Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Accedi con Google Plus
Raccomanda a un posto
Ti piace Spiaggia di Zlatni Rat?
Dillo a tutto il mondo!
Dove vuoi andare?

Spiaggia di Zlatni Rat

info
salva
Salvato

4 opinioni su Spiaggia di Zlatni Rat

10
Guarda le foto di Chiara Signorini
10 foto

La spiaggia zlatni rat (cioè corno d'...

La spiaggia Zlatni rat (cioè Corno d'oro) si trova nella parte più meridionale dell'Isola di Brac, in Dalmazia. La caratteristica di questa spiaggia è che la sua forma triangolare cambia direzione e dimensione in base al cambiamento dei venti e delle maree.
Grazie al vento (forte e praticamente perenne!) è adatta per gli appassionati di Kitesurf e Windsurf; un pò meno per i bagnanti direi: Acqua fredda, vento, kitesurfer ovunque...
La spiaggia è fatta di sassolini piccoli piccoli, un pò scomodi ma è questo che permette il cambiamento di forma e, soprattutto, il colore dell'acqua a dir poco incredibile.
Chiara Signorini
9
Guarda le foto di llse
9 foto

Corno d'oro? un corno!

Qualsiasi Lonely Planet o resumé turistico che si rispetti non mancherà di blandirvi con l'immaginario di Zlatni Rat (letteralmente: "corno d'oro"), la spiaggia da copertina che si trova sull'isola di Brač, mitizzata per via della sua morfologia in costante mutamento a causa dei venti e per via della presenza di sabbia, più preziosa e rara dell'oro, in Croazia. Non solo, ad imbonirvi ci penserà anche la storia che la pietra bianca tipica di Brač è stata utilizzata per costruire il Palazzo di Diocleziano, prima e la Casa Bianca, poi (leggi: il marmo di Carrara costava troppo), nonchè il fatto che da qui si godono i più bei tramonti della Dalmazia. Basterebbe questo a far suonare il campanello d'allarme e a rifuggirla come la peste, ma provate a metterla in Google Immagini e capirete anche voi perché è tanto difficile resisterle.

Arrivare a Zlatni Rat è semplice: ogni giorno partono da Split diversi traghetti che in 50 minuti approdano a Supetar, nel nord dell'isola; ci siamo infatti imbarcati con l'auto per raggiungere la spiaggia, che si trova a pochi km da Bol, sul versante sud di Brač, ma col senno di poi se anche voi puntate ad andare quasi esclusivamente a Zlatni Rat conviene prendere il catamarano, che impiega lo stesso tempo e attracca direttamente a Bol, e farvi poi il tratto di strada a piedi - tanto si tratta di un lungo viale passeggiabile tra costa e pineta, costellato di baretti e negozietti ambulanti. Certo, tagliare l'isola e vederne l'interno è un'esperienza che va fatta, tra konobe disperse tra i monti, cave di roccia viva e insenature sorprendenti.
Bastano 2 minuti per rendersi conto che Zlatni Rat non è affatto come ve la eravate immaginata, o meglio: come avevano voluto farvela immaginare.

Volevate il paradiso? Benvenuti all'inferno: corpi umani, schiamazzi, segni tangibili di civilizzazione (ma siamo sicuri che sia giusto chiamarla così?). Considerato che è agosto, è più che plausibile che sia così. Ma a questo punto tanto vale far di necessità virtù e prendere il meglio che la spiaggia ha da offrire, ovvero il lato che dà ad ovest. Questo perché chi arriva da Bol arriva al lato est e lì si ferma, quindi il carnaio è più evidente; inoltre i baretti, le cabine ed il bagno si trovano tutti più vicini al lato est; e infine oltre gli scogli che naturalmente delimitano la fine del lato ovest di Zlatni Rat si trova una spiaggia per nudisti, che, ormai avrete capito, rappresenta il top della gamma spiagge. E infatti anche qui è così: acqua ugualmente invitante, piscine di roccia che rendono il colpo d'occhio più "selvaggio" e una litoranea assai più limitata (ci sarà posto per 50 persone), il che significa meno caos e meno delirio.
Rimanere a Zlatni Rat però è fattibile, anche perché nel primo pomeriggio si levano in volo paracaduti e kite e si rivela la vera natura del luogo: un paradiso per amanti di windsurf, kite e barca a vela. Dato che fare il bagno dopo le 15 diventa impossibile (ricordate? il caro, vecchio maestrale) tanto vale incrociare le gambe e andare verso la punta, dove potrete sedervi - assieme ad altre 100 persone, certo - e godervi lo spettacolo di questi sportivi che se la godono da matti. Ne vale davvero la pena. Se poi vorrete provare, si può fare.
Restare a Zlatni Rat oltre il tramonto è fattibile, anche perché i surfisti organizzano spesso e volentieri feste e raduni ben oltre le ore di luce; trastullarvi con un aperitivo guardando il sole che scende si può fare, la passeggiata verso Bol è ben fornita. E la stessa Bol è una cittadina dal fascino indubbio, fatta di case di pietra giallo chiara e costellata di ricettività di ogni sorta (compresi fantomatici negozi per surfisti); una bomboniera per turisti, molto probabilmente falsa e costruita ad arte, ma ben tollerabile. Cenare qui è una bella idea. Fare i turisti e perdersi per i suoi vicoli e viuzze (letteralmente) e lasciarvi trasportare dal fascino delle sue costruzioni senza tempo (quando in realtà come Pollicino state cercando un segno che vi aiuti a ritrovare dove avete posteggiato l'auto) è molto facile. Noi invece si voleva andare a Milna, descritto come "antico e caratteristico villaggio di pescatori ancora non toccato dal turismo da cui ammirare strepitosi tramonti", ma avendo perso troppo tempo si è ripiegato per una cena al porto di Supetar, che invece non è sfiziosa per niente e non ha nulla di nulla che valga la pena visitare. Dico davvero!
llse
6
Guarda le foto di naxos
6 foto
naxos
2
Guarda le foto di Thomas Wagner
2 foto
Thomas Wagner
Pubblica

Informazioni Spiaggia di Zlatni Rat

Indirizzo Spiaggia di Zlatni Rat
Bol, Isla de Brac, Croacia
Bol, Isla de Brac, Croacia
Sito web Spiaggia di Zlatni Rat
http://www.bol.hr/en/
carica altro