Jose Manuel
15 foto
Jose Manuel
3
Guarda le foto di Bea Tz
3 foto
Bea Tz
4
Guarda le foto di mercedes etchevers
4 foto
mercedes etchevers
1
Guarda le foto di enekoa1982
1 foto
enekoa1982
Pubblica
Leggi altre 10

Informazioni Ayutthaya