MINUBE
Continua sull'app
Apri
Dove vuoi andare?
Accedi con Google Plus

Cosa vedere a Alsazia

768 Collaboratori
  • Monumenti
    168 posti
  • Musei
    32 posti
  • Paseggiate
    37 posti
  • All'aperto
    38 posti
  • Shopping
    19 posti
  • Divertimento
    8 posti
Attività a Alsazia
GetYourGuide
(66)
19,54
GetYourGuide
(17)
190,88
Il più visitato a Alsazia
Cattedrali di Strasburgo
Cattedrale di Notre-Dame
(46)
Quartieri di Colmar
Centro storico di Colmar
(23)
Città di Strasburgo
La Petite France
(33)
Di interesse culturale di Strasburgo
Natale a Strasburgo
(23)
Villaggi di Colmar
La piccola Venezia a Colmar
(21)
Villaggi di Riquewihr
Riquewihr
(12)
Cittadelle di Mulhouse
Mulhouse
(3)
Castelli di Orschwiller
Castello di Haut Koenigsbourg
(9)
Di interesse turistico di Strasburgo
Canals Strasbourg
(17)
Monumenti Storici di Colmar
La Maison des Tetes
(6)
Di interesse turistico di Colmar
La Casa Pfister di Colmar
(11)
Musei di Mulhouse
Historical Museum of Mulhouse
(1)
Piazze di Mulhouse
Reunión Square
(2)
Giardini di Strasburgo
Parc de l'Orangerie
(5)
Monumenti Storici di Strasburgo
Quartiere dei ponti
(10)
Monumenti Storici di Strasburgo
European Parliament
(7)
Di interesse turistico di Riquewihr
Tour vinicolo in Alsazia
(6)
Città di Strasburgo
Alsacia
(7)
Monumenti Storici di Colmar
La Maison des Tetes
(6)
Monumenti Storici di Strasburgo
Quartiere dei ponti
(10)
Monumenti Storici di Strasburgo
European Parliament
(7)
Monumenti Storici di Colmar
Koifhus (Old Custom House)
(5)
Monumenti Storici di Mulhouse
Municipio di Mulhouse
(4)
Monumenti Storici di Thann
Old town
Monumenti Storici di Colmar
(4)
Monumenti Storici di Strasburgo
Sede della ESCA
(2)
Monumenti Storici di Strasburgo
Passerelle de Marc Mimram
(4)
Monumenti Storici di Colmar
(1)
Monumenti Storici di Colmar
(3)
Monumenti Storici di Strasburgo
Lycée International des Pontonniers
(2)
Monumenti Storici di Colmar
(2)
Monumenti Storici di Colmar
(3)
Monumenti Storici di Colmar
(3)
Monumenti Storici di Colmar
(2)
Monumenti Storici di Thann
The witch eye
(1)
Monumenti Storici di Ribeauvillé
(2)
Monumenti Storici di Boersch
(1)
Monumenti Storici di Huningue
Musei di Mulhouse
Historical Museum of Mulhouse
(1)
Musei di Colmar
Museo di Unterlinden
(5)
Musei di Strasburgo
Modern Art Museum
Musei di Strasburgo
Musee Alsacien
(1)
Musei di Strasburgo
Musée de l'Œuvre Notre-Dame
(2)
Musei di Colmar
(3)
Musei di Colmar
(3)
Musei di Mulhouse
(6)
Musei di Colmar
Musei di Strasburgo
Musée des arts décoratifs
Musei di Strasburgo
Archaeological Museum
Musei di Mutzig
(3)
Musei di Mulhouse
(1)
Musei di Molsheim
(2)
Musei di Sélestat
Musei di Ungersheim
(1)
Musei di Kaysersberg
Musei di Wissembourg
Chiese di Colmar
(6)
Chiese di Mulhouse
Temple Saint Etienne
(2)
Chiese di Colmar
(4)
Chiese di Strasburgo
Chiesa di San Tommaso
(2)
Chiese di Eguisheim
(1)
Chiese di Eguisheim
(1)
Chiese di Strasburgo
Chiesa di Saint-Guillaume
(1)
Chiese di Horbourg-Wihr
(1)
Chiese di Horbourg-Wihr
Chiese di Kaysersberg
(1)
Chiese di Obernai
(1)
Chiese di Wissembourg
(2)
Chiese di Colmar
(1)
Chiese di Sélestat
Chiese di Strasburgo
(1)
Chiese di Strasburgo
Chiese di Thann
Chiese di Wissembourg
Chiese di Hunawihr
(1)
Chiese di Ribeauvillé
Villaggi di Colmar
La piccola Venezia a Colmar
(21)
Villaggi di Riquewihr
Riquewihr
(12)
Villaggi di Kaysersberg
Kaysersberg
(9)
Villaggi di Obernai
(3)
Villaggi di Altkirch
Altkirch
(1)
Villaggi di Bergheim
Bergheim
Villaggi di Bergheim
La Cour du Bailli
Villaggi di Ribeauvillé
(2)
Villaggi di Rosheim
(2)
Villaggi di Molsheim
Villaggi di Sélestat
Villaggi di Horbourg-Wihr
Villaggi di Hunawihr
(1)
Villaggi di Katzenthal
(1)
Villaggi di Ensisheim
(1)
Villaggi di Sierentz
(2)
Villaggi di Rothau
(1)
Villaggi di Saverne
Villaggi di Traubach-le-Haut
Villaggi di Orschwiller

384 cose da fare a Alsazia

Cattedrali di Strasburgo
Cattedrale di Notre-Dame
(46)
La cattedrale di Notre-Dame di Strasburgo si trova nel cuore del centro storico di questa preziosa città. L'edificio, realizzato con pietra arenaria, fu eretto in 4 secoli, riunendo diversi stili di costruzione. I lavori furono diretti da i più importanti architetti della regione che plasmarono le influenze di altre opere come quelle della Sens, Notre-Dame di Parigi e altre della Bohemia e Suabia. L'edificazione cominciò alla fine del XII secolo. Come risultato rimane questo imponente monumento che, con una torre di 142 di altezza, è una delle chiese più alte al mondo. La sua facciata costituisce un imponente esempio di architettura gotica del XV secolo. Risalta pure il suo orologio astronomico del XIX secolo. Sono molti i turisti che aspettano il colpo delle 12. I dintorni della cattedrale meritano un capitolo a parte. Tutto è concentrato in una bella zona pedonale piena di bar e negozi di artigianato, e di tipici edifici medievali. Vi invito ad andare a visitare questo edificio dichiarato dallo Stato Francese, monumento storico, sede della diocesi di Strasburgo.
Quartieri di Colmar
Centro storico di Colmar
(23)
Colmar è una stupenda città dell'Alsazia (Francia),al confine con Germania e Svizzera. Perdersi tra le su vie è come vivere dentro ad una fiaba..le casette sembrano veramente fatte di cioccolata! Noi l'abbiamo visitata durante un tour che prevedeva anche la visita di Friburgo, Strasburgo, Rottenburg e Schwäbisch Hall.
Città di Strasburgo
La Petite France
(33)
La Petite France è un quartiere strasburghese che è anche patrimonio dell’Unesco e, una volta visitato, non si fatica a capire il perché. Io e la mia famiglia lo abbiamo anche scorto dal battello, e già quella vista ci era parsa suggestiva. Le case, con i loro colori e le loro particolari e caratteristiche righe, sono veramente molto belle e affascinanti.
Di interesse culturale di Strasburgo
Natale a Strasburgo
(23)
Questa città è antica come l'era cristiana e così bella che è difficile descriverla in poche parole. Strasburgo è una città importante dal punto di vista politico, poiché ospita il Consiglio Europeo, l'Assemblea Parlamentare del Consiglio Europeo e il Tribunale Europeo dei Diritti Umani; è anche la sede designata dall'Unione Europea (UE) per le istituzioni e i propri organismi, come il Parlamento Europeo e l'ufficio della Difesa del Popolo Europeo. Strasburgo è bella in tutti i periodi dell'anno, ma Natale è il "suo periodo" per questo è chiamata la "Capital de Nöel" (Capitale di Natale) e questo nome le sta proprio bene, oltre a essere un bel momento per visitarla. Dalla sua bellissima cattedrale e dall'antico centro storico, tutto si ricopre di luci e motivi natalizi e si vive uno spirito festivo senza eguali. E come è tradizione in Francia (in Germania e anche in altri paesi dell'Europa) i mercati di Natale, cioè "Le March de Nöel", si montano a dicembre, offrendo arte natalizia, prodotti artigiani di varie regioni del mondo, dolci, pane e alimenti in generale, tipici della stagione, tutto questo accompagnato da musica, concerti e canti natalizi e le decorazioni di Natale pubbliche e private. In questo meraviglioso periodo dell'anno la città si riempie di gente, e ovunque puoi sentire le diverse lingue che condividono momenti piacevoli. I suoi antichi edifici, i musei, la passeggiata nei suoi canali e le viuzze dei suoi quartieri riescono ad armonizzare la sua atmosfera e ti permettono di rivivere nel passato, di vivere il suo folklore e le tradizioni. La piazza più grande al centro della città di Strasburgo è la Place Kléber (dal generale Jean Baptiste Kléber, la cui tomba si trova sotto la statua della stessa piazza), situata nel cuore della zona commerciale della città; bar e ristoranti di ogni tipo ricevono i visitatori offrendo diversi piatti e generi di cibo. Le chiese di Santo Stefano, Santo Tommaso (Patrimonio dell'Umanità) e i templi di San Pietro il giovane e il vecchio sono meravigliosamente decorati con le loro "Nascite" in accordo alla tradizione cattolica; questi luoghi di culto sono visitati soprattutto in questo periodo dell'anno. Altri punti di interesse sono l'Università di Strasburgo, l'Hôtel du Préfet, l'Hôtel des Deux-Ponts e il municipio Hôtel de Ville e non bisogna perderseli. Il clima è freddo, le sue abbondanti decorazioni natalizie e il sapore franco-tedesco-alsaziano la trasformano in un luogo senza eguali e di grande interesse turistico durante il periodo di Natale.
Villaggi di Colmar
La piccola Venezia a Colmar
(21)
Ogni parte del posto cela storia, fascino. Tutti luoghi adatti per degli scatti da far vedere ad amici e parenti. La "Petit Venise" sarà pure piccola, ma è il luogo ideale per un caffè e un giro in gondola.
Villaggi di Riquewihr
Riquewihr
(12)
Questo borgo è considerato il paese più bello sulla "Strada del Vino", in una regione, l'Alsazia, che uno dei punti di produzione vinicola più importanti di Francia. Si possono fare visite ai diversi paesi ed alle cantine di produzione del vino. Oltre a provare i diversi vini si consiglia di perdersi nelle belle vie del paese, che è rimasto immutato rispetto al XVI e XVII secolo.
Cittadelle di Mulhouse
Mulhouse
(3)
Mulhouse è una città famosa in Francia per essere un luogo molto freddo. Ma ora che c'è l'aeroporto di Basel-Mulhouse, sempre più gente lo sceglie come meta per trascorrere un fine settimana. E non è per niente fredda. Vi consiglio di andare durante le vacanze prima di Natale, durante la preparazione di un bellissimo mercato natalizio in piazza della Réunion. Un tempo, Mulhouse era uno stato indipendente e si unificó alla Francia verso la fine del XVIII secolo, dopo la rivoluzione francese. Il piccolo centro storico ha conservato delle bellissime case mediovali dove si percepisce un influsso tedesco. Il municipio, la cattedrale contribuiscono ad aumentare la sensazione che la Germania si trovi a mezzora di viaggio in auto. Per arrivarci, il mezzo più conveniente è il treno. Fate attenione che per arrivare all'aeroporto dalla città sono 50 euro di taxi e durante la notte non c'e' un autobus pubblico che vi ci porti. La città dispone di un comodo servizio di biciclette pubbliche e due linee di tram.
Castelli di Orschwiller
Castello di Haut Koenigsbourg
(9)
Questo castello non è l'unico della regione, ma sicuramente il meglio situato, si trova infatti in un unto strategico a 800 metri di altezza da dove si vedono tutte le strade che conducono a Lorena o attraversano l'Alsazia, per cui le sue viste sono stupende. Anche se venne costruito originariamente nel XII secolo, incendi e altre vicende, hanno obbligato la sua ricostruzione, l'ultima volta nel XIX secolo, con l'attuale aspetto.
Di interesse turistico di Strasburgo
Canals Strasbourg
(17)
Motivi per visitarla: - è patrimonio dell'umanità Unesco perché è una delle città medievali meglio conservate. - la cattedrale di Notre-Dame è una delle più alte al mondo. - il quartiere di La Petite France, con le sue case con travi in ​​legno, i suoi canali, i suoi ponti e le sue dighe è fantastico. - è la sede delle principali istituzioni europee, nonché viene chiamata anche "capitale del Natale", quindi è imprescindibile visitarla durante le vacanze natalizie. In estate i fiori che decorano le facciate delle case rendono davvero splendida questa bellissima città francese.
Monumenti Storici di Colmar
La Maison des Tetes
(6)
Si trova questo edificio storico del XVII secolo, attualmente trasformato in un elegante hotel dotato di grandi camere e giardini interni, in cui servono un'ottima colazione a base di succhi, paste e formaggi. Siamo in Francia, quindi il luogo ideale per farsi coccolare un pò.
Di interesse turistico di Colmar
La Casa Pfister di Colmar
(11)
Questa è la più bella e famosa delle case in legno di Colmar. Fu costruita in legno e pietra nel 1537 e presenta uno stile rinascimentale. Si segnala la stupenda decorazione esterna della casa, dipinta quasi completamente sui due piani che la compongono. I balconi, meravigliosi, sono decorati con gerani ed altri fiori.
Musei di Mulhouse
Historical Museum of Mulhouse
(1)
Il museo storico di Mulhouse è ubicato nel palazzo del municipio, un edificio rosso che ricorda tanto una casa delle bambole e situato nella Piazza della Riunione. Siamo a conoscenza che l'altopiano di Mulhouse fosse già abitato nel IX secolo, ma è solo a partire dal XII secolo che inizia a svilupparsi realmente. L'imperatore tedesco Barbarossa ha dato una forte spinta alla città costruendo una grande chiesa e dandole privilegi. Città libera durante il XIII secolo, imperiale fino al XIV, Mulhouse diventa quasi indipendente.I borghesi infatti comprano poco a poco la propria libertà al re, fino ad arrivare a possedere tutti i voti del consiglio della città. Visitiamo la sala del consiglio, luogo dove venivano prese le decisioni riguardanti la città. Porta ancora i sigilli con impresso 'Mulhausen', il suo nome in tedesco. La ricchezza della città attrae lavoratori non solo da tutta la regione, ma anche da zone della Germania e della Svizzera. La città si specializza nella produzione di tessuti. Nel 1800 Mulhouse contava 7000 abitanti, nel 1850 ben 32000, mentre la città di Basilea solamente 25000. Un'altra ala del museo è invece dedicata alla vita quotidiana, con mobili bellissimi e antichi giochi per bambini.
Piazze di Mulhouse
Reunión Square
(2)
La piazza della riunione è la piazza principale di Mulhouse, è una piazza antica e molto carina dove possiamo ammirare la cattedrale, è una piazza lastricata vietata al traffico.Vi è anche il Comune costruito nel XVI secolo in cui abbiamo la vecchia cattedrale, la piazza lastricata è vietato al traffico. Vi è anche il municipio, e molte case sono come quattro secoli fa, dipinte a colori vivaci e molto ben conservate.Il concetto che hanno i francesi che sia una regione grigia, triste e rozza,ma non è assolutamente vero,qui c'è allegria come nella fiaba di Hansel e Gretel,le casette basse sembrano uscite dalla fantasia di Disney.Lo immaginiamo perfettamente nell'epoca natalizia,casette di legno dove si vendono prodotti locali e si passa per mangiare un pane speziato e a bere te con canella.Esiste una Cioccoteca dove offrono delizie al cioccolato,biscotti o semplicemente cacao, agenzie di viaggi,e l'ufficio del turismo nel gran edificio del comune,questo ufficio è piccolo,ma molto utile con informazioni sulla città due percorsi a piedi per il centro storico,con l'itinerario appeso nell'edificio,cartoline,ed infine un piccolo museo della città. La riunione commemora il momento in cui Mulhouse si riunificò alla Francia.
Giardini di Strasburgo
Parc de l'Orangerie
(5)
Il più antico parco della città è l'appuntamento preferito dagli innamorati, che vengono a fare jogging e coloro che passeggiano la domenica. I bambini amano le sue zone di gioco, il circuito di auto antiche, la piccola fattoria e lo zoo (gratuito). Qui è dove sono state reintrodotte con successo le cicogne, che per un certo tempo erano sul punto di scomparire. Dal 1971 sono nate più di 800 cicogne, questo splendido uccello, simbolo dell' Alsazia, che si può ammirare in tutte le stagioni. Nel lago, decorato con una grande cascata romantica, si può praticare la canoa. Joséphine Padiglione ospita mostre temporanee ed eventi. Il Buerehiesel, una bella casa a graticcio, contiene un ristorante gourmet. Il Bowling e terrazza completerà questa offerta per il tempo libero.
Monumenti Storici di Strasburgo
Quartiere dei ponti
(10)
I ponti coperti che si trovano non lontano dall'ospedale civile di Strasburgo furono costruiti tra il XII e il XIV sec. e facevano parte di un conmplesso formato, tra l'altro, anche da circa 80 torri che li collegavano tra loro. Oggi di questi ponti potete vedere solamente i resti. Mentre camminate sul ponte e vi dirigete in direzione del molo, potrete vedere la diga Vauban, che è attualmente ancora in fase di ristrutturazione (inizio del 2010).
Monumenti Storici di Strasburgo
European Parliament
(7)
Il Parlamento europeo, situato a Strasburgo, è il luogo di incontro dei parlamentari d'Europa. In effetti Strasburgo, già a partire dal 1952, era la sede dell'Assemblea della CECA e poi della CEE. Visitare la zona del Parlamento è l'occasione perfetta per fare una bella passeggiata per il centro della città, lungo la pista ciclabile che vi consentirà di camminare sulle sponde del fiume. Non lontano dal Robertsau e dal Parc de l'Orangerie di Strasburgo, questo quartiere è veramente carino. Potete vedere il Parlamento europeo anche facendo un tour in barca: i tour partono dal molo vicino al Palazzo Rohan.
Di interesse turistico di Riquewihr
Tour vinicolo in Alsazia
(6)
La "Route des Vins" è un prezioso paesaggio. Vigneti, campi di mais, grano, villaggi nascosti tra colline, strade tra gli alberi. Per me, che vengo da un posto dove predominano il marrone e giallo, vedere tanto verde è qualcosa di squisito. La verità è che volevo guidare attraverso i vigneti, su strade sterrate, ma i proprietari hanno chiuso i sentieri a causa di gente che trascorre la giornata all'interno delle loro proprietà. bisogna avere rispetto per i proprietari e custodi di questi splendidi luoghi, non si è mai contenti quando si vede qualcosa di bello. Per questa giornata è stato sufficiente ... :)
Città di Strasburgo
Alsacia
(7)
Per quello che so, questa regione si estende da Strasburgo a Mulhouse (è lunga circa 160 km da nord a sud) e dai Monti Vosgi fino al Reno (da est a ovest). Si tratta di un'area piena di vigneti, bellissime montagne e villaggi incantevoli. Ospita incantevoli musei: a Mulhouse c'è il Museo dell'Automobile, che dicono sia il migliore del mondo e ho motivo di crederlo, e anche il Museo Ferroviario, abbastanza completo. Il centro principale è Colmar, ma noi abbiamo alloggiato in una casa che si trovava nella bellissima località di Bergheim, proprio lì accanto. Una regione che vi consiglio vivamente... con dei buoni vini.