Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace Banjul?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Cosa vedere a Banjul

20 Collaboratori
Le destinazioni più popolari

7 cose da fare a Banjul

Fiumi di Banjul
Banjul ferry to Barra
(1)
Per accedere dalla capitale di Gambia, Banjul, verso nord si deve prendere un traghetto che attraversa la foce del fiume Gambia fino alla città di Barra. I percorsi sono continui ma il numero di persone in movimento rende questo un percorso senza fine non solo per l'attesa delle chiatte ma per il tempo necessario per attraversare fino all'altra sponda del fiume. Il gestore di questo traghetto è Gambia Corporation mezzi pubblici che impiega circa 90 minuti per completare questo tragitto. Durante il viaggio è possibile vedere tutti i tipi di veicoli, animali, viaggiatori e commercianti che vanno o vengono nella grande città per vendere i loro prodotti. Si tratta di un'esperienza indimenticabile il fatto di fare questo tour e osservare le diverse canoe che trasportano tutti i tipi di materiali o anche vedere tutti quelli che salgono per lavorare nelle vicinanze della costa.
Di interesse culturale di Banjul
Tanghi
(1)
Donne e bambini affollano la spiaggia di Tanghi per aiutare i pescatori a portare il pescato fino alla riva. Mentre aspettano il loro arrivo, cantano e ballano sulla sabbia, si fanno treccine le une con le altre, badano ai piccoli... Come ricompensa, i pescatori danno loro due o tre pesci, che spesso costituiscono l'unica fonte di proteine che mangerà la famiglia. Gambia vende pesce ad altri paesi in Africa. Molto vicino alla spiaggia, si può vedere la precaria "industria" di salatura e affumicatura di pesce.
Mercati di Banjul
Riserve Naturali di Serekunda
Di interesse turistico di Banjul
Città di Banjul
Banjul
La capitale del Gambia è un luogo ricco di contrasti. Pur essendo la città più importante del paese i suoi edifici sono tutti piccoli, il più alto è l'Arco 22, un arco situato nel centro della città, tassativamente non attraversabile. Solo il capo dello Stato può farlo, tutti gli altri devono girarci attorno. Quasi tutte le strade non sono asfaltate e la pulizia, così come nel resto delle cittadine del Gambia, si effettua solo una volta al mese così che diventa significativo il giorno in cui si decide visitare il luogo; se la visita viene effettuata a fine mese si troveranno strade abbastanza sporche con un odore forte. Ciò che si deve visitare a Banjul sono le strade in generale, piene di negozi che vendono ogni tipo di prodotti e di gente che si sposta da un lato all'altro intenta nelle sue commissioni. Ci sono però anche luoghi di interesse come: l'ospedale Royal Victoria Teaching che offre ai turisti visite guidate in cambio di una donazione. Vale la pena vederlo per poter rendersi conto delle gravi carenze di cui soffre questo paese. Quando visitammo una delle migliori sale , il laboratorio, il medico era molto emozionato perché era da qualche mese che finalmente si aveva la possibilità di fare analisi. C'è anche la sale dei "raggi X" nella quale si trova un macchianrio regalato attorno al 1970 dagli inglesi che però non è più funzionante da circa due anni. E' veramente un luogo incredibile. Interessante è anche il Museo Nazionale che espone collezioni un pò antiche ma attrattive come per esempio il vestito di Miss Gambia 1984. Attrae anche il St Joseph's Adult Educationm un centro di educazione che da vent'anni si dedica all'aiuto di donne con problematiche. Senza dubbio sono luoghi un pò insoliti ma che valgono la pena di una visita così come è imprescindibile passeggiare ore per questa capitale per capire le gravi differenza che esistono in questi paesi.
Fiumi di Banjul