MINUBE
Continua sull'app
Apri
Dove vuoi andare?
Ti piace Jihomoravský?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Cosa vedere a Moravia meridionale

89 Collaboratori

32 cose da fare a Jihomoravský

Di interesse culturale di Terezín
Terezín concentration camp
(4)
Molto interessante e effetto.
Città di Brno
Città di Brno
Anche se non particolarmente affascinante come altre località turistiche della Repubblica Ceca, il centro storico di Brno si presenta con una vivace area interamente pedonale, abbellita da edifici di pregevole architettura e locali animati. Il centro storico di Brno si sviluppa attorno alla Piazza Svobody e via Vitezstvi, dove l’elemento più caratteristico è rappresentato dalla colonna della peste, a ricordo dell’epedemia del XVII secolo. Le larghe vie pedonali sono percorse solo dai tram cittadini, tra cui una linea storica che somiglia ai cable car di San Francisco. Nel centro si trova la Chiesa di San Giovanni, con la bella facciata barocca ed il famoso orologio astronomico.
Chiese di Brno
Chiesa di San Giovanni
(2)
Questa è una foto di una chiesa che si trova nel centro di Brno, "La Chiesa di San Giovanni e del Monastero dei Minoriti". L'architettura non è niente di eccezionale e non ho visto l'interno, ma nel momento in cui ho scattato la foto c'era una luce particolare (un chiaroscuro davvero particolare) e c'era anche un gruppo di soldati che stava passando davanti: l'impressione generale è quella di un salto indietro nel tempo :).
Mercatini di Brno
Mercato delle Pulci di Brno
(1)
Il Mercato delle Pulci di Brno, in Moravia, esiste dal XIII secolo. Situato nel centro storico della città. In questo mercato pieno di prodotti freschi, potrete trovare tutti i tipi di verdura e frutta. Alcuni vi sorprenderanno per le dimensioni: ci sono verdure piccolissime e grandi. Sugli scaffali vedrete tonnellate di peperoni bianchi. Uno spettacolo di colori e qualità. Così è un piacere comprare verdura.
Cimiteri di Terezín
National Cemetery in Terezín
(1)
Davanti all'ingresso della Piccola Fortezza si trova il Cimitero Nazionale, definito tale nel settembre del 1945, quando furono portati e sepolti i resti di quasi centomila morti nella Piccola Fortezza, nel Ghetto ebraico e la città di Terezín e nel campo di concentramento di Litomerice.
Musei di Terezín
Museo del Ghetto di Terezín
(2)
Il Museo del Ghetto si trova nella piccola città di Terezín, all'interno di un grande edificio, proprio nel centro del paese, nei pressi della fermata dell'autobus che arriva da Praga. Ci sono diverse esposizione, tra cui una collezione di disegni realizzati da bambini vittime dell'Olocausto, in cui si riflettono le loro vite e le attività quotidiane dei campi di concentramento. Ci sono anche cartine dell'evoluzione per territorio dell'invasione nazista, testimonianze, fotografie ed un ricreazione con oggetti autentici delle stanze dei ghetti ebraici.
Castelli di Mikulov
Mikulov Castle
Questo favoloso palazzo barocco si trova in questo bel villaggio, famoso per i suoi vini. E' stato molto piacevole visitarlo, di notte lasciano il recinto aperto al pubblico. Logicamente solo gli interni sono inaccessibili, ma si può passeggiare e scattare foto senza essere oppressi dalla gente. Ci sono tantissimi posti da vedere.
Di interesse turistico di Lednice
A Beaty Walk through the Gardens of Lednice
All'interno della proprietà del palazzo di Lednice ed andando verso il minareto si puó fare una passeggiata lungo il lado che sicuramente vi piacerá molto e che é di circa 1.500 m., e vale veramente la pena farla a piedi. Per i più stanchi ci sono icarri allegorici o la barca. L'ho fatto e mi è piaciuto camminare. Ho messo alcune foto della corsa.
Monumenti Storici di Lednice
Minaret Arab on the grounds of Lednice-Valtice
Una delle grandi attrazioni della Lednice e Valtice sono le piccole costruzioni decorative sparse in tutta la vasta area. Di fronte al palazzo di Lednice dietro un laghetto s'innalza un minareto di circa 60 metri creato nel periodo di adattamento del parco in stile inglese. Il minareto è stato eretto come un romantico gazebo in stile islamico, non é mai servito per scopi religiosi, anche se ci sono iscrizioni nella parte inferiore del minareto che sono del Corano
Di interesse turistico di Mikulov
Charming in Mikulov square
(1)
Questo bel paesino vanta una piazza che, anche se non molto grande, è incantevole. Oltre alla tipica torre della peste c'è una fontana graziosa, un edificio con la facciata decorata tipica della Repubblica Ceca), le bancarelle e, naturalmente, bar con tavolini all'aperto. Anche la chiesa si affaccia su questa piazza e da là si scorgono la collina e il Palazzo, con il suo bell'ingresso ad arco. Non le mancano certo dettagli degni di nota. Vale la pena dedicarle un po' di tempo.
Di interesse turistico di Mikulov
Houses that look at Mikulov
Su una delle strade attraverso cui si accede alla piazza, si trovano queste case con abbaini curiosi che sembrano guardare il tuo passaggio. Mi ha colpito la forma di questi tetti con finestre che non passano inosservate. Spero vi piaccia.
Musei di Brno
Museo Moravské zemské
Il Zemské Moravské Muzeum si trova a Jihomoravský ed è stato fondato nel luglio del 1817. Vanta oltre 6 milioni di pezzi, che sono materiali pregiati provenienti dai settori delle scienze naturali e sociali. Offre anche mostre, conferenze, viaggi con offerte di lavoro per i giovani e ha ampie attività editoriali.
Grotte di Blansko
Grotta Katerinska a Blansko
(2)
La Grotta Katerinska situata nella località di Blansko, nella Repubblica Ceca, fa parte del Karst di Moravia ed è caratterizzata da una galleria naturale con numerose stalattiti e stalagmiti. Tra le vari forme geometriche, sembra quasi di scorgere il profilo di una strega e da questa visione deriva proprio il nome dato alla grotta!!
Cattedrali di Brno
Cattedrale di San Pietro e Paolo
Ai margini del centro storico di Brno, in posizione panoramica sulla collina di Petrov, si trova la Cattedrale dei Santi Pietro e Paolo, affiancata da un gradevole parco pubblico e da una terrazza dove si può ammirare la collina con il castello e la città moderna. L’esterno è caratterizzato dalle due alte guglie dei campanili, in stile neogotico mentre l’interno presenta una lunga navata ed alcuni capolavori interessanti, quali il coro in stile gotico, il pulpito in marmo ed i pregevoli pannelli della Via Crucis, particolarmente apprezza per la loro realisticità.
Castelli di Brno
Castello di Spilberk
(1)
Il Castello di Spilberk domina la città di Brno dall’alto della collina ed è conosciuto come una delle prigioni più terribili del passato. Qui infatti venivano rinchiusi i prigionieri in anguste ed umide celle e sottoposti a torture inumane, in particolare, oltre ai delinquenti comuni, anche gli oppositori della monarchia austroungarica, i nemici del comunismo e del periodo nazista. Tra i prigionieri eccellenti si ricordano alcuni carbonari italiani, tra cui Silvio Pellico che proprio qui iniziò a scrivere “le mie prigioni”. Durante la visita si possono osservare alcune celle che sono state risistemate come un tempo, con oggetti di tortura e la fedele ricostruzione di carcerati e guardie con l’utilizzo di manichini.
Villaggi di Dobrockovice
Dobročkovice
Dobročkovice è un piccolo villaggio rurale a circa 40 km da Brno. La prima testimonianza scritta risale al 1348. Circa 204 persone ci vivono tutto l'anno. La caratteristica dominante del paese è la chiesa di Tutti i Santi, che è stata originariamente costruita nel 1348 in puro stile gotico. Dobročkovice è circondata da una natura bellissima e gli abitanti sono molto cordiali.
Musei di Brno
Monastero e Cripta dei cappuccini
La fonte principale sulla quale si basa questo saggio sono i principi dell'Ordine dei Poveri delle Clarisse che si trovano nel libro I dei Cappuccini, vol III. E' una casa trasformata da Lázaro Iriarteo. Il principale studio di Iriarte è un quadro completo sulla presenza dell'Ordine e sulla sua storia nei primi decenni. La trattazione non è limitata alla corrente ufficiale.
Musei di Brno
Museo Mendel
Il Museo Mendel (Brno) è una mostra che si basa sul genio della genetica, attraverso la scienza e l'arte. Mostra parte alla vita sociale e culturale della città in cui è cresciuto Mendel. Quest'ultimo è particolarmente conosciuto per il suo lavoro come professore, per il suo interesse per la meteorologia e l'allevamento di api. Questa mostra esplora Mendel, l'uomo che lo ha portato a formulare le sue leggi sull'eredità. Vengono inoltre mostrati i suoi esperimenti e le sue scoperte.