Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Accedi con Google Plus
Raccomanda a un posto
Ti piace Ganga Talao?
Dillo a tutto il mondo!
Dove vuoi andare?

Ganga Talao

info
salva
Salvato

1 opinioni su Ganga Talao

21
Guarda le foto di Roberto Gonzalez
21 foto

Ganga talao

Si dice che quando il dio Shiva e sua moglie Parvatti volarono sopra Mauritius, giungendo fino al principio del fiume Gange, si commossero tanto per la sua bellezza, che alcune lacrime caddero a terra, formando il Grand Bassin e Ganga Talao. Se consideriamo questa leggenda, ci rendiamo conto che questo è il luogo più sacro al mondo al di fuori dell'India. Ciò è motivo di grande orgoglio per oltre 500.000 indù, che rappresentano la metà della popolazione dell'isola. Quando ci andammo, per ben due volte, non c'era quasi nessuno, solo alcuno fedeli che facevano una piccola offerta, ma non molto di più. È probabile che si stavano preparando per il Diwali, la festa delle luci, che sarebbe avvenuta presto. Si tratta di un luogo che non è realmente turistico, e io non consiglio di andare se non si ha il dovuto rispetto e non si sanno osservare le regole di base di questa cultura. Ricordiamo che è un luogo molto, molto sacro per questa gente e qualsiasi gesto poco decente potrebbe essere considerato offensivo. Pertanto avviciniamoci in silenzioso e con rispetto, ma con tutta la curiosità che possiamo avere. Gli Indù capiscono che siamo interessati a tutte le loro usanze, e se si arriva con il giusto atteggiamento ci inviteranno a condividere tutto. Se mettiamo da parte per un momento la leggenda, la storia ci racconta che l'acqua sacra del Gange si mescolò con il Ganga Talao nel 1972, e ciò ha garantito la sua importanza tra diversi luoghi sacri dell'isola e del mondo. Ganga Talao si formò in un cratere a forma di mezzaluna di un vulcano che si è spento a più di 1.800 metri sul livello del mare ed è anche conosciuto per la sua fauna esotica, come l'anguilla gigante di lago e molti altri tipi di pesce. I vari templi che circondano il lago, che agiscono come un complesso religioso, e le statue di Hanumman, Lakshmi, Ganesh e altri, sono sempre pieni di regali e fiori. Vi è una consuetudine che fa sì che i fedeli vengano al lago a piedi nudi per fare le loro offerte alle piccole statue, fiori e frutti agli dei. Una considerazione finale: prendete la giacca, perché l'altitudine e la vegetazione fanno sì che la temperatura sia bassa nella maggior parte dell'anno.
Roberto Gonzalez
Pubblica

Informazioni Ganga Talao

Indirizzo Ganga Talao
Savanne District, Mauricio
Savanne District, Mauricio
Sito web Ganga Talao
http://www.hinduhouse.mu/
carica altro