Cosa vedere Veneto

I viaggiatori ti raccomandano i migliori posti da vedere a Veneto
  • Pittoresco porticciolo turistico, si trova sul Lago di Garda e attira l'attenzione del viaggiatore per i molteplici colori bdelle barchette ormeggiate. La zona circostante è ricca di osterie e barettini con vista lago che offrono de...
  • Adiacente al piccolo porto, questa osteria offre piatti di pesce pescato in giornata, quindi ogni giorno potrete degustare le specialità donate dal lago.Non esiste un menù ovviamente ma la possibilità di assaporare il gusto del pesc...
  • Prendendo il vaporetto che collega le Fondamenta Nove di Venezia alle isole della laguna nord (Burano, Murano Torcello...), si possono vedere delle isolette ormai abbandonate, tra cui l'Isola della Madonna del Monte e l'Isola di San...
  • Casa Pigafetta
    Vicenza
    Casa Pigafetta di Vicenza
    Questo splendido palazzo in stile gotico fiorito è famoso per essere stata la casa del vicentino Antonio Pigafetta (1492-1531), navigatore che accompagnò Ferdinando Magellano ne famoso viaggio in cui si compì per la prima volta la c...
  • Palazzo Chiericati, costruito su progetto di Andrea Palladio nel 1550, ospita il Museo Civico di Vicenza dalla metà dell'ottocento. La collezione del Museo Civico comprende opere d'arte che vanno dal Trecento al tardo Settecento: P...
  • Raggiungibile agevolemente in automobile percorrendo Via Castello in direzione Monte Pian, il Santuario di Santa Libera (o Santa Maria Liberatrice) s'erge magnifico su un colle miocenico (145 metri d'altitudine) a dominare il panora...
  • Costruita nel 1576, questa villa, appartenente tuttora alla nobile famiglia Ghellini, si trova a San Tomio di Malo, sotto ad un selvatico ed irto colle, Il Monte Palazzo. La sua particolare ed intelligente posizione non è certo casu...
  • Poco conosciuto dagli stessi abitanti della zona di Malo, questa valle rappresenta un luogo magico, intriso di energie ancestrali e benevole. Sulla sinistra si può contemplare il colle Oresco, fitto e silvestre bosco di giovani albe...
  • Questa strada collega il paesetto di Malo con la collinare località Monte Pian, attraverso un itinerario serpeggiante ed assai ripido. Dopo aver lasciato alle spalle il Santuario di Santa Libera, il cammino prosegue offrendo una spe...
  • Il Parco del Sojo è uno dei posti più affascinanti dell'alto vicentino: Si tratta di un parco di sculture contemporanee disposte ad arte lungo una serie di sentieri che si snodano lungo uno dei versanti meridionali dell'Altopiano di...
  • Sulla cima del Monte Pian sorge questa elegante e signorile chiesetta. La data della sua costruzione è alquanto incerta, ma si suppone sia stata eretta intorno al 1660. Situata ad un'altitudine di circa 420 metri, essa domina il pan...
  • Costruita intorno al 1600 in località Visan a San Tomio di Malo, Villa Fabris è tuttora oggetto di ricerche universitarie da parte di studenti e di esperti, interessati alla sua singolare struttura architettonica. Secondo la tradizi...
  • Il Ponte delle Barche, o Ponte Romanico, è il più antico della città di Vicenza. Si trova nel centralissimo quartiere o Rione delle Barche, un tempo zona degradata, ora totalmente ristrutturata e dedita all'arte e artigianato. Il ...
  • Venezia è una città che non smette mai di stupirmi. Per quante volte io possa percorrere le stesse calli, prima o poi, mi ritrovo a scoprire con stupore un dettaglio mai notato in un palazzo, un rosone nascosto alla vista, un giardi...
  • Ossario del Pasubio
    Valli del Pasubio
    Ossario del Pasubio di Valli del Pasubio
    L'Ossario del Pasubio è un monumento costruito nel 1926 da Ferruccio Chemello e decorato da Tito Chini e Umberto Bellotto; accoglie le ossa dei caduti della Prima Guerra Mondiale. La sua posizione (Colle Bellavista) lo rende visibi...
  • Sul percorso della ex ferrovia che collegava Piovene Rocchette e Arsiero è stata reinventata questa stupenda pista ciclabile che si snoda fra i verdi monti della zona per poco meno di 10 km. Attraversando questa zona incontaminata ...
  • Lungo la calle San Lorenzo, a pochi passi dalla stazione di Santa Lucia, si estendono una lunga serie di bancarelle, un mercato di strada presente tutti i giorni dove trovare fiori, frutta e prodotti tipici, ma anche abbigliamento e...
  • Lungo i murazzi, una diga, vecchia di quasi tre secoli, costruita dai veneziani per difendere gli argini della laguna dall’erosione del mare, è bello andarci in bicicletta in una giornata di sole. E pedalare verso la spiaggia degli ...
  • La Biennale inizia ad utilizzare gli edifici delle antiche Cordiere dell'Arsenale nel 1980 con la prima Mostra dell'Architettura, dando il via alla prima importante riconversione dell'antico Cantiere di Stato nato nel XII secolo. ...
  • Prestigioso palazzo affacciato sul Canal Grande vicino al Ponte di Rialto, è stato per molto tempo di proprietà delle Poste Italiane, e ceduto al gruppo Benetton un paio di anni fa. Edificato nel XIII secolo ed utilizzato da merca...
  • Il convento della Madonna di Monte Berico è situato in un edificio retrostante la bellissima basilica omonima e include al suo interno, oltre che gli alloggi dei religiosi, anche un piccolo museo di fossili e pietre e un negozietto ...
  • La facciata di questa deliziosa chiesetta è caratterizzata dalla ricercatezza con la quale lo stile gotico è stato applicato rispettandone architetture e raffinatezza. L'edificio di trova a Monte Berico, dominando la città e protegg...
  • Questa piccola ma interessante collezione di fossili è situata in alcune stanze ubicate sul retro della Basilica della Madonna di Monte Berico ed è completamente gratuita. Sono presenti fossili di pesci, di granchi e vegetali rinve...
  • Dalla splendida zona di Staro si è al cospetto di un panorama superbo, in cui si può contemplare, nel verde silenzio, la magnificenza rocciosa della catena del Sengio Alto, appartenente alle Piccole Dolomiti (il cui nome rimanda app...
  • Questi "patriarchi" vegetali si possono incontrare percorrendo il Sentiero dei Grandi Alberi, nella zona di Recoaro Mille. L'albero più imponente ed anziano è il Linte delle Montagnole, uno splendido esemplare di tiglio che s'innalz...
  • Spettacolare, peccato che non è facile da trovare, infatti si trova in una calle in prossimità del Campo Manin. In nome "Bovolo" in dialetto Veneziano, significa in italiano "scala a chiocciola". Ma non vi annoio oltre.
  • Shanti Daan è sicuramente il negozio di articoli orientali più affascinante di Venezia. Appena entrati si viene accolti da profumi speziati, suoni delicati e qualche campanello che tintinna. Qui si possono trovare articoli artigian...
  • Museo Ortodosso
    Venezia
    Museo Ortodosso di Venezia
    Vicinissimo alla Cattedrale ortodossa vi è il Museo omonimo. Al suo interno si possono ammirare delle bellissime icone ortodosse antiche di pregiata manifattura. Molti pittori greci hanno trovato asilo a Venezia mescolando la tradiz...
  • E' bello perdersi per venezia tra Campi e campielli, tanto essendo un isola gira e rigira se ne esce sempre fuori magari scoprendo nuovi "campi" sconosciuti. Il Campo santa Maria Nova è famoso per il "mercatino dei miracoli" ossia ...
  • In Campo di Santa Fosca possiamo ammirare la statua in bronzo di Fra Paolo Sarpi realizzata dallo scultore Emilio Marsili nel 1892, eretta a ricordo del religioso Paolo Sarpi (1552-1623). Fra Paolo Sarpi fu uno dei piu' grandi fi...
  • Montagnana
    Montagnana
    Montagnana di Montagnana
    Entrare tra le mura di Montagnana è come fare un tuffo nel passato, se non fosse per le auto parcheggiate o che passano a passo d'uomo ci si aspetterebbe di vedere arrivare i cavalieri a cavallo, corazzati di tutto punto. Appena den...
Vedi galleria con 10.866
foto di Veneto
Vedi galleria con 43
video di Veneto
Crea la tua guida PDF personalizzata da stampare o vedere nel tuo smartphone
Vedi la mappa turistica di
Veneto »