Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Accedi con Google Plus
Raccomanda a un posto
Ti piace Palacio de Cristal?
Dillo a tutto il mondo!
Dove vuoi andare?

Palacio de Cristal

info
salva
Salvato

123 opinioni su Palacio de Cristal

11
Guarda le foto di madi86
11 foto

Costruito nel 1887 su progetto di ric...

Costruito nel 1887 su progetto di Ricardo Velàzquez questo edificio in cristallo e metallo si colloca all'interno del Parco del Retiro di Madrid.
Presenta una pianta a croce greca e un portico d'ingresso in metallo con ordini ionici, con una copertura in vetro incurvato dovuta alla collaborazione con Alberto de Palacio.
Situato di fronte al laghetto interno al parco questo edificio fu costruito per fungere da serra per piante e fiori esotici, ed ospita oggi mostre temporanee del museo nazionale di Reina Sofia.
E' un mix perfetto fra arte, natura e architettuta.
madi86

Trasparente raffinatezza

Questo palazzo in vetro nel cuore del parco del Buon Ritiro è uno dei suoi simboli architettonici e viene utilizzato per mostre temporanee o eventi di vario genere legati al museo Reina Sofia.
Ideato da Velàzquez Bosco nel 1887 per un'esposizione di piante tropicali questo edificio trasparente si affaccia su un laghetto con una gradinata che scende fino ad entrare in acqua.
Ispirato al Crystal Palace di Londra rappresenta un simbolo in quanto architettura in ferro e vetro spagnola che va a specchiarsi sulla superficie del lago diventando ancora più maestoso e imponente seppur leggero.
Oggi di proprietà dei beni culturali questo palazzo è molto amato dagli amanti della fotografia che possono sbizzarrirsi e perdersi fra i suoi riflessi.
madi86
6
Guarda le foto di Federica Xotti
6 foto
Federica Xotti
20
Guarda le foto di macmuseo
20 foto

Josiah mcelheny (boston, mass., 1966)...

Josiah McElheny (Boston, Mass., 1966), è uno degli artisti americani più importanti degli ultimi anni. Il suo lavoro è stato esposto al MOMA, presso l'Istituto d'Arte di Chicago o del 2000 Whitney Museum Biennale. Esperto fondere il pensiero e la materia nei suoi pezzi spettacolari, il suo lavoro può essere visto cinque universi all'interno del Crystal Palace di Madrid, Parco del Retiro. Cinque universi (Isola Universe) è una scultura in alluminio cromato e vetro soffiato. Sospensione dal tetto del palazzo, ogni pezzo è costituito da una sfera di raggio in partenza diverse lunghezze sormontato da luci o sfere di vetro associati in gruppi chiamati cluster. L'effetto sul visitatore è come camminare in una pioggia di specchi mulplican bellissimi dintorni. La miscela tra alberi Retiro e cristalli diversi è di una bellezza unica.

Josiah McElheny (Boston, Massachussets, 1966), es uno de los artistas norteamericanos más importantes de los últimos años. Su obra ha sido expuesta en el MOMA, en el Instituto de Arte de Chicago o en la bienal del Whitney Museum de 2000.

Experto en fundir el pensamiento y la materia en sus espectaculares piezas, su obra Cinco Universos se puede contemplar dentro del Palacio de Cristal del parque del Retiro de Madrid.

Cinco universos (Island Universe) es una pieza escultórica realizada con aluminio cromado y vidrio soplado. Colgadas de los techos del palacio, cada pieza está formada por una esfera de la que parten radios de diferentes longitudes rematados por luces o esferas de cristal asociadas en racimos llamados clusters.

El efecto que produce en el visitante es parecido a caminar en medio de una lluvia de espejos que mulplican la belleza del entorno. La mezcla entre los árboles centenarios del Retiro y los diferentes cristales es de una belleza única.
macmuseo
Traduci
Vedi l'originale
Leggi altre 10
Pubblica
5
Guarda le foto di José Luis Sarralde
5 foto

Crystal palace nel parco del retiro

Sicuramente non sono l'unico a cui il Crystal Palace si pensa l'angolo più bello di Parco del Retiro a Madrid. Questo angolo di Retiro, uno dei più famoso parco i visitatori di Madrid, riunisce le caratteristiche che lo rendono un luogo ideale per passeggiate a piedi o semplicemente per sedersi e contemplare. Un stagno circondato da alberi rigogliosi, una fontana d'acqua di grandi dimensioni nel centro di esso, un giardino roccioso con una piccola grotta e, soprattutto, il bellissimo edificio del Crystal Palace, progettato dall'architetto Ricardo Gonzalez Bosco. Costruito nel 1887 come uno dei padiglioni della Mostra delle isole Filippine, di essere una serra per ospitare un campione di piante e fiori da allora colonia spagnola rimane tendenze architettoniche del tempo, che unisce in ferro e vetro . Ora la costruzione del Palazzo di Cristallo è una delle sedi del Museo Reina Sofia Art Centre, e quando si va dentro, probabilmente sarete sorpresi dalla mostra temporanea attualmente visualizzato. Per ottenere la migliore vista del Crystal Palace, vi consiglio di sfruttare la luce del mattino. E non esitate a sedersi sui gradini a guardare il laghetto placido, che non ha nulla a che fare con l'ambiente che esiste in tutto il Retiro grande stagno.

Palacio de cristal en el parque del retiro

Seguro que no soy el único a quien el Palacio de Cristal le parece el rincón más bello del Parque del Retiro en Madrid.

Este rincón del Retiro, una de las más populares entre los visitantes del parque madrileño, reúne unas características que le convierten en una zona idónea para pasear o, simplemente, para sentarse a contemplarle.

Un estanque rodeado de frondosos árboles, un gran surtidor de agua en el centro del mismo, una rocalla con una pequeña cueva y, sobre todo, el bello edificio del Palacio de Cristal, obra del arquitecto Ricardo González Bosco.

Construido en 1887 como uno de los pabellones de la Exposición de las Islas Filipinas, con el fin de ser un invernadero donde albergar una muestra de plantas y flores de la por entonces colonia española, sigue las tendencias arquitectónicas de la época, combinando hierro y cristal.

Ahora el edificio del Palacio de Cristal es una de las sedes del Museo Centro de Arte Reina Sofía, y cuando entres en su interior, seguro que te sorprenderá la exposición temporal que en ese momento se esté mostrando.

Para tener las mejores vistas del Palacio de Cristal, te aconsejo que aproveches la luz de la mañana. Y no dudes en sentarte en la escalinata para contemplar la placidez del estanque, que nada tiene que ver con el ambiente que se vive alrededor del gran estanque del Retiro.
José Luis Sarralde
Traduci
Vedi l'originale
8
Guarda le foto di Alicia Ortego
8 foto

I bei ricordi rincn

Il Crystal Palace è il mio angolo preferito del pensionamento ... ogni volta che vado al parco (altamente consigliato per chi non conosce Madrid), passo un po 'di tempo qui. Mi ricordo che in giovane età, ed i miei genitori ha fatto le foto del matrimonio, ho visto l'album ... ricordate come stavamo andando e siamo nutriti briciole di pane ai cigni, che certamente non è l'ultima volta che li ho visti. Invece, vedo una colonia di tartarughe, credo che quella gente sta comprando per un capriccio e solo lasciando lì. Tornando ai miei ricordi, perché è un luogo che evoca bei tempi ... Il palazzo è molto bello. Come suggerisce il nome, tutto vetro, luce e riflessi di alberi e persone dentro e fuori si confondono, come ci si avvicina, ha qualcosa di magico. E 'sempre stato utilizzato come luogo di mostre di artisti: sculture, dipinti. Una delle sorelle di mia madre ha dichiarato ci saranno circa 30 anni. Forse una delle poche costanti in questa grande città. Lo stagno di fronte c'è anche magica con gli alberi che crescono in acqua, enorme, e disposti in un triangolo ... La scala romantica che vi porta fino al limite delle acque se i miei fratelli quando eravamo piccoli e mi sono avvicinato, ho salutato, in questo modo molti bambini fare ora. E 'sempre stato un angolo tranquillo, con non molte persone, ma Sabato scorso sono andato macchina fotografica in mano, e ciò che fu la mia sorpresa ho incontrato con un fuoco di fila di persone che, a questo punto. Non so se era il tempo, o che il luogo ha "apprezzato", o che era un Sabato pomeriggio, o meglio tutti insieme. Beh, non mi piace troppo, quindi vi consiglio di andare un giorno lavorativo, se possibile. Il fascino del posto che merita!

El rincón de los buenos recuerdos

El Palacio de Cristal es mi rincón favorito de El Retiro... siempre que voy a este parque (muy recomendable para quien no conozca Madrid), me paso por aquí un rato.
Lo recuerdo desde muy pequeña, ya mis padres se hicieron aquí las fotos de la boda, que yo veía en el álbum... recuerdo cómo íbamos y dábamos de comer migas de pan a los cisnes, que por cierto esta última vez no les he visto. En cambio, veo que hay una colonia de tortugas, supongo que ésas que la gente se compra por capricho y acaba dejando allí.
Volviendo a mis evocaciones, porque es un lugar que te evoca buenos momentos... el Palacio en sí es muy bonito. Como su nombre indica, todo de cristal, la luz y los reflejos de los árboles y la gente que está dentro y fuera se confunden, según te acercas, tiene algo mágico.
Siempre se ha utilizado como lugar de exposiciones de artistas: esculturas, pinturas. Una de las hermanas de mi madre expuso allí, hará unos 30 años. Quizá una de las pocas constantes de esta gran ciudad.
El estanque que hay enfrente es también mágico, con esos árboles que crecen en el agua, enormes, y dispuestos en triángulo... La escalinata romántica que te lleva al mismo borde de dicho agua, donde cuando éramos pequeños mis hermanos y yo nos acercábamos, jugueteábamos, igual que ahora hacen otros tantos niños.
Siempre ha sido un rincón tranquilo, con no demasiada gente, pero el sábado pasado me acerqué cámara en mano, y cuál fue mi sorpresa que me encontré con un aluvión de gente en este punto. No sé si era el buen tiempo, o que el lugar se ha "revalorizado", o que era un sábado por la tarde, o más bien todo junto. Bueno, no me gustó demasiado, así que os recomiendo que vayáis un día laboral, si es posible. El encanto del lugar lo merece!!
Alicia Ortego
Traduci
Vedi l'originale
10
Guarda le foto di Carlos Olmo
10 foto

Il crystal palace retiro è stato cost...

Il Crystal Palace Retiro è stato costruito nel 1887, con l'obiettivo di essere usato come una serra per una mostra di piante di origine filippina. Si tratta di un'opera d'arte in ferro, ed ora è usato come sala per mostre temporanee. E 'in uno dei luoghi più suggestivi del ritiro, con lago, anatre e cigni, e la sua grotta poco.

El Palacio de Cristal del Retiro fue construido en 1887, con el objetivo de ser usado como invernadero para una exposición de plantas de origen filipino. Es una obra de arte en hierro, y ahora se utiliza como sala de exposiciones temporales.

Está en uno de los lugares de más encanto del Retiro, con el lago, los patos y los cisnes, y su pequeña gruta artificial.
Carlos Olmo
Traduci
Vedi l'originale
4
Guarda le foto di Aquele Lugar
4 foto

Crystal palace - madrid

Il Crystal Palace è una delle attrazioni del Parco del Retiro a Madrid, che si distingue sicuramente per la sua bellezza. Un edificio in ferro e vetro che rende ogni momento della giornata, è spettacolare, perché la luce passa sempre attraverso il palazzo divenne luogo oltre bellissimo troppo romantico. Nel suo progetto iniziale è stato costruito come una serra per ospitare una mostra temporanea nel 1887, con piante e fiori esotici delle Filippine, che allora era colonia spagnola. Ma è stato molto ben accolto dalla popolazione, anche quando si tratta di un lavoro più moderno per l'ultima volta che si è conclusa nel parco. L'architetto era responsabile della creazione di Ricardo Velázquez Bosco e il palazzo è tutto un lago artificiale con cigni, oche e anatre. Sia in estate che in inverno, il luogo in cui il palazzo è molto bello, circondato da cipressi e castagni. L'ispirazione di progettazione è stato il Crystal Palace di Londra, sotto forma di una croce greca, e in soli cinque mesi il palazzo era pronto. Oggi l'edificio appartiene al Ministero della Cultura e viene utilizzato per mostre d'arte contemporanea presso il Centro de Arte Museo Nazionale Reina Sofia. Per saperne di più visita il blog ' http://www.aquelelugar.com.br'

Palácio de cristal - madri

O Palácio de Cristal é uma das atrações do Parque do Retiro em Madri que mais se destaca, com certeza por sua beleza. Uma construção feita de ferro e vidro que faz com que qualquer hora do dia torne ela espetacular, pois a luz sempre passa através do palácio tornado o lugar além de belo também romântico.
Em seu projeto inicial foi construído como uma estufa para abrigar uma exposição temporária em 1887 de plantas e flores exóticas das Ilhas Filipinas, que na época era colônia Espanhola. Mas foi muito bem recebida pela população, mesmo se tratando de uma obra mais moderna para a época que acabou ficando definitiva no parque.
O arquiteto responsável pela criação foi Ricardo Velázquez Bosco e o palácio fica em frente um lago artificial com cisnes, gansos e patos. Tanto no verão como no inverno o lugar em que o palácio está é muito bonito, rodeado de árvores ciprestes e castanheiros.
A inspiração do projeto foi o Cristal Palace de Londres, em forma de cruz grega e em apenas 5 meses o palácio se encontrava pronto.
Hoje o prédio pertence ao Ministério da Cultura e é usada para exposições de arte contemporânea realizadas pelo Museu Nacional Centro de Arte Reina Sofia.

Para saber mais visite o blog ' http://www.aquelelugar.com.br'
Aquele Lugar
Traduci
Vedi l'originale
3
Guarda le foto di Nina*
3 foto

Crystal palace

Se il Parco del Retiro espansiva è piena di centri di interesse, più o meno perduto tra i filari di alberi e altra vegetazione, quella che merita davvero una visita è il Palazzo di Cristallo, el "Palacio de Cristal" installato cuore del Parco durante l'esposizione coloniale del 1887. Diretto da Ricardo Velázquez Bosco, e ispirata al Crystal Palace di Londra, il Palazzo, come suggerisce il nome, è composto interamente di vetro e metallo che compongono la sua struttura. L'edificio è bellissimo, specialmente nelle giornate di sole: i raggi entrano e riverberano, projettant ombre in movimento e gli altri archi nel cielo. Se il Palazzo è ora aperto al pubblico, è stato a lungo le emissioni per i giardini reali servito. Oggi, il palazzo è un allegato del Museo di Arte Contemporanea Reina Sofia: si arrampica diverse mostre effimere all'anno, a volte appositamente ideato per soddisfare arondies forme del palazzo, a volte senza legame speciale con lui e in tutti i casi, è sempre una sorpresa scoprire l'incredibile nuovo artista che ha preso possesso del luogo. Un grande lavoro, arioso e aria, da non perdere durante una passeggiata nel parco più bello della capitale!

Le palais de cristal

Si l'immense Parc du Retiro regorge de pôles d'intérêts, tous plus ou moins perdus entre les allées d'arbres et autre végétation, celui qui mérite vraiment le détour est le Palais de Cristal, el "Palacio de Cristal", installé au coeur du Parc à l'occasion de l'exposition coloniale de 1887. Réalisé par Ricardo Velasquez Bosco, et inspiré du Crystal Palace de Londres, le Palais, comme son nom l'indique, est composé exclusivement de verre et de métal, qui composent son armature. La bâtisse est magnifique, surtout les jours de grand soleil: les rayons y entrent et se révèrbérent, projettant ombres mouvantes et autres arcs-en-ciel. Si le Palais est lui aussi désormais ouvert au public, il a longtemps servi de serre pour les jardins royaux. Aujourd'hui, le Palais est une annexe du musée d'art contemporain de la Reina Sofia: il s'y monte plusieurs expositions éphémères par an, parfois spécialement imaginées pour s'adapter aux formes arondies du palais, parfois sans lien particulier avec lui; dans tous les cas, c'est toujours une étonnante surprise de découvrir le nouvel artiste qui a pris possession du l'endroit. Une oeuvre grandiose, aérée et aérienne, à ne surtout pas manquer lors d'une promenade dans le plus beau parc de la capitale!
Nina*
Traduci
Vedi l'originale
13
Guarda le foto di luisfernando
13 foto

All'interno della bellezza incommensu...

All'interno della bellezza incommensurabile degli interni del Crystal Palace nel Parco del Retiro, abbiamo un giardino che Pierre Huyghe ha armonizzato per cercare di associarsi con i festeggiamenti e celebrazioni in tutto il mondo, e secondo la aspettavamo fiorire tutto mentre alcuni giorno. Seduti su sedie di plastica disposte volgare espressamente da Huyghe e con ombre e luci che producono il sole e le nuvole di trasferire la cupola di vetro delle finestre del palazzo e la sensazione di armonia è abosoluta, soprattutto in una data in cui rivista afflusso di pubblico è scarsa. Pierre Huyghe è nato a Parigi nel 1962 gradundose superiror nel 1985 alla Scuola Nazionale di Arti Decorative della stessa città. Vive e lavora a Nuva York.

Dentro de la inconmensurable belleza del interior de Palacio de Cristal del Parque de el Retiro, nos encontramos con un jardín que Pierre Huyghe ha armonizado para tratar de asociar las mismas con las festividades y celebraciones de todo el mundo, y que según el espera florezcan todas a la vez algún día.

Sentados en sillas vulgares de plástico puestas expresamente por Huyghe y con las sombras y luces que producen el sol y las nubes al traspasar el vidrio de la cúpula y ventanas del palacio la sensació de armonía es abosoluta, sobre todo en un día de diario donde la afluencia de público es escasa.

Pierre Huyghe nació en París en 1962 graduándose en 1985 en la Escuela Nacional Superiror de Artes Decorativas de la misma ciudad. Vive y trabaja en Nuva York.
luisfernando
Traduci
Vedi l'originale
8
Guarda le foto di Dónde vamos Eva
8 foto

Il crystal palace è, senza dubbio, un...

Il Crystal Palace è, senza dubbio, uno dei miei posti preferiti a Madrid. Essi hanno la magia di nascondigli, bello, sobrio e linee pure che ombre e guardano lungo la giornata. A seconda se si è illuminato dal sole o la luna, possiamo scoprire diversi palazzi, angoli differnt, tutto in uno. La miscela di ferro e vetro è liscio. Se aggiungiamo a tutto questo la sua posizione in una spiaggia piccolo stagno, facendo specchio perfetto, abbiamo un posto incantevole nel cuore di Madrid. Concepito come una serra-stufa che serviva padiglione per ospitare un ampio campione di piante esotiche portate dalle Filippine, mentre ancora una colonia spagnola. Il palazzo ospita oggi una serie di attività e exposicones che aumentano, se possibile, la sua bellezza.

El Palacio de Cristal es, sin dudarlo, uno de mis lugares preferidos de Madrid. Tienen esa magia de los lugares escondidos, bellos, sin estridencias y de líneas puras, que cambia de tonalidad y de aspecto a lo largo del día. Dependiendo de si es iluminado por el sol o por la luna, podemos descubrir diferentes palacios, difernetes rincones, todo en uno.

La mezcla de hierro y cristal es armoniosa. Si le sumamos a todo ello su ubicación en una orilla del pequeño estanque, que hace de perfecto espejo, ya tenemos un lugar encantador en pleno centro de Madrid.

Concebido como un invernadero-estufa que sirvió de pabellón para albergar una gran muestra de plantas exóticas traídas de Filipinas, cuando aún era colonia española.

El palacio alberga hoy en día toda una serie de actividades y exposicones que aumentan, si cabe, su belleza.
Dónde vamos Eva
Traduci
Vedi l'originale
8
Guarda le foto di zaballoss
8 foto

Si tratta di una straordinaria bellez...

Si tratta di una straordinaria bellezza palazzo creato per lo più con il materiale che dà il nome VETRO, quindi può essere fatto queste fotografie nei momenti rifrazione solare e ci permettono di vedere i colori della luce, che amplifica la loro importanza, spazio utilizzata come una mostra di scultura, ci permette di ammirare grandi opere in tutto il suo contesto e anche la luce del sole; La sua posizione è privilegiata, con un laghetto di fronte alla porta di casa e, anche se mi sono concentrato fotografie a colori di dover dire che ha un portico con colonne favolosi e fuga degna di un must. Spero che vi piaccia saluti

Es un palacio extraordinariamente bello creado en su mayoría con el material que le da nombre CRISTAL , de ahí que puedan hacerse estas fotografías en momentos de refracción solar y nos permiten ver los colores de la luz, con lo cual agranda su importancia, el espacio se utiliza normalmente como sala de exposiciones de escultura, nos permite admirar grandes obras en todo su contexto y a la vez luz solar.
Su entorno es privilegiado con un estanque delante de la puerta principal y aunque yo he enfocado las fotografías hacia los colores hay que decir que tiene un pórtico con columnas fabuloso y digno de una obligada escapadita.
Espero os guste
saludos
zaballoss
Traduci
Vedi l'originale
9
Guarda le foto di Almudena
9 foto

Si tratta di una costruzione interame...

Si tratta di una costruzione interamente in metallo e vetro ed è stato costruito nel 1887 da Ricardo Velázquez Bosco per la Mostra delle Filippine. Ha quasi 25 metri di altezza ed è costruita ai piedi di un lago artificiale. Attualmente ospita mostre temporanee di arte contemporanea. Nel lago, ai piedi del Crystal Palace (vi è una scala che si tuffa in esso), è possibile trovare diverse copie del cipresso calvo, con la particolarità che hanno le loro radici e un po 'di log sommerso. L'edificio è circondato da Buckeyes di grandi dimensioni. E 'un posto frequentato soprattutto nei fine settimana.

Es una edificación realizada íntegramente en metal y cristal y fue construida en 1887 por Ricardo Velázquez Bosco para la Exposición de las Filipinas. Tiene casi 25 metros de altura y esta construido a los pies de un lago artificial.

En la actualidad acoge exposiciones temporales de arte contemporáneo. En el lago, a los pies del Palacio de Cristal (existe una escalera que se sumerge dentro de él), se pueden encontrar varios ejemplares del Ciprés de los pantanos, con la particularidad que tienen sus raíces y parte del tronco sumergido.

El edificio está rodeado de grandes Castaños de Indias. Es un lugar muy concurrido sobre todo los fines de semana.
Almudena
Traduci
Vedi l'originale
2
Guarda le foto di Coline
2 foto

Immerso nel vasto parco del retiro, u...

Immerso nel vasto Parco del Retiro, un vasto 118 ettari, il Crystal Palace (Palacio de Cristal), chiamato anche il Candy è uno dei principali edifici del parco e merita una visita. Costruito alla fine del XIX secolo, è impressionante nella sua dimensione, le sue belle proporzioni, il mix di materiali (ferro e vetro), e deve il suo nome alle numerose finestre che sormontano l'edificio e dove le riflessioni del raggio può essere visto il sole. Questo palazzo in modo sorprendente e piacevole, soprattutto il piccolo lago e giardini circostanti sono molto carino e danno al visitatore un piacevole senso di calma e di pace.

Niché au cœur de l'immense parc du Retiro, vaste de 118 hectares, le Palais de Cristal (Palacio de Cristal), aussi baptisé la Bonbonnière, est l'un des principaux bâtiments du parc et mérite donc un petit détour. Construit à la fin du XIXème siècle, il est impressionnant de par sa taille, ses jolies proportions, son mélange de matériaux (fer et verre), et doit son nom aux nombreuses verrières qui surmontent le bâtiment et dans lesquelles on aperçoit les reflets du rayon du soleil. Ce palais surprend donc, et agréablement, d'autant plus que le lac et les petits jardins qui l'entourent sont très mignons et apportent au visiteur une sensation bien agréable de calme et d'apaisement.
Coline
Traduci
Vedi l'originale
1
Guarda le foto di Enrique Castelo Fern'andez
1 foto

Parco del retiro è uno dei miei posti...

Parco del Retiro è uno dei miei posti preferiti a piedi e scappare dalla routine quotidiana. Lo scorso gennaio, dopo la neve che si trovava a Madrid, non ho potuto resistere alla tentazione di vedere gli angoli che tengono i loro giardini da uno sconosciuto per me: neve Retiro, un'esperienza indimenticabile, qualcosa come fare un viaggio indietro nel tempo e riscoprire bianco e nero. Parco del Retiro è uno dei miei posti preferiti a piedi e scappare dalla routine quotidiana. Lo scorso gennaio, dopo la neve che si trovava a Madrid, non ho potuto resistere alla tentazione di vedere gli angoli che tengono i loro giardini da uno sconosciuto per me: neve Retiro, un'esperienza indimenticabile, qualcosa come fare un viaggio indietro nel tempo e riscoprire bianco e nero.

El Parque del Retiro es uno de mis lugares favoritos para pasear y desconectar de la rutina diaria. El pasado mes de enero, tras la nevada que hubo en Madrid, no pude resistir la tentación de contemplar los rincones que encierran sus jardines desde una perspectiva desconocida para mi: El Retiro nevado, una experiencia inolvidable, algo similar a viajar al pasado y redescubrirlo en blanco y negro.

El Parque del Retiro es uno de mis lugares favoritos para pasear y desconectar de la rutina diaria. El pasado mes de enero, tras la nevada que hubo en Madrid, no pude resistir la tentación de contemplar los rincones que encierran sus jardines desde una perspectiva desconocida para mi: El Retiro nevado, una experiencia inolvidable, algo similar a viajar al pasado y redescubrirlo en blanco y negro.
Enrique Castelo Fern'andez
Traduci
Vedi l'originale
Pubblica
Leggi altre 10

Informazioni Palacio de Cristal

Numero di telefono Palacio de Cristal
+34 917 74 10 00
+34 917 74 10 00
Indirizzo Palacio de Cristal
Parque del Retiro, S/N
Parque del Retiro, S/N
Sito web Palacio de Cristal
http://www.madrid.es/portal/site/munimadrid/menuitem.8b2184148b70b0aa7d245f019fc08a0c/?vgnextoid=113f29ea9281c010VgnVCM1000000b205a0aRCRD&vgnextchannel=b982ca5d5fb96010VgnVCM100000dc0ca8c0RCRD
carica altro