Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Accedi con Google Plus
Raccomanda a un posto
Ti piace Il monastero di Batalha?
Dillo a tutto il mondo!
Dove vuoi andare?

Il monastero di Batalha

info
salva
Salvato

33 opinioni su Il monastero di Batalha

14
Guarda le foto di mmozamiz
14 foto

Il monastero di batalha, a pochi chil...

Il Monastero di Batalha, a pochi chilometri da Leiria, dichiarato dall'Unesco patrimonio dell'umanità, è considerato una delle meraviglie del Portogallo. Spicca per il suo impressionante aspetto. Fu fatto edificare dal re Juan I di Portogallo e si tardarono due secoli per erigerlo - fu cominciato nell'anno 1386 e terminando nel 1517, durante il regno di quasi sette re. È un'opera davvero colossale che richiese lo sforzo di circa 15 architetti e l'uso di risorse straordinare, tanto umane che materiali. Il monastero è un glorioso esempio di architettura gotica.
mmozamiz
10
Guarda le foto di Roberto Gonzalez
10 foto

Monastero di santa maria da vitória. ...

Monastero di Santa Maria da Vitória. Costruito sotto Joao I. La facciata con un portico di sei archivolti gotico fiammeggiante, decorati con sculture raffiguranti personaggi dell'Antico Testamento. Il timpano è una immagine seduta di Cristo circondato dai quattro evangelisti. All'interno si trova la Capela do Fondatore, o Pantheon di Joao I, Avis dinastia mausoleo fino a quando i resti dei loro re divennero inhumarse nel Monastero di Jeronimos. L'interno della chiesa è diviso in tre navate sorrette da colonne di imponenti alberi compositi. Quello che mi ha colpito di più sono stati i Imperfeitas Capelas. Pantheon noto anche come Dom Duarte, in quanto questo re che proiettato installato qui un mausoleo per i suoi discendenti. Questo sito è stato costruito da manuelina trilobata Mateus Fernandes nel 1509. Siamo in grado di correggere la foto nei pozzi interrotti con l'ornamentazione laborioso chiamato "vuoto", che rappresentano un vero e proprio spettacolo di abilità e ingegno. E 'probabile che coloro che ha ideato questa stanza voleva vedere progetti portati a termine, ma poi, guardando il risultato del suo lavoro troncato monastero di Batalha non sarebbe stato lo stesso se fossero erogati i fondi per coprire l'acqua e chiudere la volta. Secondo il progetto originale, la tomba del re Duarte avrebbe occupato lo spazio centrale dell'ottagono, in modo che sarebbe circondato da sette cappelle identiche ai loro discendenti.

Monasterio de Santa María da Vitória. Mandado a construir por Joao I. La fachada con un pórtico gótico- flamígero de seis arquivoltas, decoradas con esculturas que representan personajes del Antiguo Testamento. En el tímpano se encuentra una imagen sedente de Cristo rodeado por los cuatro evangelistas.
Dentro encontramos la Capela do Fundador, o Panteón de Joao I, mausoleo de la dinastía Avis hasta que los restos de sus reyes pasaron a inhumarse en el monasterio de los Jerónimos.
El interior de la iglesia está dividido en tres altísimas naves sostenidas por columnas de fustes compuestos.
Lo más que me impactó fueron las Capelas Imperfeitas. También conocidas como Panteón de Dom Duarte, por ser este rey quien proyectara instalar aquí un mausoleo para sus descendientes. Este portal trilobulado manuelino fue levantado por Mateus Fernandes en 1509.
Nos podemos fijar en la foto en los fustes interrumpidos con la laboriosa ornamentación denominada "al vacío", que representan un auténtico alarde de pericia e ingenio. Es muy probable que quienes idearon esta sala deseaban ver cumplidos sus proyectos, pero luego, al contemplar el resultado de su obra truncada, el monasterio de Batalha no sería el mismo si se hubieran desembolsado los fondos para cubrir aguas y cerrar la bóveda.
Según el proyecto original, el túmulo del Rey Duarte debería haber ocupado el espacio central del octógono, de tal manera que estaría rodeado por las siete capillas idénticas de sus descendientes.
Roberto Gonzalez
Traduci
Vedi l'originale
15
Guarda le foto di Javi Soto
15 foto

Monastero di batalha: puro stile gotico

Che meraviglia questo monastero portoghese. Che ricchezza architettonica. Ho potuto godersi la serata e la mattina dopo l'apertura box office praticamente durante la notte, perché in questa posizione. Il Monastero di Santa Maria de la Victoria o Batalha è stato costruito per commemorare la vittoria delle truppe di Giovanni I del Portogallo sulle truppe spagnole nella battaglia di Aljubarrota. (1385). Ci sono voluti due secoli per costruire. Andando a destra attraverso la facciata anteriore hanno Chapel Fondatore. E 'una vera e propria cappella sono sepolti Juan I, primo re del Portogallo, la moglie ei figli, tra cui il famoso Principe Enrico il Navigatore. Questa cappella ottagonale ha belle vetrate. Inserisci il tempio dà un'idea delle dimensioni e l'altezza della navata centrale. Il primo chiostro è di travolgente bellezza e tutto l'hotel si presenta come una filigrana gotica. Nella sala capitolare si trova, dove la tomba del milite ignoto. Ci sono resti di uno appartenente alla prima guerra mondiale ed i resti di un'altra delle guerre in Africa. La seconda visita chiostro è meraviglioso troppo, ma dopo aver visto la prima cosa che viene dopo non è possibile ombra. Infine visitano le Cappelle imperfetti o non finito. Essa mostra che il monastero non fu mai completato, e che il recinto ottagonale con l'architettura manuelino e utilizzato come un pantheon reale restano aperti, che gli conferisce un certo fascino al luogo. Qui potete vedere più come le tombe reali di re Duarte.

Monasterio de batalha: gótico en estado puro

Qué maravilla este monasterio portugués. Qué riqueza arquitectónica. Lo pude disfrutar al atardecer, y a la mañana siguiente abriendo la taquilla prácticamente porque pernocte en esta localidad.

Entrando a la derecha por la fachada principal tenemos la Capilla del Fundador. Es una capilla real donde se encuentran enterrados Juan I, primer monarca de Portugal, su mujer, e hijos, entre ellos el famoso infante Enrique el Navegante. Esta capilla octogonal tiene unas vidrieras muy bonitas.

Entrar en el templo da idea de la magnitud y altura de la nave central.

El claustro primero es de una belleza abrumadora y todo el recinto parece una filigrana gótica. En el se encuentra la sala capitular, donde está la tumba al soldado desconocido. Hay restos de uno perteneciente a la I Guerra Mundial y los restos de otro de las Guerras en Africa.

El segundo claustro que se visita es una maravilla también pero es que después de ver el primero lo que venga después no le puede hacer sombra.

Para terminar se visitan las Capillas Imperfectas o Inacabadas. Es una muestra de que el monasterio nunca fue terminado, y que este recinto octogonal con arquitectura manuelina, y usado como panteón real quedo descubierto, lo cual le da cierto encanto al lugar. Aquí se pueden ver mas tumbas reales como la del Rey Duarte.
Javi Soto
Traduci
Vedi l'originale
3
Guarda le foto di UmOlharViajante
3 foto

Monastero di batalha

Io adoroooo risparmiare un po 'di denaro, in modo che quando un gruppo di amici navigato in questo mondo che è internet e ho trovato il Monastero di Batalha possiedono ingresso gratuito fino a 14h nei giorni festivi e la domenica, non c'era altra scelta, abbiamo dovuto alzarsi molto presto in vacanza si avvicina e pagaia a Abbazia di Battle per esplorare questa, dopo tutto, è uno dei monumenti più importanti del nostro paese. Questo caso è tipico anche di una di quelle destinazioni che sono proprio dietro l'angolo, e per un motivo o un altro, non abbiamo andare a visitare durante il passaggio attraverso l'esterno per essere regolare, l'interno era un po 'da scoprire ( nel mio caso, aveva già visitato, ma come un bambino, quindi abbiamo avuto ottimi ricordi a meno che una o un'altra immagine di me si appoggia contro un muro di pietra che mi ha detto ancora niente da indossare con abiti del bambino). Questo monastero è nato a titolo di ringraziamento per un re del Portogallo, al momento D. Giovanni I, la vittoria ottenuta dai portoghesi contro gli spagnoli nella famosa battaglia di Aljubarrota, da qui il suo nome ufficiale, il Monastero di Santa Maria da Vitoria. Questo ha richiesto circa due secoli da costruire, passando tanti regni e re, che sono stati influenzano la sua architettura ma senza dubbio che lo stile principale è in stile gotico, che è il più importante monumento gotico del Portogallo. In questo sono sepolti i resti di molti individui nella storia pertinente del Portogallo. All'interno troviamo da cappelle, giardini, negozi di souvenir, e una sala bel po 'dove è possibile visualizzare un video che cattura in pochi minuti se un sacco sul monastero e la sua storia senza pagare nulla per questo. La verità è che il monastero non è mai stata ufficialmente conclusa, notando questo fatto cappelle sostanzialmente finiti, anche se hanno un dettaglio non finito che fa i più appassionati di fotografia sparare in tutte le direzioni e più appassionati di arte gawk . Per saperne di più, visitare il sito stesso che vale la pena, può godere ed esplorare altre località della regione, come il centro di interpretazione della Battaglia di Aljubarrota stesso Aljubarrota, Castello di Obidos, Porto-Mos e Leiria, tra gli altri. ' http://youtu.be/g_rj3xkerpy'

Mosteiro da batalha

Eu adoroooo poupar uns trocos, por isso, quando com um grupo de amigos navegávamos por este mundo que é a internet e descobrimos que o Mosteiro da Batalha possuí entrada gratuita até às 14h nos feriados e domingos, não houve outra opção, tivemos que levantar cedinho no feriado que se aproximava e remar até à Batalha para explorar este Mosteiro que afinal, é um dos monumentos mais importantes do nosso país.
Este caso, é mesmo um daqueles típicos de destinos que estão mesmo ao virar da esquina, e por um motivo ou outro, ainda não tínhamos ir visitar, embora a passagem pelo seu exterior ser até regular, o seu interior estava um pouco por descobrir (no meu caso, já tinha visitado, mas enquanto criança, por isso não tinha grandes lembranças a não ser de uma ou outra fotografia minha encostada a uma parede de pedra que nada me dizia vestida ainda com vestidinhos de criança).
Este Mosteiro nasceu em modo de agradecimento por um Rei de Portugal, na altura D. João I, pela vitória alcançada pelos portugueses contra os espanhóis na famosa batalha de Aljubarrota, dai o seu nome oficial, Mosteiro de Santa Maria da Vitória. Este demorou cerca de 2 séculos a ser construído, passando assim por vários reinados e Reis, que foram influenciando a sua arquitectura mas sem dúvida que o principal estilo é o Gótico, sendo este o mais importante monumento gótico de Portugal. Neste encontram-se também sepultados os restos mortais de muitos indivíduos relevantes na História de Portugal.
No seu interior podemos encontrar desde capelas, jardins, lojas de lembranças, e uma agradável salinha onde se pode visualizar um vídeo em que em poucos minutos se apreende muito sobre o mosteiro e a sua história sem pagar mais nada por isso.
A verdade, é que oficialmente o Mosteiro nunca foi terminado, notando-se substancialmente esse facto nas capelas inacabadas, que embora inacabadas possuem um detalhe que faz os mais aficionados por fotografia disparar em todas as direcções e os mais apaixonados por arte ficar de boca aberta.
Para saber mais, visitem mesmo o local que vale a pena, podem aproveitar e explorar outros locais na região como o centro de interpretação da Batalha de Aljubarrota, a própria Aljubarrota, Vila de Óbidos, Castelo de Porto-Mós ou Leiria, entre outros.
' http://youtu.be/g_rj3xkerpy'
UmOlharViajante
Traduci
Vedi l'originale
Leggi altre 10
Pubblica
2
Guarda le foto di Sasa72
2 foto

Monastero di batalha, che si trova a ...

Monastero di Batalha, che si trova a pochi chilometri di Leiria, dichiarata patrimonio dell'umanità dall'UNESCO e considerata una delle meraviglie del Portogallo conosciuta per i suoi sguardi mozzafiato. La costruzione fu ordinata dal re Giovanni I del Portogallo e ha preso due secoli da costruire, enpezándose nel 1386 e termina nel 1517, durante il regno di quasi sette re. E non c'è da stupirsi si tratta di un'opera colossale che aveva bisogno di uno sforzo straordinario di circa 15 architetti e l'utilizzo di risorse aggiuntive, sia umane che materiali. La datazione monastero, come ho detto, del XIV e XV, è l'esempio più glorioso di architettura gotica. All'inizio dei lavori del Monastero di Batalha è stato costruito un piccolo tempio, Old St. Mary che è servito per la celebrazione dei sacramenti ... e commemora la vittoria di sei mila soldati contro le 32.000 truppe portoghesi spagnole nella famosa battaglia di Aljubarrota.

El Monasterio de Batalha, localizado a unos cuantos kilómetros de Leiria, declarado patrimonio de la humanidad por la Unesco y considerado una de las maravillas de Portugal destaca por su impresionante aspecto. Fue mandado edificar por el rey Juan I de Portugal y tardó dos siglos en ser construido, enpezándose en el año 1386 y terminándose en 1517, durante el reinado de casi siete reyes.

Y no es de extrañar porque es una obra extraordinariamente colosal que necesitó los esfuerzos de unos 15 arquitectos y el uso de recursos extraordinarios, tanto humanos como materiales.

El monasterio que data, como digo, de los siglos XIV y XV es el más glorioso ejemplo de arquitectura gótica. Al principio de las obras del Monasterio de Batalha fue construido un pequeño templo, Sta. María la Vieja que servia para la celebración de los sacramentos...Y conmemora la victoria de los seis mil soldados portugueses contra los 32.000 soldados españoles en la famosa batalla de Aljubarrota.
Sasa72
Traduci
Vedi l'originale
10
Guarda le foto di Efraim Romero Sacarrera
10 foto

Un posto ho sempre tornare ...

Batalha Monastery è uno di quei posti che ci piace andare di tanto in tanto. Mi ricordo che abbiamo scoperto per caso un viaggio a Lisbona dalla vecchia strada nazionale (molti anni fa) awesome "talpa" è apparsa "quasi nulla". Richiama l'attenzione che tale edificio sia situato in una piccola città senza altre attrazioni apparenti, la colpa è storia (Battaglia di Aljubarrota ricerca in Google). Questo edificio gotico è sorprendente sia all'interno che all'esterno, sulla parte interna sinistra di fotografie (almeno nel mese di gennaio del 2015 ho lasciato). A mio parere una delle parti più curiose sono le cappelle incompiute, a cui si accede dalla costruzione e ri-entrare attraverso un'altra porta contrassegnata con un segno. Il lavoro dei rilievi di queste cappelle è spettacolare. Saluti!

Un lugar al que siempre volver...

El monasterio de Batalha es uno de esos lugares a los que nos gusta ir de vez en cuando.
Recuerdo que lo descubrimos por casualidad viajando hacia Lisboa por la antigua carretera nacional (hace muchos años) la impresionante "mole" aparecía "casi de la nada".
Llama la atención que semejante edificio se ubique en un pequeño pueblo sin otros aparentes atractivos, la culpa la tiene la historia (buscar batalla de aljubarrota en google).
Este edificio gótico es llamativo tanto por dentro como por fuera, en el interior dejan hacer fotografías (al menos en Enero de 2015 me dejaron).
A mi juicio una de las partes más curiosas son las capillas inacabadas, a las que se accede saliendo del edificio y volviendo a entrar por otra puerta indicada con un cartel. El trabajo de los relieves de esas capillas es espectacular.
Saludos!
Efraim Romero Sacarrera
Traduci
Vedi l'originale
1
Guarda le foto di Contremo
1 foto

Mosteiro de batalha

La costruzione di Batalha è stato uno sforzo titnico per l'economia del paese, che invirti secolo e mezzo nella sua costruzione, per il regno di sette re diverse e sotto la direzione di 15 architetti, alcuni dei quali ad interim. E siamo giunti un piccolo miracolo, dal momento che la napolenica dell'invasione Caus gravi danni all'edificio e provocando un incidente incendindolo aggravata da Desamortizacin, in cui ha cessato di essere territorio sacro. Le pas monastero dopo per mano della monarchia portoghese sotto Ferdinando II, che ha deciso il suo restauro e nel corso di questi lavori nel incisioni basndose di inglese Thomas Pitt, ci sono stati cambiamenti sul tempio ULTIME dandogli la sua configurazione attuale. Maggiori informazioni su: ' http://viajesporiberia.blogspot.com.es/2015/04/mosteiro-de-batalha-leiria-portugal.html'

Mosteiro de batalha

La construcción de Batalha fue un esfuerzo titánico para la economía del país, que invirtió siglo y medio en su construcción, abarcando el reinado de siete reyes distintos y bajo la dirección de 15 arquitectos, algunos de ellos de forma interina.

Y nos ha llegado un poco de milagro, puesto que la invasión napoleónica causó grandes daños al edificio, incendiándolo y provocando una ruina agravada por la Desamortización, momento en el cual dejó de ser territorio consagrado.

El monasterio pasó después a manos de la monarquía portuguesa bajo Fernando II, que decidió su restauración y durante estas obras, basándose en los grabados del inglés Thomas Pitt, se produjeron las últimas modificaciones sobre el templo dándole su configuración actual.

Más información en: ' http://viajesporiberia.blogspot.com.es/2015/04/mosteiro-de-batalha-leiria-portugal.html'
Contremo
Traduci
Vedi l'originale
17
Guarda le foto di Helena Pereira
17 foto

Eccellenza di gtico e manuelino

Visita questo monastero perdersi nella bellezza dei dettagli. Le sculture raffiguranti figure bblicas nel portale principale ...

Excelência do gótico e manuelino

Visitar este mosteiro é perdermo-nos da beleza dos detalhes. As esculturas alusivas a figuras bíblicas no portal principal...
Helena Pereira
Traduci
Vedi l'originale
6
Guarda le foto di Jose Luis RM
6 foto

Non può perdere se vens visita in portogallo. con i suoi angoli respira la storia e tutto il complesso architettonico è perfettamente conservato

No, non si può perdere se venite a visitare il Portogallo. Con i suoi angoli respira la storia e l'intero complesso architettonico è perfettamente conservato. Deve vedere che vi piacerà.

No podéis perderos esta visita si venís a portugal. por sus rincones se respira historia y todo el conjunto arquitectónico se encuentra perfectamente conservado

No podéis perderos esta visita si venís a Portugal. Por sus rincones se respira historia y todo el conjunto arquitectónico se encuentra perfectamente conservado.
Visita obligada que os encantará.
Jose Luis RM
Traduci
Vedi l'originale
2
Guarda le foto di Márcio Tomé
2 foto

D. joo ho, e la sua promessa fantastico!

Se h monumento in Portogallo vale la pena visitare! Per oltre la storia fantastica con Aljubarrota e il panettiere del 6 dita, questo monastero fu costruito per onorare la vittoria dei portoghesi e spagnoli.

D. joão i, e a sua fantástica promessa!

Se há monumento em Portugal que merece ser visitado! Para além da fantástica história com Aljubarrota e a padeira de 6 dedos, este Mosteiro foi mandado construir para honrar a vitória entre os Portugueses e Espanhóis.
Márcio Tomé
Traduci
Vedi l'originale
1
Guarda le foto di maria costa
1 foto

Storia

Era una mattina di conoscere l'interno di questo monastero durante la mia vacanza nel mese di luglio 2014, l'architettura imponente sia all'esterno che all'interno del monastero. un suggerimento per coloro che amano passeggiare lungo Story

História

Foi uma manhã conhecendo o interior desse mosteiro durante minhas ferias de julho de 2014, a imponente arquitetura tanto no exterior como no interior do mosteiro. uma dica para quem gosta de passear pela História
maria costa
Traduci
Vedi l'originale
2
Guarda le foto di vica jimenez
2 foto

Monastero di batalha

Non raccomandato mancare a questo monastero e davvero la pena. Se amate il design, l'arte e la storia vi piacerà questo posto

Monasterio de batalha

Nos recomendaron no dejar de visitar este monasterio y la verdad que vale la pena. Si eres amante del diseño, el arte y la historia este lugar os encantara
vica jimenez
Traduci
Vedi l'originale
11
Guarda le foto di Pedro Valeira
11 foto

Monastero di batalha

Monastero di Batalha

Mosteiro da batalha

Pedro Valeira
Traduci
Vedi l'originale

In un piccolo villaggio tra lisbona e...

In un piccolo villaggio tra Lisbona e Coimbra appare improvvisamente un enorme monumento che suscita curiosità. Siamo al Monastero di Batalha. Avvicinarsi si sente davvero piccoli prima che le enormi pareti fiammeggianti. Entrando scopriamo con incanto straordinario dettaglio: archi, colonne, portici sono tutti scolpiti, è solo pizzo di pietra. Il colore di questa pietra è ocra, dando caldo una dimensione ulteriore al gruppo in movimento.

Dans un petit village entre Lisbonne et Coimbra apparaît soudain un monument immense qui suscite la curiosité. Nous sommes au monastère de Batalha. En s'approchant on se sent vraiment tout petit devant les immenses parois flamboyantes. En y entrant on découvre avec enchantement des détails extraordinaires : Les voûtes, les colonnes, les arcades sont toutes sculptées, c'est tout simplement de la dentelle de pierre. La couleur de cette pierre est ocre, chaude ce qui donne une dimension encore plus émouvante à l'ensemble.
mamoudzou
Traduci
Vedi l'originale
1
Guarda le foto di José Augusto Faria
1 foto

Battaglia notturna

battaglia notturna

Batalha à noite

José Augusto Faria
Traduci
Vedi l'originale
Pubblica
Leggi altre 10

Informazioni Il monastero di Batalha

Numero di telefono Il monastero di Batalha
+351 244 765 497
+351 244 765 497
Indirizzo Il monastero di Batalha
Largo Infante Dom Henrique
Largo Infante Dom Henrique
Sito web Il monastero di Batalha
http://www.mosteirobatalha.pt
carica altro