Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace Troms?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Cosa vedere a Troms

159 Collaboratori
  • All'aperto
    16 posti
  • Paseggiate
    7 posti
  • Musei
    7 posti
  • Monumenti
    6 posti
  • Vita notturna
    6 posti
Musei di Tromso
Polaria
(4)
Musei di Tromso
Polarmuseet I Tromsø
(2)
Musei di Tromso
(2)
Musei di Tromso
(2)
Musei di Malselv
Musei di Tromso
Musei di Tromso

55 cose da fare a Troms

Vie di Tromso
Tromso
(10)
Questo cielo ci apparve davanti per puro caso.. Eravamo partiti da Storlett (nel nord della Norvegia) e viaggiavamo in direzione di Tromso. Mentre ci avvicinavamo alla nostra destinazione iniziammo a vedere questo cielo spettacolare che, poco dopo aver raggiunto la nostra meta, svanì e cominciò a piovere..
Belvedere di Tromso
Fjellheisen Cable Car
(10)
Una delle principali attrazioni della città di Tromsø consiste nel salire con la funivia di Fjellheisen fino alla montagna di Storsteinen, situata a 420 metri sul livello del mare. In cima si trova un belvedere da cui si può godere una vista spettacolare della città di Tromsø, dei fiumi e delle montagne circostanti, e con fortuna, dicono, del sole di mezzanotte e dell'aurora boreale. Quattro minuti di viaggio collegano la città e le montagne. Il tragitto prevede una salita di un'ora a piedi. La funivia è entrata in funzione nel 1961 e da allora è molto popolare tra i locali e turisti. La sua apertura durante l'anno varia a seconda del tempo, per cui si consiglia di controllare il sito per vedere le previsioni del tempo. Molti turisti lo usano come punto di partenza per escursioni sulle montagne della zona, come ad esempio a Tromsdalstinden, la cima di 1.238 metri che è visibile anche dalla città. Noi abbiamo semplicemente ammirato le splendide vedute offerte dalla città di Tromsø ei suoi dintorni.
Chiese di Tromso
Cattedrale Artica
(8)
La nostra ultima visita a Tromso è stato uno dei luoghi più emblematici della città, la Chiesa di Tromsdalen che non è che una delle parrocchie che non sono Cattedrali di Tromso. Questa chiesa è stata costruita nel 1965 sotto la direzione e la progettazione dell'architetto Jan Inge Hovig su una piccola collina alla periferia della città. Il materiale utilizzato è principalmente calcestruzzo e la sua superficie vetrata è la più grande d'Europa. Peccato che la nostra visita è avvenuta al di fuori degli orari di visita. La prossima volta ci siamo ripromessi di venire a vistarla per poter vederla anche dall'interno.
Musei di Tromso
Polaria
(4)
È un piccolo acquario sulla fauna dell'artico. All'interno ci sono varie mostre, vari acquari e le attrazioni speciali: foche comuni e barbute. Inoltre vengono proiettati due video sull'Artico e l'aurora boreale. Nella parte della caffetteria ci sono alcune immagini molto spettacolari dell'aurora boreale che ti appagano molto se non si è riusciti a vederne nessuna durante il vostro soggiorno in città hehe L'edificio è molto particolare dal di fuori e accanto ad essa vi è un altro edificio di vetro in cui vi è una vecchia nave d'esplorazione dell'artico. La visita all'acquario occuperà solo un'ora del vostro soggiorno a Tromso.
Fiordi di Tromso
The Norway Sea
(3)
Partimmo da Tromso più tardi del previsto in direzione Bodo. Il giorno e la luce erano perfetti per scattare delle belle foto, ma la A6 con i suoi continui zig zag per la costa del Mar di Norvegia non lasciava nessunao spiraglio per fermare la macchina e prendere la macchina fotografica, poiché come sempre a queste latitudini le strade hanno poco spazio, e anche se il traffico è di solito abbastanza scarso non è una valida ragione per fermarsi e avere la sfortuna di bloccare la strada a qualche sbadato. Ci sono voluti molti chilometri per essere fortunati e trovare un piccolo spiraglio, oltretutto con la fortuna di fotografare uno dei paesaggi migliori che ho visto nei miei viaggi. La neve perenne sulle montagne sullo sfondo insieme a Tromso, il candore delle piccole nubi, il verde intenso del terreno e la vicinanza di alcune montagne completamente spoglie, formavano un insieme davvero splendido che si rifletteva nel blu profondo del mare . Siamo partiti da Tromso verso Bodo più tardi del previsto. Il giorno e la luce erano perfetti per scattare delle belle foto, tuttavia la A6 con il suo continu zigzagare per la costa del Mare di Norvegia, non lasciava nessuno spiraglio per fermare l'auto e prendere la macchina fotografica, perché come al solito da queste latitudini, le strade sono molto strette e anche se il traffico è di solito abbastanza scarso, non è una buona scusa per fermarsi e intralciare il traffico. Ci sono voluti molti chilometri prima di trovare un piccolo spiazzo, e abbiamo anche avuto la fortuna di godere di uno dei panorami migliori che abbia visto durante i miei viaggi. La neve perenne sulle montagne sullo sfondo insieme a Tromso, il candore delle piccole nubi, il verde intenso della terra e la vicinanza di montagne completamente nude, formavano un insieme davvero splendido che si rifletteva nel mare blu profondo.
Porti di Tromso
Bryggen Tromso
(1)
IL FASCINO DEI VECCHI PORTI SCANDINAVI I moli del Bryggen di Tromso (vecchio porto) sembrano conservare tutto il fascino e lo splendore dei tempi passati, quando da qui partivano ambiziose spedizioni artiche, come quella capitanata dal leggendario Roald Amundsen verso il Polo Nord; erano i tempi in cui Tromso si trasformò in uno dei principali porti peschieri e commerciali dell'Artico ed i suoi magazzini straripavano di pesce o di mercanzie provenienti da diverse parti del mondo. Col passare del tempo, i vecchi magazzini in legno, meticolosamente restaurati e decorate con dipinti colorati, hanno cambiato completamente la loro funzione diventando hotel di charme, raffinati ristoranti o vivaci pub in cui gustare buona birra. La vita brulica intorno al Bryggen di Tromso e girando per i suoi angoli pittoreschi potrai trascorrere una serata divertente di "negozi", fermandoti per un caffè, a chiacchierare con gli amici mentre ascolti un concerto e bevi un drink; infine, quando sarai stanco, potrai ritornare a riposare in uno dei suoi splendidi hotel di charme ....
Di interesse turistico di Tromso
Kvaløyvågen
(2)
Uno dei posti migliori che ho conosciuto per fotografare albe. In febbraio durano più di due ore e si dispone di molte risorse fotografiche in quanto è una piccola cittadina di pescatori molto fotogenica all'interno del fiordo. Secondo la gente del posto, a volte è possibile vedere addirittura le balene da qui. Di notte, dovuto al fatto che si sia un basso livello di inquinamento luminoso, si possono vedere le stelle perfettamente incluso lo spettacolo naturale più ricercato come è quello dell'aurora boreale. Delle 5 notti che sono stato a Kvaløyvågen in 3 ho potuto vederla e fotografarla. Le restanti 2 notti che non l'ho vista perché era nuvoloso. In ogni caso, avere un tempo molto variabile e può essere che le nuvole in mezz'ora scompaiano. Un posto consigliato per i fotografi che amano la natura e la tranquillità.
Musei di Tromso
Polarmuseet I Tromsø
(2)
Il museo polare di Tromso (Norvegia) è una delle visite obbligate per tutti gli amanti delle terre e delle esplorazioni polari. Sembra incredibile che ciò che in apparenza è una piccola capanna di legno in riva al mare racchiuda tanti oggetti e modelli. Roald Amundsen ha guadagnato con le sue mani l'onore di essere orgoglio nazionale per i norvegesi, con le sue opere come essere il primo uomo a raggiungere il Polo Sud o il non così noto raggiungimento di trovare il mitico Passaggio a Nord Ovest che collegava via mare l'Atlantico con il Pacifico attraverso gli intricati e pericolosi canali dell'Artico. Nel museo polare troviamo molte informazioni e oggetti personali di Amundsen, fotografie e documenti originali molto interessanti. Anche Nansen ha il suo momento di gloria in questo piccolo museo. La visita inizia con un modello curioso (e un po' inquietante) con figure umane e animali ad altezza naturale di una cabina di pesca, e si termina con esplosioni sulla caccia alle foche e agli orsi polari, così come aspetti della vita a bordo delle barche da pesca di questa parte del mondo, al di sopra del Circolo Polare Artico.
Riserve Naturali di Kvænangen
Øksfjordjø​kelen Glacier
Viaggiando verso il nord del paese, nel comune di Kvænangen, contea di Troms, abbiamo soggiorntao in un cottage meraviglioso a ridosso di un fiordo. I proprietari ci hanno raccomandato una passeggiata vicino al ghiacciaio Øksfjordjøkelen, l'ultimo ghiacciaio dell'Europa continentale. le cui lingue arrivano direttamente in mare. Questo ghiacciaio è il nono tra i più grandi ghiacciai della Norvegia continentale e il suo punto più alto è 1.204 metri, la sua superficie è di circa 41 km quadrati. Per arrivarci dalla città di Alteidet, che si trova quasi al confine con la contea di Finnmark, si deve prendere una deviazione piacevole della strada provinciale 365. Lo scenario per tutta la durata del viaggio verso il ghiacciaio è impressionante e una volta di fronte ad esso è sorprendente la sua dimensione, anche se si vede ad una distanza considerevole. C'è un'escursione che vi porterà su di una piccola barca al punto più basso del ghiacciaio per guardarlo da lì, ma noi ci siamo limitati ad osservare da lontano, facendoci travolgere dal quel paesaggio.
Statue di Skaland
Senjatrollet
(1)
Abbiamo trovato questa specie di parco di divertimenti dove, secondo il Guinness dei primati, si trova il più grande troll del mondo. Ma poichè non esistono i Trolls, quello che si trova è un grande fantoccio (di cartapesta) che si può visitare all'interno pagamento "alla norvegese" (ovvero a carissimo prezzo) e se non sei un fanatico di troll o un bambino sotto i 14 anni non vale la pena. Abbiamo fatto un giro e almeno è divertente, ha un negozio di souvenir con cose curiose dove si può prendere qualcosa e scaldarsi.
Fiordi di Kvænangen
Cabins in fjords
Se cerchi un posto per sparire dal mondo e non farti trovare, senza dubbi questo è il vostro posto. Nel mio secondo viaggio in Norvegia, da Bodo fino a Capo Nord, abbiamo deciso di soggiornare in alcune capanne situate in un luogo da sogno, basta vedere le foto, ma si sa, cari viaggiatori, che le foto non rendono completamente giustizia ai posti visitati. Le piccole capanne in questione sono situate ai piedi di un fiordo sulla costa norvegese, con paesaggi spettacolari e che dire.. Lì il mondo si ferma. Si può camminare vicino al ghiacciaio. Vi lascio il sito web in questione, se siete interessati, lo consiglio soprattutto a chi come me vive nelle grandi città e "soffre" lo stress. Http :/ / www.Ansi-turistservice.No
Villaggi di Tromso
Northern Lights in Tromso
(6)
In inverno, ogni giorno partono da Tromso escursioni per vedere l'aurora boreale. Si deve essere fortunati e, oltre che l'apparizione del fenomeno dell'aurora, non ci devono essere nuvole che coprirebbero il cielo. Il fenomeno è incredibile ... lo si può vedere nella foto.
Isole di Senja
(2)
Discoteche di Tromso
(6)
Cattedrali di Tromso
(3)
Belvedere di Tromso
(5)
Pub di Tromso
Di interesse turistico di Tamokdalen