Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Accedi con Google Plus
Condividi
Ti piace La Alfama?
Dillo a tutto il mondo!
Dove vuoi andare?

La Alfama

info
salva
Salvato

57 opinioni su La Alfama

6
Guarda le foto di alex
6 foto

Uno dei quartieri da visitare se si v...

Uno dei quartieri da visitare se si va a Lisbona è il quartiere dell'Alfama, vicino al Quartiere Alto. Parcheggia la macchina; calza un paio di scarpe comode perché i sali e scendi non mancheranno; perditi per le sue strade labirintiche, anguste, a volte con edifici in rovina dal sapore di tutte le culture che sono passate dalla capitale portoghese, un quartiere che libera facilmente (come succede in tutte le città) la parte bohemia che c'è in te. Vecchie strade di pietra, sbiecate dall'amorevole tram che con la melodia delle sue svolte e frenate, ravviva questo affascinante quartiere, di fiori sui balconi, biancheria stesa sui balconi, postazioni dalle quali vedere la fusione del fiume Tajo con l'Atlantico, piccoli negozi. Per le sue vie troverai: Castello di São Jorge, Miradouro de Santa Luzia, Museo delle Arti Decorative, Chiesa di São Vicente de Fora, Feira da Ladra ,Santa Engracia, Museo Militare, ecc.
alex
13
Guarda le foto di Raffa Coffee
13 foto

I profumi, i suoni, i colori dell'alfama!

Qualsiasi guida turistica che si rispetti, una volta arrivati a Lisbona, consiglia di non perdere il quartiere Alfama, sicuramente molto caratteristico.
Oggi però vi invito, se avete la possibilità di andarci, a guardare questa zona più approfonditamene. A non sottovalutarla come banale zona vecchia della città, ma a guardare e scovare in ogni piccolo vicolo. Sarete sorpresi da vecchissimi palazzi decorati con particolari mattonelle, visi curiosi degli anziani abitanti del quartieri, locali che a guardarli da fuori non capisci se sono negozi, bar, fiorai, ristoranti o cos'altro (o spesso sono tutto ciò tutto insieme).
Due delle cose più belle che mi hanno colpito passeggiando per questo quartiere sono stati
1. il profumo di pesce alla griglia (e solitamente non è per niente uno dei miei odori preferiti) che si espande per tutto il quartiere
2. il costante suono della musica del fado, che esce da ogni casa, locale... e si incrociano tra di loro l'un l'altro così come si incrociano i vari vicoletti, quasi a creare una sinfonia fatta apposta!
La mia passeggiata è durata solo qualche ora durante il pomeriggio, ma conto di tornarci a breve, in serata. Immagino già l'atmosfera un po' gitana!
Consiglio: chiunque mi ha dato indicazioni per raggiungere il quartiere, mi ha detto di stare attenta, in particolare perché giro sempre con la reflex al collo.
Devo dire che il posto tanta sicurezza non la ispira, e anche nello scattare non mi sono sentita liberissima. Di giorno comunque non dovrebbero esserci grandi problemi. Ad ogni modo, nel caso in cui vi ritrovate a fare un giro in solitaria come ho fatto io, potete fare così: aggregatevi ai vari gruppi di turisti appena scesi dalle navi da crociera, al porto di fronte :D Sarete in compagnia, e vi beccata anche la guida gratis :D
Raffa Coffee

Alfama

Su e giu per Alfama con il tram 28.
Il tram sale lento per le ripide strade strette del vecchio quartiere.
Consiglio di fare più soste e certamente al Mirador Santa Lucia dal quale si gode una bella vista sull'Alfama coi suoi tetti rossi e sul fiume Tago.
renzo
1
Guarda le foto di Natascia Baron
1 foto
Natascia Baron
Leggi altre 10
Pubblica
5
Guarda le foto di mathilde
5 foto
mathilde
8
Guarda le foto di Ludmy
8 foto
Ludmy
4
Guarda le foto di Antoine
4 foto
Antoine
10
Guarda le foto di Coline
10 foto
Coline
5
Guarda le foto di Sacha
5 foto
Sacha
7
Guarda le foto di Almudena
7 foto
Almudena
6
Guarda le foto di Analía Plaza
6 foto
Analía Plaza
1
Guarda le foto di Carlos Millán Gómez
1 foto
Carlos Millán Gómez
3
Guarda le foto di Mlle M
3 foto
Mlle M
23
Guarda le foto di Nacho Cabellos
23 foto
Nacho Cabellos
2
Guarda le foto di Marie & Matt
2 foto
Marie & Matt
Pubblica
Leggi altre 10

Informazioni La Alfama