ar-Rustaq
Esperienze degli utenti a Wadi Bani Awf
Macgreg

L’Oman è un Paese splendido, ancora...

L’Oman è un Paese splendido, ancora intatto e che si presta ad un viaggio con un pizzico d’avventura: Per provare questo tipo di sensazioni, basta percorrere l’incredibile pista sterrata che attraversa i monti Hajar, toccando cime maestose, canyon spettacolari e villaggi dove il tempo sembra essersi fermato a secoli fa.
Per percorrere questo straordinario percorso che unisce Nakhal a Nizwa, occorre un fuoristrada, una giornata che non minaccia pioggia…ed un briciolo di follia! Le sue strade sono davvero vertiginose, alcuni punti sono senza protezione su scarpate spaventose e la strada tortuosa sembra non finire mai. Il fondo stradale è molto sconnesso, a seconda della stagione si guadano più volte piccoli torrenti che potrebbero diventare proibitivi qualora piovesse. Pertanto occorre la massima prudenza, ma alla fine il percorso è decisamente adrenalinico e divertente, oltre ad offrire panorami spettacolari.
Partendo da Nakhal si percorre un primo tratto attraversando un imponente wadi, con palmeti che contrastano con le nude pareti rocciose del canyon. La strada inizia a salire all’altezza della Snake Gorge, una spettacolare fenditura tra le montagne, fino a raggiungere, a circa metà percorso, il pittoresco villaggio montano di Bilad Sayt, dove i bambini vi accoglieranno correndo dietro alla vostra auto. Da qui, superato il passo a circa 2000 metri, inizia la vertiginosa discesa verso valle, ma da questo punto in poi, perlomeno la strada diventa asfaltata.
Condividi la tua esperienza