Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Accedi con Google Plus
Raccomanda a un posto
Ti piace Varsavia?
Dillo a tutto il mondo!
Dove vuoi andare?

Varsavia

Il meglio
Vedere
Mangiare
Dormire
Voli
Scarica la tua guida PDF su Varsavia
Scarica gratis Scarica la tua guida gratis
Cose imperdibili da vedere Varsavia
Cosa vedere Varsavia
Durante i tuoi

viaggi a Varsavia

dovresti visitare
Carica tutti i posti da vedere su Varsavia (183)
Vedi di più
Tovagliolo, posate e un piatto a Varsavia
Ristoranti Varsavia
Dove mangiare durante il tuo

viaggio a Varsavia

Carica tutti i ristoranti di Varsavia (39)
Vedi di più
Dove riposarsi a Varsavia
Hotel Varsavia
Alcune

offerte su Varsavia per viaggiare

  • Rimuovere i filtri
    Altri alloggi Varsavia (385)
    Vedi di più
    Ispirati con le migliori liste degli esperti

    Turismo Varsavia

    Vedi tutto
    Vedi
    Vedi tutto
    Vedi
    Perché visitare Varsavia

    Varsavia informazioni turistiche

    Varsavia si può raggiungere Varsavia sia in aereo in circa due ore di volo partendo da Milano o Roma ma anche da Bergamo ed è il mezzo consigliato atterrando all'aeroporto Fryderyk Chopin situato a 13 km da Varsavia oppure può raggiungerla in auto circa 1500 km da Milano o in treno ed una volta raggiunta conviene usare i mezzi pubblici che servono ottimamente la città.
    Varsavia ha subito notevoli danni durante l'ultimo conflitto mondiale, ma molti suoi edifici e parchi sono stati ricostruiti fedelmente; ci sono molte cose da vedere come la pittoresca Piazza del Mercato, il Castello Reale, la Cattedrale dedicata a San Giovanni, la chiesa di Santa Croce dove c'è l'urna che custodisce il cuore di Fryderyk Chopin, il Palazzo della Cultura e della Scienza ( espressione dell'architettura monumentale socialista costruito all'inizio degli anni 50), il Monumento al Milite Ignoto e quello dedicato a Nicolò Copernico .
    Dopo aver visitato la città a piedi o con i mezzi pubblici ,consigliati, il turista può degustare le specialità della cucina polacca che risente delle diverse etnie che hanno popolato il suo territorio.
    Tra i piatti tipici abbiamo lo zurek, il barszcz bialy, il bigos, il kotlet schabowy, i kluski ziemniaczane; da gustare , a fine pranzo, anche l'ottima pasticceria assaggiando i makowiec, il piernik, il mazurek e per chiudere un po' di grappa o una birra ( alcune sono ritenute tra le migliori al mondo).
    ... leggi