Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Accedi con Google Plus
Raccomanda a un posto
Ti piace Kaisergruft?
Dillo a tutto il mondo!
Dove vuoi andare?

Kaisergruft

info
salva
Salvato

2 opinioni su Kaisergruft

Si podrà ammirare la tomba degli asbu...

Si podrà ammirare la tomba degli Asburgo, che risalta tutta la potenza dell'impero nella sua migliore epoca. Ci sono anche la tomba dei Cappuccini e di moltre altre personalità molto importanti della monarchia d'Austria-Ungheria. È un tour diverso, da cui si potrà intendere la cultura austriaca da un altro punto di vista.
Alfredo
23
Guarda le foto di Roberto Gonzalez
23 foto

Dove si trova il sangue blu

Ho sempre amato le tombe reali. El Escorial, San Pedro e San Pablo, Alcobaça ... La sensazione di essere vicino a coloro che erano quasi inaccessibili, gli passò davanti, in piedi di fronte a loro saltare da un'epoca all'altra, da un monarca all'altro senza muoversi quasi sito ... mi piace e non posso farne a meno. Molte persone sembrano strano, ma ci sarà un altro che mi capisce. Il Kaisergruft Vienna, custodito dai Padri Cappuccini della chiesa del convento che si trova immediatamente al di sopra del piano interrato, non ha fatto eccezione. Il viaggio che si svolge all'interno della cripta non è esattamente breve, e prende il suo tempo, in primo luogo perché tutta la dinastia degli Asburgo che governò l'Austria e l'Ungheria (a volte) è sepolto qui per un totale di 150 sarcógafos e tombe, comprese quelle di 12 imperatori e 19 imperatrici. E 'particolarmente commovente vedere quanto bare dei bambini e dei principi che sono morti in età molto precoce, alcuni neonati. Un'altra curiosità è che molti dei corpi sono stati sepolti qui erano incomplete. Dal 1654-1878, i cuori degli Asburgo furono sepolti nella cripta dei Cuori della Chiesa di S. Agostino, un costume che non è ancora una ragione. Nel 1989, Zita, l'ultima imperatrice d'Austria, fu sepolto qui. E il 16 luglio 2011 il suo figlio maggiore, il principe ereditario e politico in Europa, Otto d'Asburgo e sua moglie Regina trovato qui anche la sua ultima dimora. Ma certamente l'obiettivo di molte persone che visitano la cripta è quello di conoscere il luogo di riposo della romantica Sissi, il marito e il figlio suicida. Alla fine del percorso, poco prima di tornare fuori, i tre sarcofagi, insieme in una stanza, e superiore rispetto al resto, lasciate brevemente rivivere la vita di Elisabetta d'Austria-Ungheria, che ha visto sia nei film della nostra infanzia. I visitatori sono inseriti in tale emozione che le lacrime sono pronti a mettere in evidenza i vostri occhi ...

Donde descansa la sangre azul

Siempre me han gustado los panteones reales. El Escorial, San Pedro y San Pablo, Alcobaça...La sensación de estar cerca de aquellos que eran casi inaccesibles, pasar a su lado, pararme frente a ellos saltar de una época a otra, de un monarca a otro sin moverme casi del sitio...Me gusta y no puedo evitarlo. A mucha gente le parecerá extraño, pero habrá otra que me comprenda.
La Kaisergruft de Viena, custodiada por los padres capuchinos de la iglesia convento que se encuentra inmediatamente encima de este sótano, no fue una excepción.
El recorrido que se realiza dentro de la cripta no es precisamente corto, y toma su tiempo; primero porque toda la dinastía Habsburgo que gobernó Austria y Hungría ( en ocasiones) está enterrada aquí sumando un total de 150 sarcógafos y tumbas, entre ellas las de 12 emperadores y 19 emperatrices.
Es especialmente conmovedor ver la cantidad de féretros de infantes y príncipes que morían a muy cortas edades, algunos recién nacidos.
Otra curiosidad es que muchos de los cuerpos que se sepultaron aquí estuvieron incompletos. De 1654 a 1878, los corazones de los Habsburgo se enterraron en la Cripta de los Corazones de la Iglesia de San Agustín, una costumbre que todavía no encuentra un porqué.
En 1989, Zita, la última emperatriz austriaca, fue enterrada aquí. Y el 16 de julio de 2011 su hijo mayor, el príncipe heredero y político en Europa, Otto Habsburg, y su esposa Regina encontraron también aquí su último lugar de descanso.
Pero sin duda el objetivo de muchas de las personas que visitan la cripta es la de conocer el lugar donde reposa la romántica Sissi, su marido y su hijo suicida. Al final del recorrido, justo antes de salir de nuevo al aire libre, los tres sarcófagos, juntos en una misma habitación, y más elevados que el resto, permiten que por unos instantes revivamos la vida de Elizabeth de Austria-Hungría, que tanto vimos en las películas de nuestra infancia. Los visitantes se embeben de una emoción tal que las lágrimas no tardan en aflorar a sus ojos...
Roberto Gonzalez
Traduci
Vedi l'originale
Pubblica

Informazioni Kaisergruft