MINUBE
Continua sull'app
Apri
Dove vuoi andare?
Ti piace Logroño?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Cantine a Logroño

4 cantine a Logroño

Cantine di Logroño
Bottega Franco-Spagnola
(15)
Sono andato con alcuni amici a visitare questa cantina e sono rimasto molto sorpreso perché si trova a cinque minuti dal centro della città di Logroño ed ha una storia di più di 120 anni. Ne abbiamo percorso i corridoi pieni di botti e all'improvviso ci è apparsa davanti una sala con una riproduzione di Las Meninas di Velázquez: la cantina era riflessa nel quadro e la cantina rifletteva il quadro. Poi abbiamo partecipato a una degustazione commentata, abbiamo imparato le basi della degustazione e ci siamo divertiti un sacco. È possibile effettuare visite speciali in diversi momenti dell'anno.
Cantine di Logroño
Bodegas Olarra
(6)
Situata sull'Avenida de Mendavia n°30, a Logroño, questa cantina risale al 1973. Effettuano due tipi di visite: Visita alla cantina con degustazione del vino crianza e aperitivo (6 € / pers): una visita realizzata da una guida specializzata che vi mostrerà tutti i processi di preparazione del vino, dalla scelta dell'uva sino alla fase di imbottigliamento e invecchiamento. Durata: 1h 30 min, accompagnata da una degustazione e da un aperitivo. Visita alla cantina con corso di degustazione (20 € / pers): Visita integrata con un corso di introduzione alla degustazione di vini e degustazione guidata di otto accompagnati da stuzzichini. Durata: 3 ore. Minimo 8 persone. Noi abbiamo fatto la visita con degustazione e ci è piaciuto conoscere tutto il processo di elaborazione, soprattutto visto che la visita si è conclusa con del buon prosciutto e formaggio locale.
Cantine di Logroño
Cantina Bodegas Ontanon
(3)
Durante il mio ultimo viaggio ho visitato la regione spagnola della Rioja, famosa per il suo vino ed i suoi paesaggi colorati dall'autunno. In zona tante sono le cantine, chiamate bodegas, che aprono le porte al turismo eno-gastronomico. Una delle più spettacolari è quella di Ontanon. Si tratta di una cantina molto particolare, dove i proprietari hanno cercato di trasmettere agli ospiti il loro amore per il vino e la terra, attraverso l'arte che lo rappresenta, o la storia mitologica. Varie sono le divinità che si associano al vino, come Bacco e Dioniso. Quindi, quando si entra in questa bodega, si ha l'impressione di essere in una galleria d'arte, con quadri, statue e vetri colorati, da cui filtra luce soffusa che rende tutto più magico. Chiaramente è d'obbligo la degustazione dei suoi vini pregiati e...per i bimbi ottimo succo d'uva aromatizzato alla mela. All'interno troverete anche un negozio, dove comprare, oltre al vino, anche prodotti per il corpo aromatizzati e gadget o souvenir.
Cantine di Logroño