Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Accedi con Google Plus
Raccomanda a un posto
Ti piace Grande Place?
Dillo a tutto il mondo!
Dove vuoi andare?

Grande Place

info
salva
Salvato

166 opinioni su Grande Place

7
Guarda le foto di Ciro
7 foto

La tappa obbligatoria di bruxelles

Devo dire che all'entrare in questa piazza sono rimasto senza parole: non mi aspettavo forse una tale magnificenza. Pur trattandosi del cuore turistico di Bruxelles, con i pregi e difetti del caso, la Grand Place o Grote Markt rimane la tappa obbligatoria della visita alla città: obbligatoria sia di giorno che di notte!
Ogni singolo edificio ha un valore ed una storia. Tra essi spicca senza dubbio il Municipio o Hotel de Ville, l'edificio più alto, costruito nel XV secolo e ricostruito dopo i bombardamenti francesi del 1695; il museo della città; le case delle corporazioni; la Maison du Roi. Dal 1998 è patrimonio UNESCO.
Ciro

Giochi di luce e musica

Nel periodo Natalizio fino a Capodanno nella Grand Place il cuore di Bruxelles, potete assistere al bellissimo spettacolo di luci e musica il tutto in atmosfera natalizia. Effetti laser, luci psichedeliche un grandissimo albero ed un presepe a misura d'uomo, intrattengono i visitatori in questa magica piazza tutti con il naso in su' a guardare il campanile sopra l'Hotel de la ville. Da non perdere!
Azzonzo

La grand place è il centro nevralgico...

La Grand Place è il centro nevralgico di Bruxelles, una piazza con il comune ed alcuni degli edifici storici più importanti della città, dove spesso si tengono spettacoli, mostre e numerose attività di strada (soprattutto a Natale). Vicino alla Grand Place - dove è indispensabile fare una foto se si è di visita a Bruxelles - vi sono numerose strade, oltree a Manneken Pis, la famosa statua con il giovane che orina, alle volte impossibile da vedere per la folla di turisti che la circondano per ammirarla. A sinistra della porta del palazzo del Comune si trova una delle birrerie tipiche della città, dove potrete gustare una vasta scelta di birre. Dall'altra parte si incontra la strada commerciale coperta più antica d'Europa: la Hubert Gallery.

Si tratta del luogo più impressionante di Bruxelles: è una piazza circondata da edifici, dalla Maison du Roi e dal Municipio. Qui vengono celebrate le feste di Bruxelles, come concerti, spettacoli, sfilate, l'Oktoberfest e ovviamente il mercatino natalizio, durante il quale viene addobbato un enorme albero al centro della piazza. E' davvero incredibile!
JacksPixels
4
Guarda le foto di mmozamiz
4 foto

La grand place di bruxelles è probabi...

La Grand Place di Bruxelles è probabilmente il luogo più visitato in questa città, cosa normale dato che è considerato uno delle piazze più belle del mondo. La verità è che ha un fascino particolare, soprattutto se si arriva alla città, senza saperlo, perché a volte ti descrivono le cose dicendo che sono così meravigliose, che alla fine ti deludono. In cambio con questa piazza ho avuto una piacevole sorpresa ma, devo dire, che nessuno mi aveva detto che era così bella. Si tratta di un vero gioiello architettonico. Bisogna osservare attentamente le decorazioni delle facciate di tutti gli edifici che lo compongono, perché ne vale la pena. In questa piazza si trova il Palazzo del Comune e nella parte superiore della sua torre c'è la statua di San Michele, che è il patrono di Bruxelles. Ogni due anni, si estende su questa piazza un colorato tappeto di fiori e per apprezzarlo meglio si può vedere dal balcone del Palazzo del Comune, anche se bisogna sopportare la fila. Attorno alla piazza ci sono un po' di strade con tanti ristoranti per mangiare. Si tratta di strade piene di vita e movimento.
mmozamiz
Leggi altre 10
Pubblica
1
Guarda le foto di malclown
1 foto

La grand place di bruxelles è lo spaz...

La Grand Place di Bruxelles è lo spazio schiacciante. Architettonicamente si tratta di un vero e proprio viaggio che si trovano tra le colonne e le ringhiere in filigrana numerose figure, come Marx, Victor Orta e altri personaggi di rilievo. Ma ciò che è più significativo di questo Plaza, lungi dal pregiudicare i murales incredibili floreali che hanno scavato una nicchia tra le enclavi turistiche europee, è la notte visitare il luogo. Durante la notte la piazza si trasforma e un sorprendente gioco di forme luminose e architettoniche impossibile rende l'intero posto diventa un enorme essere vivente curvy e sensazioni. Non c'è niente di meglio che gustare una birra belga seduto al centro di questo spettacolo visivo e spazza tutti e ciascuno degli edifici che compongono questa rete di ferro e pietra. Bene, seduto qui sensazione è di essere circondato da paese liberale appena prima di iniziare a correre la ruota del progresso economico sapendo che travolgere tutto, le case in legno che circondano la piazza potrebbe farvi sentire formicolio nella pancia a qualsiasi studente di multa armato di matita arti. Ma di notte, come ho commentato, le cose cambiano e andare con l'immagine prima di Salem sarebbe come quando arrivò la luce elettrica e le ombre di immagini umano divergono. E dobbiamo tenere a mente due cose meravigliose che accadono qui di notte: la prima, che tutti i giorni della settimana mentalità là fuori (non posso credere che il resto d'Europa non è come i belgi e noi) e non dare la folle che abbiamo qui nei fine settimana. La seconda e più importante. Lasciatevi quando l'alba festa se si segue anche la Grand Place, prometto un ricevimento di benvenuto: la piazza è piena di gabbiani ulteriormente abbellire questo luogo, uno dei miei preferiti in Europa.

La Grand Place es el espacio más sobrecogedor de Bruselas. Arquitectónicamente se trata de un auténtico viaje en el que descansan entre las filigranas de las numerosas columnas y barandillas figuras tales como Marx, Víctor Orta y demás notables personajes.

Sin embargo lo que más destacaría de esta Plaza, lejos de desmerecer los increíbles murales florales que la han hecho un hueco entre los enclaves turísticos europeos, es la visita nocturna del lugar.

En la noche esta plaza se transforma y un increíble juego de luces y formas arquitectónicas imposibles hace que toda la plaza se transforme en un enorme ser vivo lleno de curvas y sensaciones.

No hay nada mejor que disfrutar de una cerveza Belga sentado en el mismo centro de este espectáculo y realizar barridos visuales a todos y cada uno de los edificios que componen este entramado de hierro y piedra.
Pues la sensación sentado aquí es la de estar rodeado del burgo liberal justo antes de que empiece a correr la rueda del progreso económico sabiendo que arrollará a todos, las casas de madera cercando la plaza podrían hacer sentir cosquilleos en el vientre a cualquier estudiante de bellas artes armado con un lápiz.
Pero de noche, como os comento, la cosa cambia y por seguir con la imagen de antes sería como si en Salem cuando llegase la luz eléctrica y las sombras de la imaginería humana se apartaran.
Y hay que tener en cuenta dos cosas maravillosas que ocurren aquí a la noche: la primera que todos los días de la semana hay mentalidad de salir (parece mentira que el resto de Europa no sea como los belgas y nosotros) y no se dan las masificaciones que tenemos aquí, los fines de semana.

Y la segunda y más importante. Dejaros caer cuando amanezca si aún seguís de juerga por la Grand Place, os prometo un grato recibimiento: la plaza se llena de gaviotas que embellecen aún más este lugar, uno de mis favoritos de Europa.
malclown
Traduci
Vedi l'originale
32
Guarda le foto di raticulina
32 foto

Sono d'accordo con tutto quello che è...

Sono d'accordo con tutto quello che è stato sulla Grand Place il creatore di questo angolo, ho avuto la fortuna di due anni fa in estate per vedere e ascoltare un'opera lirica in piazza di notte e sono rimasto senza parole di acustica e avendo anche era un incomparabile scenario. Questo scorso Natale ero lì un paio di giorni e rimuovere il video metterò con i giochi di luce che ha fatto la facciata del municipio al suono dei vari pezzi di opere. Sento che non è molto buona e c'è un sacco di rumore di fondo perché il posto era pieno di gente che continuava a fare commenti, in particolare spagnolo ha avuto oi molti quelli che non amava. Volevo solo dire che le ultime foto che inserisco sono da questa estate, alla fine di luglio e questo posto è uno dei più belli che abbia mai incontrato e ogni volta che torno lì mi sento più incantato dalla, notte e il giorno è un luogo con un sapore speciale, mi piace l'atmosfera che ha tutto il tempo e vedere i cerchi di persone sedute sul pavimento in chat, in attesa di altri amici per scattare foto, prendere un birra o semplicemente soggiornare in estatica vista meravigliosa. Poiché vi è un angolo creato per la Grand Place di Bruxelles di notte e credo che questo posto merita un meraviglioso angolo giorno per apprezzare le loro statue ed edifici con tutti i suoi ornamenti architettonici. Beh, solo dire che questo Natale sono tornato a Bruxelles e come sono la pulizia degli edifici della Grand-Place, lascio alcune foto scattate appena un mese fa in modo da poter apprezzare la differenza withthe foto degli anni precedenti della stessa edifici. Quelos speranza godere.

Estoy de acuerdo en todo lo que ha puesto sobre la Grand Place el creador de este rincón, yo tuve la suerte hace dos años en verano de ver y oír una opera en la plaza de noche y me quedé boquiabierta de la acustica que tiene y además era un marco incomparable.

Esta ultima navidad estuve allí unos días y saque el vídeo que voy a poner con los juegos de luces que hacian sobre la fachada del ayuntamiento al compás de las distintas trozos de operas.
Siento que no sea muy bueno y además hay mucho ruido de fondo porque la plaza estaba a rebosar de gente que no paraba de hacer comentarios, sobre todo había muchos españoles a los que oi que no les gustaba.

Solo quería decir que las ultimas fotos que he puesto son de este verano, de finales de julio y que este lugar es uno de los mas bellos que he conocido y que cada vez que vuelvo por allí me siento mas hechizada por el, tanto de noche como de día es un lugar con un sabor especial, me encanta el ambiente que tiene a todas horas y ver los corros de gente que se sienta allí mismo en el suelo a charlar, a esperar a otros amigos, a hacer fotos, a tomar una cerveza o simplemente a quedarse extasiado ante tanta maravilla.

Como ya hay un rincón creado para la Grand Place de Bruselas de noche y pienso que esta maravillosa plaza se merece un rincón de día para poder apreciar bien sus edificios con sus estatuas y todos sus ornamentos arquitectonicos.

Pues solo decir que esta navidad he vuelto a ir a Bruselas y como están limpiando los edificios de la Grand Place, os voy a dejar unas fotos hechas hace solo un mes para que podais apreciar las diferencia que hay conlas fotos de años anteriores de los mismos edificios.
Espero quelos disfrutéis.
raticulina
Traduci
Vedi l'originale
7
Guarda le foto di Miskita
7 foto

Ho avuto la fortuna di vivere in quan...

Ho avuto la fortuna di vivere in quando hanno messo il famoso Flower Carpet Bruxelles. Ogni due anni, che copre quasi tutta la Grand Place di fiori, in modo che rende un disegno colorato e spettacolare. I belgi e turisti godere per un paio di giorni nel mese di agosto, la mostra di fiori in piena estate. Se si salire fino alla cima di un edificio si può vedere l'intero quadro. Penso prossimo anno fiori tocco, quindi ... Non a firmare! Ho avuto la fortuna di vivere, un po 'di lavoro a Bruxelles l'ultima volta che ho installato il famoso Tappeto Fiore. Come ho capito, questa festa-spettacolo si tiene ogni due anni in estate. E 'a coprire quasi tutta la Grand Place di fiori, in modo che rende un disegno colorato e spettacolare. L'autore di questa idea è stato esportato in altre città e credo che questi disegni sono stati fatti di petali a Barcellona. Tuttavia, non so se per sciovinismo o andare d'accordo con i belgi, dice che nessun tappeto di fiori visualizzati come maestoso come a Bruxelles. E io ci credo, perché se una cosa è bella di Bruxelles è la sua Piazza magnifico patrimonio. Per una cosa chiamata Grand Place. Nessun quadro comparabile per una tela di fiori. I belgi e turisti godere per un paio di giorni nel mese di agosto, la mostra di fiori in piena estate. Se si salire fino alla cima di un edificio si può vedere l'intero quadro. Penso prossimo anno fiori tocco, quindi ... Non a firmare!

Tuve la fortuna de vivir en Bruselas cuando pusieron la famosa Flower Carpet. Cada dos años se cubre casi la totalidad de la Grand Place de flores, de tal forma que hace un dibujo colorido y espectacular. Los belgas y turistas disfrutan durante algunos días, en agosto, del espectáculo floral en pleno estío. Si se sube a lo alto de algún edificio se puede contemplar el dibujo completo. Creo que el próximo año tocan flores, así que... ¡habrá que apuntarse!

Tuve la fortuna de estar viviendo, más bien trabajando, en Bruselas la última vez que instalaron la famosa Flower Carpet. Según tengo entendido, esta fiesta-espectáculo se celebra cada dos años en verano. Consiste en cubrir casi la totalidad de la Grand Place de flores, de tal forma que hace un dibujo colorido y espectacular.

El autor de esta idea la ha exportado a otras ciudades y creo que se han hecho estos dibujos de pétalos hasta en Barcelona. Sin embargo, no sé si por chovinismo o por quedar bien con los belgas, dice que en ningún sitio la alfombra de flores despliega tan majestuosa como en Bruselas. Y yo lo creo, porque si algo tiene bonito Bruselas es su magnífica plaza Patrimonio de la Humanidad. Por algo se llama la Grand Place. Ningún marco comparable para un lienzo de flores.

Los belgas y turistas disfrutan durante algunos días, en agosto, del espectáculo floral en pleno estío. Si se sube a lo alto de algún edificio se puede contemplar el dibujo completo. Creo que el próximo año tocan flores, así que... ¡habrá que apuntarse!
Miskita
Traduci
Vedi l'originale
30
Guarda le foto di Carlos Olmo
30 foto

La più famosa piazza da belgio

Ci sono poche cose che non sono state dette o scritte sulla Grand Plaza di Bruxelles, più superlativo, e la verità è che è un luogo impressionante, non tanto per la grandezza della piazza, che è grande, ma non troppo, ma perché edificos che si susseguono sui quattro lati, le case delle corporazioni, il consiglio comunale e la casa del re. Victor Hugo è considerata la piazza più bella del mondo, e nel 1998 entrò nella lista del Patrimonio Mondiale dell'Unesco. Vi consiglio di avere un buon tempo nella piazza, e guardare in alto delle case e tetti, dove le figure e statue di incredibile complessità e la bellezza, molti dei quali in memoria dei tempi d'oro della grande ricchezza Belgio ha vissuto e di conseguenza la sua capitale Bruxelles.

La plaza más famosa de bélgica

Hay pocas cosas que no se hayan dicho o escrito sobre la Gran Plaza de Bruselas, casi todas superlativas, y lo cierto es que es un lugar impresionante, no tanto por el tamaño de la plaza, que es grande pero sin exagerar, si no por los edificos que la flanquean en los cuatro lados, las casas de las Corporaciones, el Ayuntamiento y la Casa del Rey.

Victor Hugo la consideraba la plaza más bella del mundo, y en 1998 entró en la lista del Patrimonio de la Humanidad de la Unesco. Recomiendo pasar un buen rato en la plaza, y levantar la vista hacia la parte superior de las casas y los tejados, donde hay figuras y estatuas de una complejidad y una belleza increibles, muchas de ellas doradas en recuerdo de los tiempos de gran riqueza que vivió Bélgica y consecuentemente su capital Bruselas.
Carlos Olmo
Traduci
Vedi l'originale
5
Guarda le foto di Xipo Enelmundoperdido
5 foto

Amore

La Grand Place è il più famoso rincn Bruxelles. Non a caso, siamo di fronte ad una delle più belle piazze d'Europa, senza alcun dubbio. Ciottoli, il municipio, il palazzo reale, le gremieales case, i bar che circondano i classici, i suoi turisti ... TUTTI, la Grand Place è un rincn pieno di fascino che è impossibile non addormentarsi. Un punto culminante molti dei suoi edifici. Come ho detto, il municipio, le dimensioni belle e totalmente sproporzionato (avviso sui loro lati, completamente diverso in termini di dimensioni), la casa del re (oggi museo di costumi di Manneken Pis) e, soprattutto, le sue case delle corporazioni, bella. Altri luoghi di interesse è il bar "Le Roy d'Espagne", in cui vi sono figure di spagnoli appeso a soffitto, o il bar Cigno, dove si dice che Marx scrisse il suo Manifesto comunista. Io personalmente raccomando vedere sia da che di notte, e illuminato. E se avete la possibilità di stare su, vi consiglio di andare attraverso di essa all'alba, pus la sensazione di essere completamente solo in piazza è indescrivibile. Per inciso, ogni due anni nel mese di agosto e durante un fine settimana, la Grand Place è pieno di fiori con un tappeto di fiori che copre tutti i ciottoli ed è uno spettacolo unico.

Enamora

La Grand Place es el rincón más famoso de Bruselas. No en vano , estamos ante una de las plazas más bonitas de Europa sin duda alguna. Sus adoquines, el ayuntamiento, la casa del rey, las casas gremieales, los bares clásicos que la rodean, sus turistas... TODO, la Grand Place es un rincón lleno de encanto del que es imposible no caer rendido.

A destacar varios de sus edificios. Como digo, el Ayuntamiento, precioso y totalmente desproporcionado de dimensiones (fijaros en sus lados, completamente distintos en dimensiones), la casa del rey (hoy museo de los trajes del Manneken Pis) y sobre todo, sus casas gremiales, preciosas. Otros puntos de interés es el bar "Le roy d'Espagne" en el que hay figuras de españoles colgados de techo, o el bar del Cisne, donde dicen que Marx escribió su Manifiesto Comunista.

Recomiendo personalmente verla tanto de día como de noche, ya iluminada. Y si se tiene la oportunidad de trasnochar un poco, recomiendo pasar por ella de madrugada, pus la sensación de verse completamente solo en la plaza es indescriptible. Por cierto, que cada dos años en el mes de Agosto y durante un fin de semana, la Grand Place se llena de flores con una alfombra de flores que cubre todos los adoquines y que es un espectáculo único.
Xipo Enelmundoperdido
Traduci
Vedi l'originale
6
Guarda le foto di David Maldonado
6 foto

Grand place

Il Groote Markt o Grand Place è la storica, geogrfico e cuore commerciale di Bruxelles e descritto da Victor Hugo come la più bella piazza del mondo. Quasi nascosta, si può vedere solo quando si entra uno dei sei vicoli che conferiscono a questa piazza. Nessun edificio che non merita di essere qui, dal momento che gli edifici dell'Unione; la Maison du Roi (Casa del Re); o Htel de Ville (municipio), con la sua maestosa torre di 96 metri e colpevole di fare quasi impossibile prendere un cambio di gestione completa di tutta la piazza. E 'quest'ultimo ste che ha una storia piuttosto curiosa è che se si guarda, la torre è qualcosa di contorto e secondo la leggenda, l'architetto si suicidò a tale sventura dalla stessa torre. Se qualcosa non manca questa piazza sono i dettagli, ogni edificio o ogni pollice ha qualcosa che lo caratterizza, c'è anche un pettine Cammino di Santiago di passaggio qui. Quando scende la notte è ancora più bella, mi quedndose inciso sulla retina cuidadsima illuminazione della piazza. Sicuramente un rincn per essere incluso in qualsiasi elenco di luoghi da vedere prima di morire.

Grand place

La Grand Place o Groote Markt es el corazón histórico, geográfico y comercial de Bruselas y descrita por Victor Hugo como la plaza más hermosa del mundo.

Casi escondida, sólo es posible verla cuando uno se adentra en uno de los seis callejones que dan a esta plaza.

No hay edificio que no merezca estar aquí, desde los edificios gremiales; a la Maison du Roi (Casa del Rey); o el Hôtel de Ville (Ayuntamiento), con su majestuosa torre de 96 metros y culpable de hacer casi imposible tomar una toma completa de toda la plaza.

Es éste último el que tiene una historia algo curiosa y es que si uno se fija, la torre está algo torcida y según cuenta la leyenda, el arquitecto ante tal desgracia se suicidó desde esta misma torre.

Si hay algo que no le falta a esta plaza son los detalles, cada edificio o cada centímetro, tiene algo que lo caracteriza, incluso hay una vieira del Camino de Santiago que pasa por aquí.
Cuando cae la noche es aún más bonita, quedándose grabado en tu retina la cuidadísima iluminación de la plaza.

Sin duda un rincón a incluir en cualquier lista de lugares que ver antes de morir.
David Maldonado
Traduci
Vedi l'originale
2
Guarda le foto di Gustavo Adolfo MC
2 foto

Un milione e maggiori dettagli

Prezioso come difficili da fotografare per qualsiasi posto mortale. Io ci sono stato almeno quattro volte e ho potuto salvare solo queste foto. Comunque ho deciso di rivedere ad essere sicuramente uno dei miei luoghi preferiti. La prima volta che si raggiunge la Grand Place arriva per caso, da poco arrivato dal Venezuela verso l'Europa, e in cerca di un modo economico per andare a Parigi, ho deciso di volare a Bruxelles per passare la notte, e andare in autobus a Parigi. La Grand Place era il migliore di scoperta. Era buio quando arriviamo 26 dicembre. La piazza era ancora decorato per il Natale. Pieno di alberi di Natale, con proiezioni di fiocchi di neve in tutti gli edifici e una luce fioca e musica di sottofondo che ha dato un tocco misterioso. E 'stato come entrare in una foresta, e inevitabilmente lo spirito di natale si respira su di me. Questo era solo uno di quei momenti. Il quadrato è prezioso non solo a Natale. E 'un giorno per vederlo, così vivo, così pieno di gente piacere, un mix di turisti e locali che vanno e vengono su con il vostro giorno per giorno, o pittori di strada o mercati di fiori. E 'possibile perdersi nei dettagli di ciascuno dei suoi edifici, unico come sono diversi da quello successivo. Ma senza dubbio, la migliore esperienza c'era nel mio ultimo viaggio. Era la prima volta che la vedeva di notte senza decorazioni di Natale. Illuminazione Stunning degli edifici, senza essere eccessivo esalta i dettagli di ogni. Niente come stare in mezzo alla piazza e solo lei guardare lentamente, consentendo di assorbire. Se si accompagna anche quella persona fa rendere i viaggi più speciale, ancora meglio. Ripetuta più e più volte la notte scorsa ero nella Grand Place.

Un millón de detalles y mas

Un lugar tan precioso como difícil de fotografiar para cualquier mortal. He estado allí al menos cuatro veces y solo he podido rescatar estas fotos. Aun así he decidido reseñarlo al ser definitivamente uno de mis rincones favoritos.

La primera vez que llegue a la Grand Place llegue allí por casualidad, recién llegado de Venezuela a Europa, y buscando una forma barata de ir a París, decidí volar a Bruselas, hacer noche, e ir en bus a París. La Grand Place fue el mejor descubrimiento. Era de noche cuando llegue un 26 de diciembre. La plaza aún estaba decorada de Navidad. Llena de pinos navideños, con proyecciones de copos de nieve en todos los edificios y una luz muy tenue y una música de fondo que le daban un toque misterioso. Era como adentrarse en un bosque, se respiraba navidad e inevitablemente el espíritu de la navidad me invadió. Esta fue solo una de las veces. La plaza es preciosa no solo en navidad. Es un placer verla de día, tan viva, tan llena de gente, una mezcla de turistas y locales que van y vienen con su día a día, o sus pintores callejeros o sus mercadillos de flores. Es posible perderse en los detalles de cada uno de sus edificios, tan únicos como diferentes del que tienen al lado.

Pero sin duda alguna, la mejor experiencia allí fue en mi ultimo viaje. Era la primera vez que la veía de noche sin decoración de navidad. Impresionante la iluminación de los edificios, que sin ser excesiva realza los detalles de cada uno. Nada como pararse en el centro de la plaza y sencillamente observarla poco a poco, dejando que te absorba. Si además te acompaña esa persona que hace que los viajes sean mas que especiales, aun mejor. Repetiría una y otra vez la ultima noche que estuve en la Grand Place.
Gustavo Adolfo MC
Traduci
Vedi l'originale
15
Guarda le foto di ANADEL
15 foto

Per questo viaggio per il belgio che ...

Per questo viaggio per il Belgio che valeva più di ogni altra cosa per vedere questo spettacolo inaspettato inoltre fede, in una delle più belle piazze del mondo. Devo ammettere che il Natale in Germania e le sue città hanno un fascino diverso, negli ultimi anni è stato quello di andare lì e spero di ripetere. Questo nuovo suono e uno spettacolo di luce nella Grand Place ha messo a punto uno dei più famosi creatori di luci accese pas: Koert Vermeulen, con più di 1.600 spot LED ral e ha raggiunto uno spettacolo impressionante sul passaggio delle stagioni e l'arrivo del Natale. Ogni mezz'ora dal tramonto quel miscuglio di immagini, musica meravigliosa, e DEM rendono emozionanti sensazioni a nessuno.

Pues este viaje a Bélgica ha valido la pena más que nada por poder contemplar este auténtico espectáculo además inesperado, en una de las plazas más bonitas que existen.
He de reconocer que la Navidad en Alemania y sus ciudades tiene un encanto diferente, los últimos años estuve por ir allí y espero poder repetir.

Este nuevo espectáculo de luz y sonido en la Grand Place lo ha ideado uno de los creadores más famosos en materia de luces del país: Koert Vermeulen, con más de 1600 raíles y spots LED ha conseguido un espectáculo impresionante sobre el paso de las estaciones y la llegada de la Navidad.

Cada media hora desde el anochecer esa mezcla de imágenes, maravillosa música, y demás conforman unas sensaciones que emocionan a cualquiera.
ANADEL
Traduci
Vedi l'originale
2
Guarda le foto di Queencat
2 foto

Pequea?

Abbiamo avuto "sfortuna" perché eravamo in un anno pari, quindi abbiamo visto la Grand Place ornata con fiori e siamo se provoca o prendere come idea in testa, la piazza abbiamo fatto piccoli relativamente a abbiamo immaginato noi. Alcuni degli edifici più importanti che possiamo vedere: - Hall: entrare all'interno costa 5 € (se sei tra il 15 e il 18 agosto può vedere decorata con fiori). Nella parte superiore della torre (96 m) è una statua di San Miguel 5m. Si dice che l'architetto che costruì la torre si è suicidato (perché se ti rendi conto la torre non è nel centro dell'edificio), ma fonti dicono che è una leggenda come l'architetto in quel momento era molto vecchio e cieco (90 anni) - The Star: La casa è stata demolita a seguito dell'ampliamento della etoile strada (stella), senza ricostruire il piano terra. Ecco la statua di Everard 't Serclaes, lui accarezza la mano per fortuna e tornare a Bruxelles. - The Swan: incontro Centro di Marx ed Engels. - La Paloma: Gilda dei pittori, Victor Hugo si rifugiò in esilio. - Casa del Rey: Ecco il Museo Civico con tutti i costumi Manneken Pis (circa 900), il prezzo è di 4 € ed è aperto dalle 10h alle 17h.

¿Pequeña?

Tuvimos “mala suerte” porque no fuimos en año par, por tanto no vimos la Grand Place adornada con flores, y, no se si por este motivo o por llevarnos ya una idea en la cabeza, la plaza se nos hizo pequeña comparativamente a lo que nos imaginabamos.

Algunos de los edificios más importantes que podemos ver:

- Ayuntamiento: Entrar a su interior cuesta 5 € (si vas entre el 15 y el 18 de agosto puedes verlo decorado con flores). En lo alto de su torre (96 metros) hay una estatua de 5m de San Miguel. Se cuenta que el arquitecto que construyo la torre se suicidó (porque si os dais cuenta la torre no está en el centro del edificio), pero hay fuentes que aseguran que es una leyenda puesto que el arquitecto por esa época ya estaba muy anciano y ciego (90 años)

- La Estrella: La casa fue derruida con motivo del ensanchamiento de la calle etoile (estrella) reconstruyéndola sin la planta baja. Aquí se encuentra la estatua de Everard ´t Serclaes, se le acaricia la mano para tener suerte y volver a Bruselas.

- El Cisne: Centro de reunión de Marx y Engels.

- La Paloma: Gremio de los pintores, Víctor Hugo se refugió aquí en su exilio.

- Casa del Rey: Aquí se encuentra el Museo Municipal con todos los trajes del Manneken Pis (cerca de 900), el precio son 4€ y está abierto de 10h a 17h.
Queencat
Traduci
Vedi l'originale
4
Guarda le foto di Grégoire Sieuw
4 foto

Simbolo di bruxelles

Grande simbolo della capitale belga con la sua famosa "torre Gandalf bianco", come l'ho chiamato un paio di anni fa, la Grand Place è davvero un gioiello incastonato nel cuore di Bruxelles, circondato da tutto ciò che è meglio qui. Finalmente un luogo che, nonostante la folla continuava insieme, un carattere forte. Alcuni bar e pub che si aprono direttamente sulla Grand Place affollato riusciti a mantenere tutta la loro personalità e il lato tipico. Di tutti gli edifici che circondano la piazza, il municipio è probabilmente il più impressionante, con i suoi 100 metri è la più alta, ma è anche la più antica, è l'unico edificio sopravvissuto ai vari attacchi e bombardamenti la città fin dal Medioevo. Vicino alla Grand Place, si può trovare una miriade di cose da fare. Anche solo camminando per le strade, la Tête d'Or, il Museo della Città, il Museo di birrai belgi, il tempio della birra, Dandoy, le Gallerie Reali, Manneken Pis, il Museo del Cacao e altro sono circa cinque minuti. Certo il centro di tutta l'attenzione di Bruxelles e inevitabile, per il nostro piacere!

Symbole de bruxelles

Grand symbole de la capitale belge avec sa fameuse "tour blanche de Gandalf" comme je l'appelais il y a quelques années, la Grand-Place est en effet un bijou lové en plein coeur de Bruxelles, entouré par tout ce qui se fait de mieux ici. Enfin un lieu qui malgré les foules a gardé son caractère entier, fort. Certains des bars et estaminets qui donnent directement sur la Grand-Place bondée ont réussi à garder toute leur personnalité et leur côté typique.

Parmi tous les édifices qui entourent la place, l'Hôtel de Ville est probablement le plus impressionnant, avec ses 100 mètres, il est le plus élevé, mais il est aussi le plus ancien, étant le seul édifice ayant résisté aux différents assauts et bombardements de la ville depuis le Moyen-Âge.

A proximité de la Grand-Place, on peut trouver une myriade de choses à faire. Outre se balader simplement dans les ruelles, la Tête d'Or, le musée de la Ville, le musée des brasseurs belges, le temple de la bière, Dandoy, les galeries Royales, Manneken Pis, le Musée du Cacao et bien d'autres se trouvent à moins de cinq minutes à pied. Assurément le centre de toute l'attention bruxelloise, et donc inévitable, pour notre plus grand plaisir!
Grégoire Sieuw
Traduci
Vedi l'originale
36
Guarda le foto di Ignacio Izquierdo
36 foto

Un gioiello in europa

Senza dubbio uno dei più grandi gioielli che si possono trovare in Europa e una delle più belle piazze del mondo, così travolgente come pieno di leggende. Il municipio con la sua torre di quasi 100 metri di altezza si trova di fronte il palazzo reale il tutto circondato da case delle corporazioni, che dà una passeggiata attraverso i pavimenti di ciottoli un'aria di secoli passati. A mio parere ve lo raccomandiamo al tramonto e al tramonto, quando le luci quadrati. Nei giorni d'estate la gente rene e molti finiscono lì, seduto sul pavimento, godersi il grande spettacolo.

Una joya en europa

Sin lugar a dudas una de las mayores joyas que se pueden encontrar en Europa y una de las plazas más bonitas del Mundo, tan apabullante como lleno de leyendas. El ayuntamiento con su torre de casi 100 metros de altura está enfrentado con la casa del rey todo ello rodeado por las casas gremiales, lo que le da a un paseo por sus suelos empedrados un aire de siglos pasados.

En mi opinión es especialmente recomendable en el atardecer y al anochecer, cuando la plaza se ilumina. En los días de verano la gente se reúne y muchos acaban allí, sentados en el suelo, disfrutando del grandioso espectáculo.
Ignacio Izquierdo
Traduci
Vedi l'originale
Pubblica
Leggi altre 10

Informazioni Grande Place

Numero di telefono Grande Place
+32 227 922 11
+32 227 922 11
Indirizzo Grande Place
Grand Place
Grand Place
carica altro