MINUBE
Continua sull'app
Apri
Dove vuoi andare?
Ti piace Costa Blanca?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Cosa vedere a Costa Blanca

2.463 Collaboratori
  • Spiagge
    174 posti
  • All'aperto
    159 posti
  • Monumenti
    171 posti
  • Paseggiate
    130 posti
  • Musei
    59 posti
  • Divertimento
    37 posti
Aeroporti a Costa Blanca Belvedere a Costa Blanca Boschi a Costa Blanca Cabaret a Costa Blanca Campi da Golf a Costa Blanca Cantine a Costa Blanca Casinò a Costa Blanca Castelli a Costa Blanca Cattedrali a Costa Blanca Centri Commerciali a Costa Blanca Chiese a Costa Blanca Città a Costa Blanca Competizioni Sportive a Costa Blanca Comuni a Costa Blanca Di interesse culturale a Costa Blanca Di interesse sportivo a Costa Blanca Di interesse turistico a Costa Blanca Discoteche a Costa Blanca Feste a Costa Blanca Fiumi a Costa Blanca Giardini a Costa Blanca Golfi a Costa Blanca Grotte a Costa Blanca Informazione Turistica a Costa Blanca Insenature a Costa Blanca Isole a Costa Blanca Laghi a Costa Blanca Mercati a Costa Blanca Mercatini a Costa Blanca Monumenti Storici a Costa Blanca Mostre a Costa Blanca Musei a Costa Blanca Negozi a Costa Blanca Palazzi a Costa Blanca Palestre a Costa Blanca Parchi Acquatici a Costa Blanca Parchi a Tema a Costa Blanca Parco Giochi a Costa Blanca Piazze a Costa Blanca Polideportivo a Costa Blanca Ponti a Costa Blanca Porti a Costa Blanca Posti insoliti a Costa Blanca Pub a Costa Blanca Pueblos de vacaciones a Costa Blanca Quartieri a Costa Blanca Riserve Naturali a Costa Blanca Rovine a Costa Blanca Sala Concerti a Costa Blanca Scogliera a Costa Blanca Siti Archeologici a Costa Blanca Spiagge a Costa Blanca Stadi a Costa Blanca Stagni a Costa Blanca Statue a Costa Blanca Stazioni Ferroviarie a Costa Blanca Stazioni delle Corriere a Costa Blanca Strade a Costa Blanca Teatri a Costa Blanca Trekking a Costa Blanca Valli a Costa Blanca Vie a Costa Blanca Villaggi a Costa Blanca

1.173 cose da fare a Costa Blanca

Castelli di Alicante
Castello di Alicante
(135)
Il Castillo de Santa Bárbara è uno dei luoghi che amo di più ad Alicante, oltre alle spiagge. Per chi è interessato di storia, su uno dei lati le pietre e parte della montagna del castello hanno la forma di un volto, più conosciuto come “la cara del moro” (la faccia del moro). Si racconta che quando il castello era ancora abitato ci viveva una principessa che si era innamorata di un “moro”, ma il matrimonio fu proibito da suo padre. Lei diventò così triste che decise di suicidarsi gettandosi da quel lato del castello e che il suo amato, una volta  venuto a sapere dell'accaduto, fece lo stesso. Da allora, e a quanto raccontano -ovviamente- la “cara del moro” si trova nel castello... Una bella storia e un bellissimo luogo da visitare. Vi è un museo, una sala esposizioni in cui sono sempre in mostra opere d'arte diverse, un ristorante e persino un'edicola. C'è anche un pergolato appena entrati a sinistra, sotto cui poter trascorrere il pomeriggio con la famiglia o riposare un poco, perché le salite e le scale antiche stancano... ahahah. Chi ha problemi per salire sappia che possono utilizzare un ascensore che costa poco più di 2 euro e lascia nella parte alta del castello, così poi devono solo scendere... E, naturalmente, una vista incredibile su Alicante!
Fiumi di Callosa d'en Sarrià
Le Fonti di Algar
(106)
"Les fonts de L'Algar" sono un paesaggio naturale situato presso Callosa d'en Sarrià, a 15 km da Benidorm. Fiumi di acqua cristallina e fresca, dove poter fare il bagno o semplicemente godere della natura, facendo una passeggiata per i suoi sentieri. Questa zona ha un area per fare pic-nic. Nei dintorni vi sono 5 ristoranti di antica tradizione dove poter degustare i piatti tipici.
Pueblos de vacaciones di Altea
Altea
(38)
Altea è un posto impressionante. Uno di questi gioielli che rimangono nel Mediterraneo e che ancora non è stato preso dal turismo di massa di ciabatte e calzini. E' vero che ogni giorno ha sempre più turisti e d'estate arriva a riempirsi. E' un luogo speciale con una magia unica, un mare cristallino e una piazza nella parte alta che meriterebbe una visita. Inoltre è un luogo speciale per bere qualcosa, pieno di ristoranti di qualità e di bar. Vista da lontano la città è imponente.
Villaggi di Guadalest
(67)
Belvedere di Benidorm
(85)
Spiagge di Javea
Spiaggia La Granadella
(70)
Questa spiaggia è come un piccolo gioiello... piccolo, ma molto bello. Io sono riuscito a visitarla durante una notte di gennaio: soffiava un forte vento, ma il mare di un blu intenso era illuminato dalla luna. La spiaggia era deserta e il amico ne ha approfittato per scattarmi qualche foto durante la nostra passeggiata.
Spiagge di Alicante
Spiaggia El Postiguet
(55)
È stata davvero un'esperienza indimenticabile trascorrere qualche giorno a Alicante in corrispondenza della festa di San Juan. Percorrere l'Explanada España e la spiaggia di Postiguet, passeggiare tra le vie piene di gente, bar e caffetterie, ristoranti con tavoli sulla strada, bancarelle che vendono churros, gelati, hamburger, hot dog, giostre, esposizioni, mostre, ristoranti di tapas, Pizzeria Ristorante Little Italy, La Terrazza, paella, frutti di mare, gamberi, formaggio di pecora, prosciutto, costolette di agnello, acciughe e tante altre cose, una più buona dell'altra. Questi odori squisiti sarebbero stati in grado di far resuscitare i morti. Era tutto illuminato in vari colori. Abbiamo trascorso delle serate stupende e abbiamo incontrato gente proveniente da varie parti della Spagna, d'Europa e del mondo.
Porti di Alicante
Porto di Alicante
(71)
Alicante è da sempre famosa per il suo porto, simbolo della città. Il porto di Alicante si trova al centro della città ed è il suo cuore pulsante. Non è utilizzato solo dai pescatori, ma anche dalla gente del luogo che di solito si riunisce proprio in questa zona. C'è una specie di area ricreativa e un viale organizzato come fosse un lungomare. Vicino al porto c'è un Casinò illuminato che si vede da molto lontano. Nelle vicinanze del casinò ci sono molti bar e ristoranti sempre pieni di turisti. Nell'area del porto ci sono anche varie sculture: quella che mi piace di più rappresenta un surfista che esce dall'acqua. È realizzata in dimensioni reali e spesso i turisti scattano qualche foto accanto a questa statua. Il porto non è solo un'area ricreativa: da qui partono numerose imbarcazioni dirette a Oràn, alle Isole Baleari (Ibiza o Palma de Maiorca).
Spiagge di Benidorm
Levante Beach
(63)
Una delle cose più tipiche della spiaggia di Benidorm sono le sculture di sabbia, realizzate da artisti di strada. Generalmente si trovano alla fine dela Spiaggia di Levante, dove inizia il lungomare. La verità è che sono allucinanti, sembra incredibile che possono farsi delle sculture del genere così dettagliate, sono delle vere opere d'arte. I temi sono dei più vari, io ho visto una rappresentazione dell'Ultima Cena
Di interesse culturale di Calpe
(30)
Spiagge di Benidorm
Spiaggia Poniente di Benidorm
(53)
La città di Benidorm offre due grandi spiagge urbane: Ponente e Levante. La spiaggia di Ponente è lunga 3,5 Km. e si sviluppa dal porto sino a Cabeza del Tosal. La sabbia è fine e dorata, le acque calme e trasparenti; gode del distintivo di Bandiera Blu. È attivo il servizio di salvataggio, affitto di sdraio e ombrelloni, docce, bagni ed è adattata per i diversamente abili. La spiaggia è accompagnata da un vivace lungomare, con negozi, caffè, bar e ristoranti.
Quartieri di Alicante
Quartiere Santa Cruz
(57)
Navigando su Minube ho trovato questo quartiere! E mi sono detto: "davvero si trova ad Alicante? e dove?" Effettivamente sembra un piccolo angolo andaluso, un villaggio della provincia di Granada, Jaén, Málaga ... Il fatto è che me ne sono innamorato e ho voluto visitarlo... devo dire che in foto è bellissimo, ma di persona è ancora più bello...
Parchi a Tema di Benidorm
Terra Mitica
(66)
Questo parco divertimenti si trova in un’arida zona alla quale fanno da sfondo gli alti grattaceli di Benidorm. Si divide in cinque spazi tematici: Egitto, Grecia, Roma, Iberia e Isole. Ci sono moltissime attrazioni, tra cui la “Furia del Tritón” dove sicuramente ci si bagna, “Tizona” dove una caduta in picchiata di 35 secondi può portare ad un infarto, il “Magnus Colossus”, la montagna russa in legno più lunga d’Europa, e “Syncope”, una grande ruota rossa che arriva a girare a 90km/ora e ad alzarsi pericolosamente. Per quanto riguarda gli spettacoli, ce ne sono in gran quantità, lungo le vie o in spazi chiusi. Dovrete organizzarvi con gli orari e chiedere informazioni all’entrata per poter scegliere e godervi i migliori. Ristoranti, negozi, postazioni dove poter bere qualcosa e persino docce light dove poter rinfrescarsi competano il panorama. Il caldo può essere soffocante durante alcuni mesi dell’anno, soprattutto se c’è molta gente o se bisogna fare una lunga coda sotto il sole.
Riserve Naturali di Santa Pola
Parco naturale las Salinas
(27)
Questo è il percorso giallo del parco naturale: inizia a pochi metri dalla spiaggia di El Pinet. Questo itinerario è percorribile in un'ora e mezza. Lungo il cammino ci sono vari punti d'osservazione in cui è possibile vedere salicornie, franchenie e piante d'acqua dolce. Se percorri questo cammino nel mese di giugno, come abbiamo fatto noi, hai modo di osservarlo in pieno splendore: gli stagni sono pieni e rigogliosi. In queste saline tutto è bilanciato: il colore rosso indica la presenza di Artemie Saline, indispensabili a garantire il ciclo vitale, visto che sono il pasto principale di fenicotteri e altri tipi di uccelli. Accanto alle saline c'è un sistema dunale eccezionale, l'Isola di Tabarca e, alla fine del percorso, la spiaggia. Qui è bellissimo portare il binocolo e osservare i tramonti...
Giardini di Alicante
Spianata di Spagna
(48)
Più di sei milioni di tessere (piccoli pezzi di marmo) sono stati utilizzati per costruire il mosaico tricolore di questo viale. È l'immagine più famosa della città. Parallela al porto sportivo, tra mille palme, fresca in estate, piacevole in inverno. Un luogo ideale per passeggiare, giocare o leggere. Nel fine settimana c'è un mercatino; ci sono poi molti bar e molti ristoranti. Se avete un po' di fortuna potete persino ascoltare un concerto della banda sinfonica, ne fanno più di uno durante l'anno...
Isole di Benidorm
(31)
Spiagge di Denia
Playa de Dénia
(37)
Denia ha delle lunghe e ampie spiagge sabbiose e delle sorprendenti cale rocciose. A nord del centro abitato si trovano le lunghe spiagge sabbiose della zona di Les Marines: Punta del Raset, Les Marines, Les Bovetes, Els Molins, L'Almadrava e Les Deveses. A sud del centro si trova la spiaggia di La Marineta Casiana, seguita dalle calette rocciose di Las Rotas. In corrispondenza della fine delle cale, iniziano le scogliere di Cabo San Antonio.
Giardini di Elx
Huerto del Cura
(29)
A Elche, un “huerto” è un appezzamento di terra coltivato a palme. Il nome di ognuno di essi di solito ricorda i proprietari o qualche aneddoto storico. L'Huerto del Cura deve il suo al cappellano che lo possedette fino al 1918. ospita un laghetto artificiale con una riproduzione della Dama di Elche, un busto iberico trovato nell'omonima città nel 1897 e che attualmente si trova nel Museo Archeologico di Madrid. L'Huerto del Cura misura più o meno13.000 metri quadrati, in cui vivono circa 1000 palme, di cui un buon numero è della specie dattilifera. Crescono inoltre in questo giardino altre piante tipiche del Mediterraneo come limoni, aranci, melograni e giuggioli, insieme a specie del clima subtropicale.