Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace Istanbul?
Dillo a tutto il mondo!
Condividere esperienza
Accedi con Google Plus

Stretto del Bosforo

46 opinioni su Stretto del Bosforo

lamaga

1973: il quarto ponte sospeso più lungo ...

1973: il quarto ponte sospeso più lungo del mondo, è stato inaugurato a Istanbul. Si chiama il ponte del Bosforo. Per la prima volta esiste un collegamento fisico tra gli stretti che separano l'Europa e l'Asia. Ora si che la città sta con un "piede in Europa e uno in Asia", come disse il poeta Espronceda. Un'autentica meraviglia. La mia barca attraversa questo ponte moderno ed elegante, da sotto ancora più sorprendente. Il traffico sul ponte è diventato così denso, le comunicazioni tra l'Asia e l'Europa così strette, che il suo costo si è ammortizzato in meno di dieci anni. Poi è arrivata l'illuminazione. Dalle rive del Corno d'Oro, per tutta la notte, il ponte sul Bosforo, attira gli sguardi di tutti i turisti su di sè con uno spettacolo di luci colorate meraviglioso. La gente del posto indica gli stranieri divertita e sorpresa dalla loro sorpresa. Costa pensare perché non rimangono per tutta la notte a fissare la sua magica città, guardando il Bosforo ... Ma si abitua a tutto l'essere umano ... E per prima cosa alla bellezza.

Leggi tutto
+14
paulinette

Questo è lo stretto che separa l'Europa ...

Questo è lo stretto che separa l'Europa dall'Asia, a Istanbul, e unisce il mar Nero al mar di Marmara. Il nome viene dalla mitologia greca e significa "paesaggio delle vacche"; in turco è chiamato "Boğaziçi". Un particolare di questo stretto è che le sue acque sono classificate come internazionali e quindi ad accesso libero; per questo motivo il traffico commerciale è molto importante qui, nonostante le forte correnti marine che lo attraversano. Due ponti e un tunnel lo attraversano per andare dalla parte europea a quella asiatica di Istanbul.

+6
Lello De Gregorio

Tramonto sul Bosforo.

“La vita non può essere così cattiva se in fin dei conti posso ancora camminare in riva al Bosforo” (antico proverbio turco).
Questo braccio di mare, che divide la parte occidentale di Istanbul da quella asiatica, lambisce Ia città che è stata capitale della cultura europea nel 2010, una splendida metropoli che si sviluppa in un continuo confronto tra antico e moderno. Dai suoi monumenti più famosi (la Moschea Blu, Santa Sofia, il Topkapi, ma anche la sorprendente Cisterna romana) fino al mitico Gran Bazar, la città vive di un' atmosfera coinvolgente e multiculturale che non può lasciare indifferente

Leggi tutto
Francesco Coscia

Bosforo

macmuseo

+72
Vedi l'originale
Carlos Olmo

+23
Vedi l'originale
amparogue

+15
Vedi l'originale
paulinette

+11
Vedi l'originale
MELITHA BLASCO

Eccellente
+16
Vedi l'originale
viagens-a-2

+2
Vedi l'originale
casakika

+6
Vedi l'originale
Iuliana Covaliu

+3
Vedi l'originale
Anne-Laure Caquineau

Vedi l'originale
Céline Touzé

+4
Vedi l'originale
francisco pomares

+3
Vedi l'originale
Conosci questo posto?
Aiuta gli altri viaggiatori a scoprire con la tua esperienza e foto