Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Accedi con Google Plus
Condividi
Ti piace La Defense?
Dillo a tutto il mondo!
Dove vuoi andare?

La Defense

info
salva
Salvato

24 opinioni su La Defense

13
Guarda le foto di Azzonzo
13 foto

Il quartiere de la defénse è facilmen...

Il quartiere de la Defénse è facilmente raggiungibile da Parigi con la linea T2 della metropolitana. Situato ad Ovest della città è un quartiere moderno con grattacieli centri direzionali, commerciali e questo Grande Arco (Grand Arch) futuristico costruito dall'Architetto danese Spreckelsen dove dalla sua sommità si domina la città e di fronte sulla stessa traiettoria si vede l'antico arco di Triomphe, uno dei simboli Parigini per eccellenza.
Azzonzo
26
Guarda le foto di guanche
26 foto

La spianata de la défense è il centro...

La spianata de La Défense è il centro del distretto omonimo. È qui che giungono i turisti, dove passano i manager e gli studenti e dove si svolge ogni tipo di attività, concerto e spettacolo. È una immensa superficie pianeggiante che si apre fra i grattacieli che la circondano. Su di essa si aprono le entrate principali degli edifici della zona: il CNIT, il centro comemrciale "Quatre Temps", la Grande Arche, "Gaz de France", “Societé Generale”, “Calyon” e così via. C'è quindi molto viavai durante i giorni feriali, sia di persone che vanno e vengono sia di persone che esce iperattiva dall'ufficio e ha bisogno di una sigaretta. Una curiosa esperienza è andare lì un lunedì verso le 7:30-8:00 di mattina, senza fretta, tranquilli, e mettersi in una zona di passaggio (vicino alla scultura de "Le Puce", per esempio) a guardare i visi delle persone. Seri, addormentati, altri svegli e super attivi, a gran velocità in tutte le direzioni (guardate il video che ho aggiunto): li si può scovare facilmente. Per quanto riguarda mostre, inagurazioni e concerti, la spianata è decorata spesso con vari colori e motivi. Il mercatino di Natale è un classico, e si riempie di chioschetti e bancarelle di cibo natalizio, crêpes e vino caldo. Qui fanno anche le presentazioni dei grandi film (soprattuto di Hollywood, o pellicole nazionali rivolte al mercato estero): per "Mission Impossible 3" è venuto Tom Cruise in elicottero ed è atterrato sulla spianata, dove avevano allestito un grande palcoscenico con musica, gadgets e anticpazioni del film. È anche frequente vedere grandi tendoni che fungono da saloni di nuovi prodotti: nel caso di Canon c'era un immenso punto informazioni e presentazione di nuove apparecchiature. La cosa migliore, prima di andarci, è capire quali eventi si svolgeranno in quel periodo, in modo da riuscire a vederne qualcuno.

Forse la prima cosa che si pensa quando si arriva alla Défense è "caspita, quanti edifici enormi", e ci si convinca che esistono solo uffici e negozi. Non si è lontani dalla verità, però molte volte si scordano o si trascurano tantissimi monumenti e opere architettoniche che meritano di essere ammirate, e che si trovano un po' dappertutto. Nella "Esplanade de Mona Lisa” si trovano sculture come “Icare”, “Tête monumentale” e “Le Grand Toscano”, di Igor Mitoraj. Altre opere nella parte centrale della Défense (“Parvis de la Défense”) sono “Le Pouce” di César Baldaccini (un'enorme scultura alta 12 metri, posta esattamente di fronte al CNIT, un centro congressi e centro commerciale), il “Monument aux Défenseurs de Paris” di Louis-Ernest Barrias, “Stabile” de Alexander Calder, “Les Lieux du Corps” di Léonardo Delfino, “La Terre“ di Louis Derbré, “La Mosaïque” di Michel Deverne, “Deux personnages fantastiques” di Joan Miró (un'altra particolare scultura, anch'essa alta 12 metri, raffigurante 2 personaggi che guardano cosa hanno intorno a loro), “Utsurohi” de Aiko Miyawaki (un insieme di cilindri conficcati nel suolo del “Parvis de la Défense”, a pochi metri dalla Grande Arche), “Cheminée d'aération” de Raymond Moretti, “Les Nymphéas” de Philolaos Tloupas (posta in una delle fontane), “Sculptures lumineuses” de Panayotis Vassilakis (una delle sculture più grandi, e si trova nella fontana che è sopra la fine della Défense, sopra la fermata metro “Esplanade de La Défense”; da qui si gode una vista magnifica in direzione Voie Triomphale, Neuilly e una parte della Senna), “Double ligne indéterminée” di Bernar Venet, “Casque” di xyz e “Fontaine Wallace“ (anonimo), fra molte altre. È interessante fare una visita "s-culturale", concentrandosi unicamente su questa parte che molte volte è camuffata dietro gli edifici della Défense.
guanche

La défense è il distretto commerciale...

La Défense è il distretto commerciale moderno situato a Ovest di Parigi, nel prolungamento dell' "asse storico" (Louvre,Campi Elisi,Arco del Trionfo) passando dal ponte di Neuilly fino al Grande Arco. Il quartiere è formato principalmente da grattacieli e nel centro di un'immensa spianata dove si trova il Grande Arco. Questo edificio vale la pena di essere visitato perché è impressionante. I giardini pensili e le opere d'arte fanno di questo quartiere un vero museo all'aria aperta. Si tratta di uno dei centri d'affari più importanti d'Europa.
DavidMM
6
Guarda le foto di darkgotic07
6 foto
darkgotic07
Leggi altre 10
Pubblica
7
Guarda le foto di serial95
7 foto
serial95
3
Guarda le foto di Amandine Marie
3 foto
Amandine Marie
1
Guarda le foto di Melisa Degui
1 foto
Melisa Degui
4
Guarda le foto di Blackandwhite
4 foto
Blackandwhite
1
Guarda le foto di celine.ruby
1 foto
celine.ruby
5
Guarda le foto di Maria Estela Rodríguez
5 foto
Maria Estela Rodríguez
Pubblica
Leggi altre 10

Informazioni La Defense

Numero di telefono La Defense
+33147748424
+33147748424
Indirizzo La Defense
Place de la Défense, 2
Place de la Défense, 2
Sito web La Defense
www.ladefense.fr
carica altro