Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Accedi con Google Plus
Raccomanda a un posto
Ti piace Descendants of the gods: The macaques of Jaipur?
Dillo a tutto il mondo!
Dove vuoi andare?

Descendants of the gods: The macaques of Jaipur

info
salva
Salvato

1 opinioni su Descendants of the gods: The macaques of Jaipur

6
Guarda le foto di Marilo Marb
6 foto

Queste scimmie sono protetti e consid...

Queste scimmie sono protetti e considerati come i discendenti del dio scimmia macaco rhesus hinduista.Los Jaipur, godere di molti privilegi, come l'essere alimentato da quei devoti che sono il tempio con offerte di frutta e noci, anche se è abbastanza comune vedere nel terrazze della città vecchia di Jaipur a "amichevoli" scimmie che sembrano essere a guardare la gente che va in crociera in giro per la città, ma soprattutto, credo, che quello che stanno realmente facendo è "controllare" i negozianti del frutto leva in piedi per prendere un attimo di disattenzione e giù come un bullone di vecchi tubi, raggiungendo rapidamente un po 'di frutta e correre con le persone e le moto parcheggiate, mentre il negoziante quando si rende conto che lui è sempre in ritardo, si Chilla e persegue altro che a pochi metri in pochi secondi macaco è tornato alla terrazza da dove si guarda, credo che faccia "'re un nerd, si è bloccato di nuovo", mentre, come discendente di un dio indù ed è considerato, tranquillamente mangiare il suo trofeo.

Estos simios son protegidos y considerados como los descendientes del dios mono hinduista.Los macacos rhesus de Jaipur, disfrutan de muchos privilegios, como ser alimentados por aquellos devotos que van el templo con ofrendas de frutas y frutos secos, aunque es bastante frecuente ver en las terrazas de la ciudad antigua de Jaipur a los "simpáticos" macacos que parecen estar observando a la gente que va paseando por las calles de la ciudad, pero sobre todo, creo yo, que lo que están realmente haciendo es "controlando" a los tenderos de los puestos de fruta para aprovechar un momento de descuido y bajar como un rayo por las viejas tuberías, alcanzar rápidamente alguna fruta y salir corriendo entre la gente y las motos aparcadas mientras el tendero, cuando se da cuenta, que siempre es tarde, les chilla y persigue unos metros pero para nada, en segundos el macaco ha vuelto a su terraza desde donde le mira, supongo que con cara de "eres un pardillo, te la he pegado otra vez" mientras, como un descendiente de un Dios hindú, así es considerado, se come tranquilamente su trofeo.
Marilo Marb
Traduci
Vedi l'originale
Pubblica

Informazioni Descendants of the gods: The macaques of Jaipur