MINUBE
Continua sull'app
Apri
Dove vuoi andare?
Ti piace Puno?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Cosa vedere a Puno

184 Collaboratori
  • All'aperto
    16 posti
  • Monumenti
    17 posti
  • Paseggiate
    11 posti
Attività a Puno
GetYourGuide
(8)
22,94
Il più visitato a Puno
Laghi di Puno
Lago Titicaca
(31)
Isole di Puno
Uros Island
(11)
Villaggi di Puno
Villaggio Uros sul Titicaca
(9)
Isole di Puno
Isola di Taquile a Puno
(8)
Di interesse culturale di Puno
Puno
(6)
Siti Archeologici di Puno
Chullpas Sillustani
(2)
Cattedrali di Puno
Cattedrale di Puno
(4)
Laghi di Puno
Necropoli di Sillustani
(3)
Chiese di Juli
Our Lady of Assumption
(1)
Di interesse culturale di Puno
Llachon
(2)
Monumenti Storici di Juli
San Pedro Martir, Jult Cathedral
(1)
Isole di Puno
(1)
Isole di Puno
Isola Suasi
(1)
Città di Juliaca
Juliaca
(4)
Di interesse culturale di Puno
Peru Bolivia border
(5)
Monumenti Storici di Puno
(2)
Isole di Puno
Uros Island
(11)
Isole di Puno
Isola di Taquile a Puno
(8)
Isole di Puno
(1)
Isole di Puno
Isola Suasi
(1)
Isole di Puno

84 cose da fare a Puno

Laghi di Puno
Lago Titicaca
(31)
Siamo rimasti affascinati dal lago Titicaca e dalle Isole Galleggianti degli Uros. Per raggiungerle ci siamo imbarcati nel porto di Puno. Da migliaia di anni gli Uros fabbricano le loro isole con la pianta di Totora. Si tratta di circa 34 isole in cui vivono più di 900 persone. Camminando sull'isola, si ha l'impressione di pestare un suolo molto spugnoso e risulta incredibile pensare a come così tanta gente riesce a vivere costruendo le proprie case, le proprie imbaracazioni e perfino le proprie isole con la Totora. Una volta arrivati sull'isola, il presidente di questa ci ha spiegato come le fabbricano e ci ha invitato a salire su una delle loro imbarcazioni per raggiungere l'altra isola al costo di 5 Nuovo Sol.
Isole di Puno
Uros Island
(11)
Si tratta di un insieme di isole galleggianti fatte di canne, questo impianto è parte del sostentamento per gli abitanti delle isole, perché serve come cibo e, al loro taglio appenderle al sole a disidratarsi. Il fatto che l'isola sia mobile, implica un sistema di ancoraggio al lago. Le isole sono spesse tra i due e i tre metri. sono abitate dai discendenti degli Uros, indigeni delle più antiche culture delle Americhe. Le principali attività economiche sono la pesca, soprattutto carachi e latterini e la caccia; sono anche impegnati nella produzione di tappeti di lana tessuti e animali impagliati. Per raggiungere queste isole c'é il servizio di motobarca, con partenza dal porto di Puno dalle ore 8:00 alle 14:00. la visita di questo luogo dura circa tre ore. Oggi, in una di queste isole hanno pannelli solari per generare energia elettrica per la televisione, ... il progresso.
Villaggi di Puno
Villaggio Uros sul Titicaca
(9)
Il Titicaca arriva a 3800 metri di altitudine ed è uno spettacolo naturale incontestabile. E' diviso in due parti, una parte appartiene alla Bolivia ed ha meno isole, l'altra parte , con più isole, è peruviana. In queste isolette vivono gli Uros. Durante la nostra escursione, contrattata in un'agenzia di viaggi di Puno, andammo a conoscere i villaggi degli Uros. Sono un'etnia che vive nel lago, tagliando una specie di bambù sottile che ammucchiano sul suolo della loro isola galleggiante, affinché non affondi. Nell'isola ci sono delle casette delle più basilari, abbiamo visto un telefono, chissà dove lo collegano!! Con le sue barche escono a pescare e a fare scambi commerciali con la costa. Fai attenzione a calpestare il suolo, se lo fai troppo forte, finirai con i piedi nell'acqua. Certe zone dell'isola sono più fini anche se la maggior parte conta di uno strato spesso e compatto di bambù. Il resto del lago era molto bello e tranquillo, faceva buon tempo , era una giornata soleggiata ma nonostante tutto fredda.
Isole di Puno
Isola di Taquile a Puno
(8)
Il secondo giorno di gita con mia madre nella parte peruviana del lago di Titicaca, ci siamo fermati davvero su un'isola, che non affonda. Ci siamo trovati con una famiglia dell'isola, molto piacevole e servizievole, a cui sembrò interessante prestarci i suoi vestiti per la notte per andare a ballare con loro! La notte è stata molto fredda, ovviamente senza riscaldamento e a 3800 metri sopra il livello del mare fa abbastanza freddo. A mia madre faceva anche male respirare per l'altezza alla quale il corpo si deve abituare alcuni giorni prima di poter fare uno sforzo. Se arrivate direttamente alle Ande peruviane da Lima o con un aereo, prendetevela tranquillamente i primi giorni perché è difficile respirare. Il giorno dopo, abbiamo visto come coltivavano il terreno accidentato e pieno di rocce della loro isola, per raccogliere patate e quinoa, un cereale delizioso e molto salutare, che ora è di moda in Europa per tutti i nutrimenti che ha. Questa sarà la loro dieta base, con cipolla e erbe, e a volte un po' di carne o di pesce del lago. Allevano lama e alpaca per la loro lana soprattutto, più che per la carne o il latte. Appena parlano lo spagnolo, la lingua principale è il Quechua.
Isole di Puno
Isola di Amantani in Perù
(4)
Amantani è un'isola di 9 km quadrati, situata di fronte a Titicaca, a tre ore di navigazione da Puno. In questa zona vivono più di 3000 persone, senza elettricità, né acqua corrente, né gas e vivono di raccolta ed in parte grazie al turismo. Abbiamo alloggiato in una casa semplice, ma che offriva una vista spettacolare del lago ed in cui abbiamo assaggiato piatti locali. Da questa zona abbiamo anche organizzato un'escursione al monte sacro chiamato Pachatata (padre delle terra), da cui si vedeva anche il monmte Pachamama..salita faticosa ma ne è valsa davvero la pena!! Durante la notte abbiamo mangiato alla luce di una candela insieme alla famiglia che ci ha ospitato e successivamente siamo andati ad una festa tradizionale dell'isola.
Di interesse culturale di Puno
Puno
(6)
Passeggiando nel Lago Titicaca e conoscere gli Aymara fu un momento di cultura , ti riceve un gruppo di perosne tipiche della regione, con i suoi abiti e ti mostra alcune delle loro abitudini, è possibile scattare fotografie, in più t portano in barca e si può godere del paesaggio e vedere la comunità.
Siti Archeologici di Puno
Chullpas Sillustani
(2)
Il luogo in cui ci sono le tombe offre pace e tranquillità, soprattutto se si visita la mattina ea mezzogiorno, quando c'è meno gente. vale la pena una visita e un soggiorno di alcune ore nella zona. Alle rovine non va nessun autobus non turistico. Abbiamo preso un autobus che andava da Puno a Juliaca e siamo scesi al bivio e da lì siamo andati in taxi collettivo per le rovine. E 'il modo più economico per arrivarci.
Cattedrali di Puno
Cattedrale di Puno
(4)
E 'stata costruita nel XVII secolo, è uno splendido esempio di stile barocco, ha una bella facciata in pietra lavorata in cui si mescolano motivi cristiani e indigeni. L'elemento più caratteristico è l'atrio, che ha una scala di dieci gradini che scendono verso la Plaza de Armas. Nel 1930 un incendio distrusse la cattedrale e sono state perse sculture e statue di inestimabile valore.
Laghi di Puno
Necropoli di Sillustani
(3)
Sillustani è un cimitero di epoca pre-incaica situato sulle rive del piatto Lago di Umayo, poco distante da Puno. Le tombe vennero edificate in cima a delle colline e avevano la forma di torri, chiamate Chullpas. Appartenute al popolo Aymara Colla (che fu conquistato dagli Inca nel XV secolo), ospitavano i resti di interi gruppi famigliari probabilmente appartenenti alla nobiltà locale. Nonostante l’altezza, solo una piccola stanza era riservata alla deposizione delle salme; il resto della struttura era piena di pietre. Oggi sono solo dei ruderi: molte tombe sono state fatte saltare in aria con la dinamite dai tombaroli, altre sono state abbattute dai fulmini e alcune vennero lasciate incompiuti. NOTA: Si gode di un paesaggio meraviglioso, ma è necessario coprire la testa e il corpo per evitare insolazioni e ustioni.
Laghi di Juli
The majestic Titicaca lake
Una meravigliosa esperienza per l'occhio, vedere il Lago Titicaca sul lato peruviano con lo sfondo delle montagne innevate della Bolivia, la natura al suo meglio. Si può godere di questo splendido paesaggio lungo il tracciato della strada tra le città di Juli e Pomata nel dipartimento di Puno, in Perù.
Chiese di Juli
Our Lady of Assumption
(1)
Questa chiesa è un gioiello architettonico, del XVII secolo, che sorge sulle sue stesse rovine. Anticamente era conosciuta come Santa Maria Maggiore. Spiccano il campanile incompiuto e la sua parca navata, poi con i restauri sono apparsi incroci di colorazioni di varie epoche e stili. L'interno è vuoto e dal 2007 è usato per mostre sopratutto di pittura. Si trova nella piazza dallo stesso nome nella parte est della città di Julí.
Di interesse culturale di Puno
Llachon
(2)
A 74 km a nord est di Puno, sul lago Titicaca (2 ore di auto). Questa comunità di circa 1300 abitanti conservava ancora i costumi nativi e le espressioni culturali e le sue attività principali sono l'agricoltura, l'allevamento, la pesca e l'artigianato. È possibile raggiungere Llachón dal lago, in barche a motore dal porto di Puno e dalle isole di Taquile e Amantani o via terra da Puno e Juliaca. Il luogo offre un turismo dove si vive con famiglie locali.altro su www.perutravelling.com
Monumenti Storici di Juli
San Pedro Martir, Jult Cathedral
(1)
La chiesa di San Tommaso d'Aquino, comunemente conosciuta come Chiesa di San Pietro Martire, o Cattedrale di Juli, è la più grande della città. Fu costruita per ordine dei padri domenicani spagnoli, intorno al 1565 e terminata dai gesuiti nel 1576. Ha la forma di una croce latina ed è stato realizzata in granito bianco. E' di stile barocco con influenze dell'arte nativa aymara, che possiamo notare nella rappresentazione di uccelli e altri animali autoctoni. Al suo interno ospita dipinti spagnoli, italiani e cuzco, gioielli ornamentali, in oro e argento, quadri e sculture fiamminghe, e il pezzo forte è una raccolta di tavole di bronzo della Passione di Cristo. Aveva un coro capace di ospitare 400 voci indigene. L' immagine più venerata dalla gente locale è quella della Vergine Maria Immacolata Concezione.
Isole di Puno
(1)
Isole di Puno
Isola Suasi
(1)
Questa è una delle isole che ci sono nel lago di Titicaca, a Puno. In particolare, quest'isola ospita solamente l'Hotel Casa Andina, dove ho soggiornato. La spettacolare vista del lago e la tranquillità lo rendono un posto unico per entrare in contatto con lo straordinario ambiente naturale.
Città di Juliaca
Juliaca
(4)
Juliaca si trova nel Perù sud-orientale, molto vicina a Puno e quindi al lago Titicaca. Si tratta di una delle più grandi città della zona ed è più amministrativa che turistica, anche se, avendo l'unico aeroporto della zona, sono sempre più gli stranieri che vengono a Juliaca in aereo per visitare il lago Titicaca. Si trova a 3824 metri di altitudine e bisogna fare una certa attenzione al "soroche" o mal di montagna. Sebbene non sia una città a vocazione turistica, a Juliaca si possono ancora vedere molti degli usi e delle tradizioni di questa zona. Per esempio, una delle cose che più colpisce è il mercato gigantesco che ogni giorno occupa le principali vie della città e dove si vende di tutto. Già dalle prime ore del mattino centinaia di persone vengono qui, dispongono su una coperta tutta la merce da vendere e le strade si riempiono di colore e confusione. Le strade di Juliaca sono abbastanza caotiche, di solito i marciapiedi sono strettissimi e alcune strade, non tutte asfaltate, congestionate dal traffico a ogni ora del giorno. Juliaca è ben collegata con le città turistiche del Perù, sia con Cuzco che con Puno o Arequipa. Ci sono autobus per queste destinazioni durante tutto il giorno; tutto ciò che dovete fare per ottenere un biglietto è di andare nelle strade dove si svolge il mercato, troverete sempre tantissima gente che vende i biglietti per gli autobus in procinto di partire. Come vedete non c'è molto da visitare, però conserverete un ricordo indelebile dell'atmosfera della città, perché ha davvero molto fascino.
Di interesse culturale di Puno
Peru Bolivia border
(5)
La frontiera tra Perù e Bolivia. Prestare attenzione ai propri bagagli per evitare possibili problemi con la polizia.
Monumenti Storici di Puno
(2)