MINUBE
Continua sull'app
Apri
Dove vuoi andare?
Accedi con Google Plus

Cittadelle a Pamplona

2 cittadelle a Pamplona

Cittadelle di Pamplona
La cittadella
(37)
Chi visita Pamplona e ha il tempo di passeggiare tranquillamente troverà la mia proposta molto soddisfacente. La Cittadella è situata nel cuore di Pamplona. Si trova vicino alla stazione degli autobus, all'Avenida del Ejército e alla "vuelta al castillo". Prima di descrivere l'interno della cittadella devo commentare che i dintorni sono molto interessanti. Come ho detto, nei pressi della cittadella c'è quella che a Pamplona è conosciuta come "la vuelta del castillo". Si tratta di un grande giardino di oltre 275.000 metri quadrati. È una buona idea fare una passeggiata in giardino, se avete tempo, prima di visitare la cittadella. Questo giardino circonda quasi tutta la cittadella. A quanto pare, questi terreni appartenevano ai corpi militari e sono stati mantenuti per ragioni di sicurezza. Non era permesso costruire in queste zone e, quando passarono a essere di proprietà del comune di Pamplona, ​​si è deciso di continuare a non costruirci sopra e di mantenerli come parco. La cittadella è stata costruita nel 1571 durante il regno di Filippo II. Era il tempo del l'annessione del regno di Navarra alla corona di Spagna, quindi questa fortezza fu costruita pensando a difendere la città da possibili attacchi della Francia e, allo stesso tempo, per sedare possibili rivolte degli abitanti di Navarra contro i nuovi governanti. Si creò dunque un edificio recintato e sorvegliato a forma di stella a 5 punte, tre di loro orientate verso la Francia e le altre due verso la città di Pamplona. La costruzione durò fino al 1645, ma la cittadella continuò a essere fortificata fino al 1685. Nel 1808 le truppe di Napoleone riuscirono a entrare nella fortezza con l'inganno. Approfittando di una forte nevicata e facendo finta di giocare con le palle di neve, i soldati francesi si avvicinarono all'ingresso della cittadella e, approfittando di una svista delle guardie e usando le armi nascoste, riuscirono a entrare. Nel 1964 cessò di essere utilizzata per fini militari e si iniziò a usare per fini civili. Da allora al suo interno sono ospitate numerose esposizioni. Degli edifici militari è ancora possibile vedere la polveriera del 1694, il magazzino del 1720 e l'armeria del 1725. È anche interessante e curioso vedere i cannoni d'epoca. La cittadella ha due ingressi. Uno si trova sull'Avenida dell'Ejército e l'altro nella "Vuelta del Castillo ".
Cittadelle di Pamplona
(4)