Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Accedi con Google Plus
Raccomanda a un posto
Ti piace Necropoli di Manastirine?
Dillo a tutto il mondo!
Dove vuoi andare?

Necropoli di Manastirine

info
salva
Salvato

1 opinioni su Necropoli di Manastirine

14
Guarda le foto di Chiara Signorini
14 foto

La necropoli di manastirine si trova ...

La Necropoli di Manastirine si trova all'inizio del parco archeologico di Salona. Oltrepassato il cancello d'entrata (e il guardiano che, puntualmente, ti guarda in cagnesco) ci si trova subito davanti alle rovine di una chiesa sorta per ospitare le reliquie dei santi Doimo e Venanzio, vittime della persecuzione di Diocleziano. A fianco delle rovine si nota subito una piccola costruzione ottocentesca, il Tusculum, sorta per ospitare lo studioso Frane Bulic e ora sede di un piccolo museo.
A differenza di molti parchi archeologici, dove il percorso del visitatore è strettamente confinato dietro percorsi prestabiliti, qui si può girare indisturbati tra le rovine (forse troppo, non tutti hanno rispetto per i reperti).
Chiara Signorini
Pubblica

Dopo aver visitato la necropoli di ma...

Dopo aver visitato la Necropoli di Manastirine e il Tusculum con il piccolo museo, un sentiero ci porta verso sud per poche centinaia di metri. Si notano subito le rovine delle mura e dell'acquedotto romano. Al di là delle mura c'è il complesso episcopale. Un sentiero rialzato ne permette la visuale d'insieme: Le terme risalgono al I° secolo, al tempo in cui Salona era la capitale della Dalmazia. Successivamente, in epoca paleocristiana, gli edifici sono stati convertiti ad uso religioso. Si possono vedere quindi i resti di due basiliche, un battistero e alcuni edifici ad uso abitativo.
Poco lontano si vedono le fondamenta della Porta Cesarea.
Chiara Signorini

Informazioni Necropoli di Manastirine