Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Accedi con Google Plus
Raccomanda a un posto
Ti piace Dougga?
Dillo a tutto il mondo!
Dove vuoi andare?

Dougga

info
salva
Salvato

8 opinioni su Dougga

32
Guarda le foto di Lala
32 foto

Thugga archaeological site

Il sito dell'antica città di Thugga è uno dei più importanti siti archeologici della Tunisia e dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO dal 1997. Si trova a circa 110 km a sud ovest della capitale, nella valle del Oued Khalled,il viaggio dura circa 2 ore. Il sito archeologico è di circa 65 ettari, e conserva una grande quantità di monumenti e templi, che rappresentano i momenti più diversi dal regno di Massinissa al III secolo dC, la città fu occupata da diverse civiltà: la punica, la Numidia , romana e bizantina. Le rovine si trovano su pendici collinari (a nord) e pendenze più dolci (a sud). La città è stata costruita senza disegno (a differenza di molte città romane), in modo che gli edifici si trovano in un labirinto di stradine acciottolate. Il più rappresentativo (diventata simbolo identificativo) è dit d'Atban Mausolée un mausoleo libico-punico risalente al II secolo aC. Allo stesso modo, il Campidoglio è considerato uno dei più belli costruito dai Romani in Tunisia e il teatro romano è uno dei meglio conservati nel Nord Africa. Conserva anche un sacco di templi, il più notevole quell di Saturno e di Giunone Caelestis, e diversi altri temi, come i Ciclopi.

Il Campidoglio è considerato uno dei più bei edifici romani in tutta l'Africa. Fu costruito nel 167 dC e fu dedicato agli dei Giove, Minerva e Giunone (la Triade Capitolina). Si compone di un santuario preceduto da un portico, al quale si accede tramite una scala monumentale. Di questo portico sono conservate sei colonne scanalate con capitelli corinzi che sostengono un frontone decorato, il cui timpano è scolpito in rilievo con la rappresentazione dell'uomo rapito da un'aquila. Lo spazio interno misura di lunghezza 24 e di larghezza 38,5 metri. Lo sfondo è con una nicchia dove sarebbe ospitata una statua colossale di Giove oltre 6 metri di altezza (la cui testa e piedi sono esposti nella Sala Sousse del Museo del Bardo), e ai lati di Giunone e Minerva. Sotto di loro c'è una cripta a tre navate, forse utilizzata in seguito come chiesa bizantina.
Lala
6
Guarda le foto di Juanma Palacios
6 foto

Situato a circa un'ora dalla capitale...

Situato a circa un'ora dalla capitale in auto, attraverso buone strade ben indicate e segnalate. Parcheggio gratuito e bar, facile trovare una guida proprio lì per attraversare la zona. Dougga o Thougga era una città romana che ha resistito fino ad oggi in buono stato perché era disabitata. Se vi piacciono le rovine, adorerete Dougga.
Juanma Palacios

Il tempio caelistis risale all'epoca ...

Il Tempio Caelistis risale all'epoca dei romani, come dimostrato dalla sua tradizione architettonica conosciuta come aborigeni, così come altri monumenti del sito archeologico di Dougga, in ambito di architettura religiosa. Siamo davanti ad una delle più belle rovine della Tunisia.
mohamed riadh hamrouni
12
Guarda le foto di myphotoworld
12 foto

Sito archeologico di dougga

Questo sito sorprendente sotto diversi aspetti. Vi è già estesa, corrispondente ad un intero villaggio, sviluppata sulla collina. E "quindi molto ben conservato, che dà una chiara idea di come vivevano i romani qui: il tempio forum è un perfetto esempio. Infine, sempre, il tempo di innovazione: oltre mosaici che rimangono insiemi privilegiati, ci sono radiatori reali, un vento completa rosa (il nome dei venti oggi, secondo le indicazioni erano già inventato!). E anche una latrina comune può ospitare dodici e un enorme bordello! Un bel posto da scoprire ed esplorare.

Site archéologique de dougga

Ce site surprend à plusieurs égards.
Il est déjà très étendu, correspondant à un village entier, développé sur le flanc de la colline.
Il est ensuite très bien conservé, ce qui donne une idée très précise de la manière dont les romains vivaient ici : le temple du forum en est la parfaite illustration.
Enfin, toujours, des innovations de l'époque : au delà des mosaïques qui restent les éléments de décors privilégiés, on trouve de véritables radiateurs, une rose des vents complète (le nom des vents d''aujourd'hui, selon leurs directions était déjà inventé !). Et aussi une latrine commune de douze places et un immense lupanar !
Un site passionnant à découvrir et à découvrir.
myphotoworld
Traduci
Vedi l'originale
Leggi altre 4
Pubblica
6
Guarda le foto di Marilo Marb
6 foto

Patrimonio

Le rovine di Dougga o Thugga anche chiamato, è una città antica molto importante durante l'Impero Romano, un alleato del capitale per controllare la forza emergente e la potenza di Cartagine e ha anche preso tempo in civiltà diverse come punica, Numidia e bizantina. Le rovine sono le meglio conservate in Nord Africa, si trova in aperta campagna a circa 100 km dalla Tunisia (un'ora e mezzo), per cui è abbastanza rimosso dalla crescita della città. Dougga è stato abbandonato a causa della invasione vandala, rimanendo deserta. Degna di nota è senza dubbio un bene che conservano i loro monumenti, che occupa più di 50 ettari. Tra i monumenti più importanti da vedere, sono il Tempio di Saturno, il Teatro (uno dei meglio conservati al mondo) secolo aC, con una bella facciata di colonne corinzie e un mosaico con piastrelle fase, che aveva una capacità di 3.500 persone . Possiamo anche mettere in evidenza anche Juno Temple e Capitol Hill molto ben conservato e dedicato a Giove, Giunone e Minerva, tutti i segni importanti di civiltà che hanno vissuto in queste terre.

Patrimonio de la humanidad

Las ruinas de Dougga o también llamada Thugga, es una antigua ciudad muy importante durante el imperio romano, aliada de la capital para controlar la emergente fuerza y poder de Cartago y que también ocuparon con el paso del tiempo distintas civilizaciones como las púnicas, númida y bizantina.
Las ruinas que son las mejores conservadas del Norte de Africa, se encuentra en pleno campo a unos 100 km aproximadamente de Túnez (hora y media en coche), por lo que está bastante retirada del crecimiento de la ciudad.
Dougga fué abandonada a causa de la invasión vándala, quedándose desierta.
Lo mas destacable es sin duda el buen estado que conservan sus monumentos, que ocupan mas de 50 hectáreas.
Entre los monumentos mas importantes que ver, se encuentran los Templos de Saturno, el Teatro ( uno de los mejores conservados que existen) del siglo II a.C. con una fachada de bellas columnas corintias y un escenario revestido de mosaicos que tenía un aforo para 3.500 personas.
También podemos destacar en igual medida el Templo de Juno y el Capitolio muy bien conservado y dedicado a Júpiter, Juno y Minerva, todos muestras importante de la civilizaciones que moraron en estos terrenos.
Marilo Marb
Traduci
Vedi l'originale
2
Guarda le foto di typhanie perrot
2 foto

Dougga è un sito meraviglioso che dom...

Dougga è un sito meraviglioso che domina la valle del fiume. Questo sito è importante ed è la prima capitale del regno massyle.Dans questo sito si possono trovare grande mosaico (ad esempio Ulisse, il ciclope, Dioniso). E 'classificato come patrimonio mondiale nel 1997. Questo sito è enorme, è il 70 hectares.Le teatro costruito nel 168 o 169, è uno dei Africa romana meglio conservata e può ospitare 3500 spectateurs.Le teatro è ancora in uso durante il festival ci sono animazioni pezzo classico.

Dougga est un site merveilleux il domine sur la vallée de l'oued. Ce site est important et il est la première capitale du royaume massyle.Dans ce site on peut y trouver d'importante mosaïque ( exemple : Ulysse, le cyclope, Dionysos ). Il est classé dans les patrimoines mondiaux en 1997.
Ce Site est énorme il fait 70 hectares.Le théâtre, construit en 168 ou 169, est l’un des mieux conservés d’Afrique romaine et peut accueillir 3 500 spectateurs.Le théâtre est toujours en fonction lors du festival il y a des animations de pièce classique.
typhanie perrot
Traduci
Vedi l'originale

Ci sono molti monumenti storici che a...

Ci sono molti monumenti storici che attirano l'attenzione in Tunisia, ma oggi voglio parlare di Dougga. È stato dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO nel 1997. Si tratta di 100 km dalla capitale ed è la migliore resti conservati in Africa settentrionale. Diversi tour sono di piombo ed è possibile effettuare escursioni. Bon voyage!

Il y a beaucoup de monuments historiques qui attirent l’attention en Tunisie, mais aujourd’hui, je vais parler de Dougga. Il a été déclaré patrimoine mondial par l’UNESCO en 1997. Il se trouve à 100km de la capitale et ce sont les ruines les mieux conservées dans le nord de l’Afrique. Plusieurs circuits y conduisent et vous pouvez faire des excursions. Bon voyage!
Beya Jebali
Traduci
Vedi l'originale
1
Guarda le foto di wladek
1 foto
wladek
Pubblica
Leggi altre 4

Informazioni Dougga