Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace Parigi?
Dillo a tutto il mondo!
Condividere esperienza
Accedi con Google Plus

Cimitero Père Lachaise

+680
+33 1 55 25 82 10
+33 1 55 25 82 10
Telefono
Salva posto
Salvato

26 opinioni su Cimitero Père Lachaise

Rita Talks

Uno dei luoghi più suggestivi di Parigi

Anche se si tratta di un cimitero Pere Lachaise è uno dei luoghi più tranquilli e suggestivi di tutta Parigi.
Non si trova proprio al centro della città ma le metropolitane permettono di arrivare a questo cimitero molto velocemente.
Questo cimitero è famoso perché ospita le tombe di colossi della letteratura e della musica francese e mondiale. Una delle tombe più visitate è sicuramente quella di Jim Morrison. Prima di arrivare alla sua tomba si hanno delle aspettative sulla maestosità, su come potrebbe essere ed invece, quando si arriva a destinazione ci si rende conto che è una normalissima tomba però con inciso sopra un nome importante, di un grande della musica. Sono tantissimi i fan che ogni giorno si recano qui anche solo per fare un saluto o portare un omaggio sulla sua tomba sempre circondata da gatti.

Leggi tutto
Pamela Ferrari

Cimitero parigino illustre

Buono

E’ il più prestigioso cimitero di Parigi, e rappresenta un luogo turistico, in quanto vi sono sepolte diverse celebrità: cantanti come Edith Piaf, Maria Callas e Jim Morrison, intellettuali come Apollinaire, Moliére , musicisti come Rossini, Bizet e Chopin, pittori come Delacroix e Gericaul, le cui opere principali sono conservate al Louvre. Noi abbiamo cercato la tomba di Modigliani e dell’antifascista italiano Godetti. Peccato per quella di Oscar Wilde, che ora per colpa di alcuni stupidi che si divertono a scrivere sulle tombe – è coperta per metà da un vetro (anch’esso riempito di scritte – e recintata.

Leggi tutto
+11
Gonzalo Moreno

Sono stato a questo camping quando...

Sono stato a questo camping quando avevo 10 anni. All'inizio era previsto per mio fratello, ma si ruppe una gamba e andai io anche se sapevo a malapena l'inglese e, dopo aver passato i primi giorni non molto bene, diventò tutto bellissimo. In questo campeggio ho imparato molto inglese e ho fatto molto sport: kayak, calcio, calcio americano, basball, scalata, trekking. Il Campo è perso in un piccolo paese della Virginia Occidentale. Da li passa il fiume Greenbrier, dal quale passo George Washington durante la guerra.

orgasmoemocional

Erzsebet

+17
Vedi l'originale
emilie

+2
Vedi l'originale
guanche

+20
Vedi l'originale
Roberto Gonzalez

+14
Vedi l'originale
Jose Jimeno

+11
Vedi l'originale
Vera Iglesias Fernandez

Vedi l'originale
gazteluana

+8
Vedi l'originale
Las sandalias de Ulises

Vedi l'originale
Musa Pentesilea

Eccellente
Vedi l'originale
Javier Arruñada

+4
Vedi l'originale
Fabio Reynol

Vedi l'originale
Leggi altri 10
Conosci questo posto?
Aiuta gli altri viaggiatori a scoprire con la tua esperienza e foto