Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace Lima?
Dillo a tutto il mondo!
Condividere esperienza
Accedi con Google Plus
+297
987147438
987147438
Telefono
Lima, Perú Indirizzo
Salva posto
Salvato

33 opinioni su Lima

paulinette

Lima la città dei re, un'attrazione ...

Lima la città dei re, un'attrazione turistica dove però la storia è ancora latente... La settimana scorsa ho viaggiato a Lima per lavoro. Mi piace vedere come sta crescendo Lima, anche se ovviamente non tuto è rosa e fiori. Ma Lima è la capitale del Perù, una capitale che ingloba costa, monti e selva. Ho fatto delle foto ha degli edidifici che mi sono particolarmente piaciuti. Mi trovavo nella Piazza delle Armi in un giorno in cui l'avevano chiusa, davvero piacevole. Ho fotografato poi il l'edificio del Congresso Della Repubblica, la Cattedrale, ecc... Lima è la capitale del Perù e ovvio, non ci

Leggi tutto
+3
nelweb

Lima, la porta del Perù

Molti turisti che intraprendono il tour del Perù considerano Lima solo uno scalo tecnico prima di intraprendere il classico itinerario. Ma Lima, secondo, me è una città che merita più di un giorno di visita. Lima, città dai forti contrasti; dai quartieri lussuosissimi con le ville dei milionari (San Isidro, San Borja, La Molina) si passa ai "pueblo jovenes", i quartieri poveri della periferia, agglomerati urbani dove la vita ogni giorno è una vera e propria scommessa. Lima offre molto: oltre al suo splendido centro storico (Plaza des Armas, Plaza San Martin, Chiesa di San Francesco, Jiron de la Union) dalle bellissime architetture coloniali, dichiarato Patrimonio mondiale dall'Unesco, e il quartiere di Miraflores (con la zona di Larco Mar e il Parque del Amor), da non perdere è il distretto di Barranco. Qui ci si può tranquillamente perdere per assaporare quell'atmosfera un po "bohemienne" che ancora si respira nelle sue viuzzze, o rifugiarsi in uno degl innumerevoli bar e ristorantini vicino al mare (Puente de los Suspiros) per sorseggiare il famoso Pisco Sour (aperitivo alquanto alcolico) e, attraverso una tranquilla passeggiata, arrivare fino al mare, l'Oceano Pacifico, e fermars al Ristorante "La Rustica" (prelibatezze della cucina "criolla" peruviana), con magnifica terrazza vista Oceano. E poi Lima ha un'infinità di splendidi musei, tappa d'obbligo per cominciare a immergersi e conoscere meglio le civiltà precolombiane, prima di intraprendere il tour alla scoperta delle sue meraviglie archeologiche. In questo senso da non perdere è il Museo Nacional de Arqueología Antropología e Historia del Perú (Plaza Bolivar - Pueblo Libre), il magnifico Museo Larco Herrera (tesori dell'antico Perù), , Museo de la Nacion (Javier Prado Este - San Borja), il Museo de Arte de Lima (Paseo Colon, Parque de la Exposicion - Lima 1), il Museo dell'Oro (Alonso de Molina 1100, Monterrico – Surco, a mio parere il meno bello e curato rispetto agli altri), solo per citarne solo alcuni. Con le dovute attenzioni, Lima è da visitare un po' tutta, magari a bordo dei "micro", i mezzi di trasporto un po' scomodi ma davvero caratteristici ed economicissimi, che arrivano ovunque. Particolare è la salita al Cerro San Cristobal, una collina alle spalle della Plaza des Armas, da cui si gode di uno splendido panorama della città. Per chi è interessato allo shopping di souvenir e artigianato locale consiglio il Mercado Artesanal di Mirafores, dove si trova il migliore artigianato proveniente da tutto il Perù, sicuramente po' meno economico rispetto al Mercato Indio (Avenida La Marina - Pueblo Libre). Consiglio di provare la cucina peruviana (davvero molto ma molto buona): al ristorante "Mi Barrunto" (Jr. Sebastian Barranca 935 - La Victoria), si può assaggiare il migliore "ceviche" peruviano, oppure si può provare il "pollo a la brasa", un'autentica delizia, che fanno un po' dappertutto (consiglio comunque la catena dei ristoranti "Pardo's Chicken"). Da non perdere, poi, i ristoranti "Chifa", una commisione fra la cucina cinese e quella peruviana, sparsi un po' dappertutto (a me è piaciuto moltissimo il "Chifa Ku Wha, Av. Paseo de La República Nº 5046 - Miraflores, servizio a buffet, anche se ci si abbuffa non si riesce a superare i 15 euro a persona). Per degustare la cucina tipica andina ci si può recare a uno degli innumerevoli Restaurantes Campestres, una sorta di agriturismi locali (ho testato di persona il "Cerro colorado", a Cineguilla, e il " " Huancahuasi" a Lurin). Per gli appassionati di folclore da non perdere gli spettacoli di ballo e musiche tipiche peruviane offerti da "La Brisa del Titicaca" (con annesso ottimo ristorante), o "La Candelaria".

Leggi tutto
+4
jean antoine

+19
Vedi l'originale
Victoria García González

+12
Vedi l'originale
nooname

+4
Vedi l'originale
Florencia Scauso

+2
Vedi l'originale
Roland Flutet

+3
Vedi l'originale
Marie & Matt

Ottimo
Vedi l'originale
Nickisix 360

+10
Vedi l'originale
E.Sonia Requejo Salces

+10
Vedi l'originale
ALQUILER DE TERNOS SOFISTICADOS

Eccellente
Vedi l'originale
Karelito

+3
Vedi l'originale
Jonattan Godoy

Eccellente
Vedi l'originale
Fanie Di Natale

Vedi l'originale
antoniadeboras

Vedi l'originale
Leggi altri 10
Conosci questo posto?
Aiuta gli altri viaggiatori a scoprire con la tua esperienza e foto