MINUBE
Continua sull'app
Apri
Dove vuoi andare?
Accedi con Google Plus

Spiagge a La Altagracia

17 spiagge a La Altagracia

Spiagge di Playa Bavaro
Spiaggia Bavaro a Punta Cana
(67)
Questa estate mi sono guduta la mia meritata vacanza ai Caraibi. Ho trascorso alcuni giorni indimenticabili a conoscere i paesaggi, la cucina, la cultura e il popolo della Repubblica Dominicana. La spiaggia qui è di sabbia bianca, molto pulita. Si tratta di un paradiso ricoperto di palme e di alberghi, sempre pieni di persone.
Spiagge di Punta Cana
Spiaggia Macao
(21)
Attenzione perché vi vendono la straio a prezzi molto alti se non contrattate. C'è anche la possibilità di fare un tour della zona in quad.
Spiagge di Bayahibe
Playa Dominicus
(19)
Si dice che questa sia la prima spiaggia caraibica ad aver ottenuto la "Bandiera Blu"..è veramente una spiaggia magnifica, situata vicino alla località di Bayahibe ed in cui si possono praticare vari tipi di sport acquatici, come barca a vela, snorkeling, ecc..L'acqua è cristallina, la sabbia bianca è finissima e tutta la spiaggia è circondata da palme..un vero paradiso in cui potrete alloggiare, rivolgendovi ad uno dei numerosi hotel e resort che si trovano vicino alla spiaggia.
Spiagge di Punta Cana
(19)
Spiagge di Punta Cana
Spiaggia Cabeza de Toro
(9)
La Spiaggia di Cabeza de Toro, è conosciuta come il luogo dove nasce il sole, la sabbia bianca e l'acqua quasi sempre cristallina, dico "quasi" perché, come quasi tutte le spiagge di questa zona, a volte quando cambiano le correnti si riempiono di alghe, e quindi l'acqua non è più di quel colore blu intenso come le spiagge della zona più al sud. Il bello della spiaggia (oltre all’acqua calda) sono i numerosi alberi di cocco, dove è possibile rilassarsi all'ombra. Cabeza de Toro si chiama così per la sua forma, e si trova tra la Playa de El Cortecito da un lato e Capo Deceit, Punta Cana dall’altro. Non è troppo affollata, per cui il relax è assicurato.
Spiagge di Punta Cana
Spiaggia di Arena Gorda
(18)
Da questa spiaggia comincia Punta Cana! La spiaggia di Arena Gorda si trova nella zona nord di Punta Cana, parte dell'isola caraibica della Repubblica Dominicana. Questa spiaggia è quella che dà inizio alla famosa zona turistica di Punta Cana, a partire proprio dalla spiaggia di Arena Gorda, e proseguendo poi per Playa Bavaro, Playa Ibero Alto, Playa Macao arrivando finalmente a Punta Cana con la spiaggia Cortecito. Come la maggior parte delle spiagge di Punta Cana anche questa vanta sabbia bianca e fine, lambita da un mare con sfumature turchesi o verdi; quello che mi ha sorpreso è che pensavo di trovare una mare calmo e piatto, c'erano invece tantissime onde che permettevano la pratica di molte attività acquatiche. Sulla spiaggia di Arena Gorda si trovano numerosi villaggi turistici a 4 e 5 stelle, come la catena Riu o la catena Iberostar. Per i più festaioli ci sono due delle più famose discoteche: il Pacha e il Mangu.
Spiagge di Isla Saona
Saona Beach
(22)
Bella spiaggia, divertente il catamarano, consigliata.
Spiagge di Bayahibe
Spiaggia Oeste sull'isola Catalina
(6)
Dopo aver fatto snorkeling nella zona di The Wall, con il nostro catamarano ci siamo diretti verso ovest, all'isola di Catalina per andare in spiaggia. È una spiaggia ancora vergine, considerata un vero paradiso terrestre. È davvero un posto idilliaco e meraviglioso, il colore dell'acqua è indescrivibile, le palme, la sabbia ... tutto! C'erano sedie a sdraio e ombrelloni, e abbiamo avuto il tempo di fare un bagno nelle acque caraibiche e di riposare un po' prima di riprendere la strada verso la foce del fiume Chavon, che avremmo fatto fare una crociera sul fiume. (Attenzione alle mangrovie, perché sono piene di zanzare, i "jenjenes", che bruciano con le loro punture.)
Spiagge di Punta Cana
Playa El Cortecito a Punta Cana
(7)
Nell'arrivare su questa spiaggia mi è sembrato di vedere il paradiso. Nonostante sia l'Atlantico, il colore del mare è di un azzurro turchese intenso, trasparente... La temperatura tiepida... Onde calme... Sabbia fine e bianca... Migliaia di sedie a sdraio sotto le palme... E per completare questo paradiso, un clima e un sole splendidi, accompagnati da una brezza leggera. Le spiagge di Punta Cana sono state dichiarate Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO nel 1990. El Cortecito è una di queste spiagge; mi ha comunque colpito che il nome Punta Cana (che è anche quello del Capo che si trova in questa località) non indica una città o un villaggio bensì una zona turistica dove si succedono, quasi sul bagnasciuga, molti resorts (quasi tutti 4 o 5 stelle, all inclusive). I 50 km di costa ricevono il nome a seconda dei resorts: Playa de Arena Gorda, Playa Bávaro, Playa Ubero Alto, Playa Macao, Playa El Cortecito, Cabeza de Toro, Cabo del Engaño, Playa de Punta Cana y Juanillo. Tutte queste spiagge sono comunque pubbliche. Ne El Cortecito (dove tra l'altro si trova l'hotel dove siamo stati noi, il Palladium Palace) si svolgono attività con animatori (giochi, aerobica, lezioni di salsa, volleyball, ecc.) e si offre la possibilità di praticare sport nautici (quelli non a motore sono gratuiti) e immersioni, con un Diving Center. Non manca lo spazio per lo shopping: a 300 metri dalla spiaggia c'è la Plaza El Cortecito, con una miriade di negozietti di artigianato e souvenirs.
Spiagge di Punta Cana
El Caletón
(3)
Capita d'arrivare in un luogo e di sentirsi subito in paradiso. El Caletón è uno di quei posti. Si trova nella costa orientale della Repubblica Dominicana, accanto alla buca 14 del campo da golf Punta Espada. Ha una spiaggia e una piscina meravigliose, un centro benessere molto interessante dove fare un massaggio rilassante, immersi nella natura, un bar perfetto per bere un cocktail di frutta e godere del "dolce far niente" , un ristorante in cui poter gustare piatti della cucina europea ed anche della cucina dominicana, sulle rive di uno spettacolare mare cristallino. In questo luogo è molto comune trovare coppie appena sposate che fanno le foto di nozze.
Spiagge di Punta Cana
Playa Blanca
(12)
Playa Blanca, come dice il nome, è una spiaggia, ma è anche un ristorante. Per meglio dire si tratta di un beach club che appartiene al Punta Cana Resort & Club, un complesso esclusivo ubicato a Punta Cana, nella Repubblica Dominicana . La spiaggia è pulita, le acque sono turchesi e la costa è piena di palme dalle forme stravaganti. È un luogo in cui rilassarsi senza essere disturbati, dal momento che è privato. Se vi piacciono il comfort e il lusso, dovete assolutamente visitare questo posto. Non c'è niente di meglio che rilassarsi sulla spiaggia con un mojito o una birra Presidente, andare a pranzare al ristorante e poi tornare in spiaggia. Buona vacanza ai Caraibi!
Spiagge di Bayahibe
Spiaggia Catuano a Bayahibe
(4)
Dopo una sosta a Playa Palmilla si può prendere una barca rapida per l'Isola Saona, la più grande dell'arcipelago dominicano con i suoi 110 Km2 di superficie, famosa per essere un vero e proprio paradiso naturale. L'isola è formata dal Parco Nazionale del Este, essendo protetta e quasi disabitata ad eccezione dei paesi di Catuano e Mano Juan. Nonostante ciò, ogni anno è meta di migliaia di turisti, fattore che ha provocato la suddivisione della spiaggia tra i diversi tour-operator. La spiaggia di Catuano è simile a quella di Palmilla, sabbia bianca, acque blu e trasparenti, palme, amache, etc.
Spiagge di Bayahibe
(2)
Spiagge di San Rafael del Yuma
Baya de las Aguilas - Repubblica Dominicana
(1)
Baya de Las Aguilas si trova nella zona ovest della Repubblica Dominicana, a pochi minuti d'auto dal confine con Haiti. Essa consiste in una lunga baia di spiaggia bianca lambita da acque limpide e cristalline. Questa zona è compresa all'interno del Parque National Jaragua, un'area protetta fondata dal governo dominicano per tutelare la migrazione dei fenicotteri rosa. Baya de las Aguilas è un vero gioiellino; un angolo incontaminato, un paradiso poco conosciuto in cui i turisti sono rarissimi. Di incredibile bellezza sono inoltre le pareti alte e rocciose che circondano la baia; scogliere calcaree di mille colori ricoperte da cactus e fichi d'india.
Spiagge di San Rafael del Yuma
Los Patos de San Raphael - Repubblica Dominicana
Il balneario di San Raphael si trova in una zona davvero poco turistica della Repubblica Dominicana. Frequentato quasi esclusivamente da dominicani, è un angolo suggestivo e affascinante dove trovare, a pochi metri di distanza, acqua dolce e acqua salata. Dopo una lunga spiaggia bianca, lambita da acque color cobalto, si trova infatti una grande piscina naturale limpida e cristallina, formata dal corso di un fiume che scende dalla montagna sovrastante. L'acqua è fredda ma pulitissima e le palme circostanti, durante il giorno, creano angoli d'ombra in cui riposarsi e pasteggiare. Popolato soprattutto nel fine settimana, è una meta imperdibile per chi si trova nella regione di Pedernales.
Spiagge di San Rafael del Yuma
Playa de San Raphael - Repubblica Dominicana
(2)
La Playa de San Raphael è una lunga spiaggia argentata, in cui il Mar dei Caraibi quasi incontra l'acqua dolce. Tutt'attorno rilievi e colline, coperte di fitta vegetazione verdeggiante, da cui scende un fiume che, formando diverse cascatelle, raggiunge quasi il mare. Si creano dunque tante piccole piscine, tanto limpide quanto fredde, in cui la corrente è forte ma è comunque molto piacevole fare il bagno. Qui sorgono inoltre tante bancarelle, botteghe gestite da abitanti locali che preparano pranzi tipici per chiunque, soprattutto nel week end, voglia passarci la giornata. Un angolino sconosciuto ai più, ma sicuramente degno di nota per la sua natura così singolare e affascinante.
Spiagge di Punta Cana
(1)
Attività a La Altagracia
GetYourGuide
61,76
GetYourGuide
(1)
56,29
GetYourGuide
(1)
358,82
GetYourGuide
(4)
46,12
GetYourGuide
(5)
85,99
GetYourGuide
77,39
GetYourGuide
155,57
GetYourGuide
(2)
461,23
GetYourGuide
46,12