Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace Rogaland?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Musei a Rogaland

Le destinazioni più popolari

3 musei a Rogaland

Musei di Stavanger
Museo del Petrolio
(2)
La storia da quando hanno trovato il petrolio ad oggi, molto interattivo, se si parla e si capisce L inglese è da non perdere.
Musei di Stavanger
Musei - Sjøfartsmuseum
(2)
Oltre al famoso museo di petrolio, ci sono diversi musei di un certo interesse che si possono visitare a Stavanger. Nella zona esistono molte tracce del passato, nel Museo Archeologico sono esposti vari reperti e si è in grado di ricreare la vita in una fattoria dell'Età del Ferro, 1500 anni fa. Nel centro storico si potrà trovare l'unico Museo di Conserve del mondo, e anche il Museo Marittimo, che mostra la storia marittima della città nel corso di 200 anni. Guardare nelle foto i bambini che dipingono il porto con i loro cavalletti, bella organizzazione! Leedal è la residenza reale e anche il Museo del Palazzo Signorile. Il Museo di Telecomunicazioni Norvegese mostra la storia della comunicazione. La collezione di arte norvegese dei secoli XVIII e XIX si trova nel Museo d'Arte di Rogaland.
Musei di Stavanger
Norsk Hermetikkmuseum
A Stavanger sono orgogliosi di aver prodotto conserve di aringhe e sardine dal XIX secolo fino al XX secolo. L'importanza di questo settore produttivo fu tale che Stavanger arrivò ad avere 45 fabbriche di conserve specializzate prevalentemente nella produzione di sardine in scatola. Di questa fiorente industria, che ha dato lavoro a molti abitanti della città, oggi non rimane altro che quest'antica fabbrica convertita in un museo, il Nordsk Hermetikkmuseum. Un museo in cui potrete conoscere l'intero processo di produzione delle sardine in scatola. Dalla pressa in cui venivano fabbricate le scatole, alla zona in cui si producevano le varie etichette all'area in cui si lavoravano e preparavano le sardine. Forni, processi di elaborazione manuale, etichette per l'esportazione... in questo museo conoscerete da vicino tutte le varie fasi della lavorazione. Si trova nel centro storico di Stavanger. Per concludere, vi lascio con una curiosità: tutte le scatole di latta venivano riempite con olio d'oliva importato dalla Spagna.