Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Accedi con Google Plus
Condividi
Ti piace Parco Naturale di Cazorla?
Dillo a tutto il mondo!
Dove vuoi andare?

Parco Naturale di Cazorla

info
salva
Salvato

71 opinioni su Parco Naturale di Cazorla

7
Guarda le foto di Raquel Rey
7 foto

Dall'hotel parador de cazorla al passo del tejo

Dall'Hotel Parador de Cazorla si diramano diversi sentieri che non sono ben segnalati, ma che rappresentano una valida alternativa per quelli come noi che, una volta arrivati in hotel, non hanno molta voglia di prendere di nuovo la macchina dopo tante curve per raggiungere altri punti di interesse. Questi sentieri vi faranno entrare subito in contatto con la Sierra de Cazorla.

I gentilissimi addetti alla reception ci hanno dato tutte le informazioni necessarie sui vari percorsi. Nonostante dopo pranzo la voglia di un pisolino fosse tanta, siamo riusciti a mettere da parte la pigrizia e abbiamo deciso di prendere il sentiero che porta a Passo del Tejo. Secondo quanto ci avevano detto, il livello di difficoltà doveva essere medio-alto con un tempo di percorrenza previsto di circa due ore. Noi ce ne abbiamo messe quasi tre, visto che abbiamo camminato a ritmo lento per goderci i meravigliosi paesaggi e i numerosi animali che incontravamo, tra cui dei cervi con i loro cuccioli.

Il percorso inizia subito dopo aver attraversato il ponte tramite cui si accede all'hotel. Da lì si gira a sinistra e si prende il sentiero vicino al rifugio Sacejo. Dopo aver oltrepassato una bella pineta naturalmente adornata con ginepri, lavanda e rosmarino abbiamo cominciato a salire notevolmente. La prima parte del percorso è caratterizzata da un dislivello abbastanza accentuato, dunque vi consiglio di non partire in quarta. La tratta finale che porta al passo, invece, è più tranquilla, quasi pianeggiante. Il dislivello è di circa 300 metri e per tornare si prende lo stesso sentiero.

Questo percorso che passa attraverso la straordinaria natura della Sierra de Cazorla vi farà venire un gran appetito che potrete soddisfare con una fantastica cena all'Hotel Parador de Cazorla.
Raquel Rey
11
Guarda le foto di Antonio Bolorinos
11 foto

Sempre alla scoperta di angoli nuovi

È da 15 anni che vengo in vacanza alla Sierra de Cazorla. Ci vengo due o tre volte all'anno e ogni volta me ne innamoro sempre di più. Riesco sempre a scovare qualche angolo nuovo e domani ci tornerò per l’ennesima volta, salirò lassù, fin dove cresce il fiume Mundo, un'altra meraviglia della natura.

Questa volta sceglierò un percorso veloce visto che vengono anche due amiche. Visiteremo i punti più conosciuti dai visitatori: il museo Torre del Vinagre, il burrone Cerrada del Utrero, la foce del fiume Guadalquivir, il parco cinegetico, il percorso del burrone Cerrada de Elías e la foce del fiume Borosa, passando per le lagune di Valdeozores.

Rispettiamo la natura meravigliosa che il nostro pianeta ci ha donato e anche i nostri discendenti potranno godere di ciò che abbiamo goduto noi.
Antonio Bolorinos
10
Guarda le foto di David Esteban
10 foto

Durante il mio soggiorno alla sierra ...

Durante il mio soggiorno alla Sierra de Cazorla, una mattina abbiamo deciso di dedicarci ad attività avventurose come scalate ed arrampicate. Essendo divise in vari livelli di difficoltà, io ho deciso di non rischiare e di fare i percorsi più facili. E soprattutto il contesto naturale in cui ero immerso, era davvero indimenticabile...
David Esteban
9
Guarda le foto di Sori
9 foto

Quanto più mi addentro nel bosco, più...

Quanto più mi addentro nel bosco, più penetra Cazorla nel mio cuore tanto che a volte mi sembra di perdere la sensazione del reale e comincio a divagare sul suo paesaggio. Arrivare alla "Sierra" è quasi come mettersi ad ascoltare una orchestra. Dio che ha creato il mondo ci ha regalato l'affascinante paesaggio di Cazorla...
Sori
Leggi altre 10
Pubblica
1
Guarda le foto di Christian Grunau
1 foto

Vale la pena percorrere 22 km di stra...

Vale la pena percorrere 22 km di strada per vedere gli incredibili paesaggi d'acqua. Al principio la strada non sembra indicare che si vada incontro a particolari bellezze, però a partire dal sesto km (cioè quando incomincia la passarella)si possono vedere cascate, si attraversano tunnel scavati nella roccia per giungere infine alla diga e alle sorgenti del fiume. Il percorso dura circa 7 ore a passo normale.
Christian Grunau
68
Guarda le foto di Juan Pons
68 foto
Juan Pons
10
Guarda le foto di Francisco Javier Ramos Rosellón
10 foto
Francisco Javier Ramos Rosellón
24
Guarda le foto di Raul Fernandez
24 foto
Raul Fernandez
45
Guarda le foto di Pedro Jareño
45 foto
Pedro Jareño
31
Guarda le foto di martaR
31 foto
martaR
1
Guarda le foto di Belen Serrano
1 foto
Belen Serrano
3
Guarda le foto di JOTABE
3 foto
JOTABE
19
Guarda le foto di abralomo
19 foto
abralomo
9
Guarda le foto di Juan Gre
9 foto
Juan Gre
4
Guarda le foto di Viaja por Libre
4 foto
Viaja por Libre
Pubblica
Leggi altre 10

Informazioni Parco Naturale di Cazorla

Numero di telefono Parco Naturale di Cazorla
+34 953 72 13 51
+34 953 72 13 51
Indirizzo Parco Naturale di Cazorla
Cazorla
Cazorla
Sito web Parco Naturale di Cazorla
www.sierrasdecazorlaseguraylasvillas.es/
carica altro