MINUBE
Continua sull'app
Apri
Dove vuoi andare?
Ti piace Bahariya?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Cosa vedere a Bahariya

8 Collaboratori

4 cose da fare a Bahariya

Deserti di Bahariya
Deserto Bianco
(4)
Il Deserto bianco dell'Egitto è un parco naturale patrimonio dell'Umanità. Si trova a metà strada tra il Cairo e l'oasi di Bahariya e costituisce la prima o l'ultima fermata nell'escursione verso o da Bawiti (meglio prenotare a Bawiti). La caratteristica di questo deserto è la presenza della pietra calcarea che copre e si mescola con la sabbia fina, ma forma anche rocce, di un bianco accecante, che il vento scolpisce con strane forme. Le più famose sono i "funghi", alcuni con la cima crollata a causa del peso che grava sul gambo. Di solito ci si accampa la notte in questo deserto, a terra. I beduini montano una mezza haima sfruttando uno dei lati del 4x4. Potremo assaporare un pollo alla brace sulla sabbia per cena e di musica folclorica ( con fortuna), ma anche della barbarità delle stelle, un magnifico tramonto che dipinge di mille colori le rocce e un'alba spettacolare. Inoltre è possibile che qualche volpe si avvicini alla zona dell'accampamento, attratto dall'odore della cena.
Deserti di Bahariya
Cristal Mountain
(1)
Ai piedi della strada che collega l'oasi di Bahariya al Cairo in Egitto. Si trova tra il Deserto Nero e il Deserto Bianco. Un piccolo tumulo composto esclusivamente di quarzo emerge dal terreno. E' molto strano trovare questa formazione di quarzo puro, tra pietre di basalto (più a sud), sabbia e polvere di gesso (a nord). Eppure è l'unico nella zona. Forma una strana scultura che ha anche due archi. Di solito è prevista qui una breve sosta nei tour per / da Bahariya.
Deserti di Bahariya
Black desert
Il Deserto Nero dell'Egitto si trova relativamente vicino all'Oasi di Bahariya, sulla strada che collega quest'ultima con il Cairo. In una zona abbastanza estesa, le dune di sabbia si disperdono e si ricompattano formando piccole montagne coperte da una coltre di pietre di basalto che le tinge di nero. È curioso vedere come il paesaggio cambia man mano che accumuliamo chilometri sulla strada. È tipico salire su una delle montagnette per osservare il paesaggio, e verificare la composizione ferrosa delle pietre nere, che quando si scontrano emettono un suono metallico. Il modo più comune per accedervi è con un'auto privata (a noleggio o da escursione), perché i minibus, che fanno avanti e indietro dalla capitale, non hanno una fermata ben definita nella zona, naturalmente. È possibile pernottare "liberamente" nel deserto.
Di interesse turistico di Bahariya
Bahariya
Arrivare dal Cairo in questi luoghi incredibili ti fa perdere la concezione del tempo e dello spazio. Paesaggi lunari, panorami mozzafiato, per un'esperienza unica: due giorni tra il deserto bianco e il deserto nero partendo da un'oasi a sud della capitale egiziana ti lasciano un'emozione indimenticabile.
Attività a Bahariya
GetYourGuide
26,70