Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Accedi con Google Plus
Condividi
Ti piace Town of Tryavna?
Dillo a tutto il mondo!
Dove vuoi andare?

Town of Tryavna

info
salva
Salvato

1 opinioni su Town of Tryavna

23
Guarda le foto di Héctor www.mibauldeblogs.com
23 foto

Sulla strada da veliko tarnovo verso ...

Sulla strada da Veliko Tarnovo verso Plovdiv potreste fare una sosta in questo paese. La città di Tryavna divenne centro regionale nel XVIII secolo, anche se i documenti anteriori certificano stanziamenti umani risalenti ai tempi della Tracia. Alla fine del XIX secolo, Tryavna si era trasformata nel centro culturale e industriale della regione e si specializzò nell’artigianato durante il Rinascimento bulgaro, grazie alla prosperità economica e alla creazione della scuola di Tryavna della tradizione dell’Arte, una delle istituzione più antiche della Bulgaria. Da quel momento il lavoro degli artisti di Tryavna divenne famoso in tutto l’impero ottomano, Romania, Serbia e Russia. Dopo l’indipendenza della Bulgaria nel 1878, qui si cominciarono a fabbricare tessuti di lana, la prima industria risale al 1883.
Nella piazza Capitano Dyado Nikola si può contemplare la torre dell’orologio del 1814. Accanto alla torre si trova il ponte antico. Sull’altro lato della piazza si trova lo Shkoloto inaugurato nel 1839. Di fronte a questo edificio si trova la Chiesa dell’Arcangelo San Michele. la chiesa fu fondata nel XII secolo e ricostruita nel 1821. L’eredità storica e architettonica di Tryavna è affascinante. Alcuni dei migliori esempi di edifici dell’epoca del rinascimento bulgaro sono ben conservati. Le sette collezioni dei musei contengono pezzi d’arte unici dell’epoca medievale, e icone. Si è conservato anche il centro storico che è stato dichiarato patrimonio architettonico. Le case più importanti del risorgimento nazionale sono la Casa Raikov, del 1843, la Casa Daskalov, costruita nel 1804 per il ricco mercante di oli e sete Hristo Daskalov e la Casa Kanchev in cui nacque il rivoluzionario Angelo Kanchev. Nella città nuova si può visitare la chiesa Sveti Georgi.
L’ufficio del turismo si trova: N 42º52.041´ E 25º29.523´ h 444m.
Héctor www.mibauldeblogs.com
Pubblica