MINUBE
Continua sull'app
Apri
Dove vuoi andare?
Ti piace West Coast?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Cosa vedere a West Coast

112 Collaboratori
Riserve Naturali di Franz Josef
Ghiacciaio Franz Josef
(8)
Riserve Naturali di Fox Glacier
Ghiacciaio Fox
(3)
Riserve Naturali di Greymouth
(1)
Riserve Naturali di Punakaiki
(1)
Riserve Naturali di Westland
(1)
Riserve Naturali di Westport

49 cose da fare a West Coast

Riserve Naturali di Franz Josef
Ghiacciaio Franz Josef
(8)
Il ghiacciaio Franz Josef si trova nel parco nazionale di Tai Poutini ed è uno dei più famosi in Nuova Zelanda, insieme al ghiacciaio Fox, che si trova nello stesso parco, al sud delle Alpi Neozelandesi. Quando ci si trova di fronte a questa meraviglia della natura ci si sente ancora più fortunati pensando che questo parco naturale è unico al mondo, dal momento che non esiste un altro posto sulla terra in cui i ghiacciai siano così vicini al mare (a circa 12 chilometri) e a foreste tropicali. Inoltre sono due tra i pochi ghiacciai del mondo in crescita, dal momento che la tendenza è quella di scomparire. Il ghiacciaio Franz Josef discende dalle Alpi verso la costa occidentale dell'isola ed arriva quasi al mare della Tasmania. Per vederlo, è consigliabile prenotare un'escursione in elicottero o fare un giro attorno allo stesso. Ci sono alcune aziende che si dedicano ad organizzare visite guidate nella zona (a piedi o in elicottero). I dintorni offrono magnifici paesaggi e laghi. http://www.franzjosefglacier.com/
Riserve Naturali di Fox Glacier
Ghiacciaio Fox
(3)
La Nuova Zelanda è uno dei paesi più spettacolari che ho visitato, e che naturalmente mi raccomando vivamente al cento per cento, se si ha la possibilità di andare. So che non è proprio dietro l'angolo... Sull'isola a sud del paese, sulla costa occidentale, ci sono alcuni dei più spettacolari ghiacciai del mondo, in particolare il Glacier Fox (in maori Te Moeka o Tuawe). Forma parte del Westland National Park e prende il nome da un presidente del paese chiamato William Fox. Se ti piace la natura e i fenomeni naturali non ci si può perdere questo ghiacciaio, che è uno dei più grandi e più accessibile del mondo (insieme al Franz Josef, che è abbastanza vicino).
Laghi di Franz Josef
Lake Matheson
(1)
Il lago Matheson è uno dei luoghi più belli della Nuova Zelanda, in quanto quasi sempre è limpidissimo; in più, si trova in una bella zona boscosa. La passeggiata intorno al lago dura un'ora, durante la quale si possono ammirare favolosi panorami da distinti prospettive, nonché vedere il Monte Cook.
Scogliera di Punakaiki
Pancake Rocks
(2)
Situate all'interno del Paparoa national park, in prossimità della città neozelandese di Greymouth sulla costa ovest dell'isola del sud della Nuova Zelanda, queste formazioni rocciose di calcare ricordano un po' gli strani sassi della Giant's causeway dell'Irlanda del Nord, ma in questo caso ci troviamo agli antipodi. La forza del mare li ha modellati nel corso dei secoli e continua a farlo tuttora. Per la loro strana forma, queste rocce calcaree sono state soprannominate pancake e si trovano precisamente nella piccola località di Punakaiki. I visitatori possono scegliere di partecipare a delle gite in canoa, kayak o a degli interessanti trekking, alcuni alla scoperta delle grotte della litorale.
Spiagge di Okarito
Spiaggia di Okarito
La spiaggia di Okarito (sulla costa Ovest dell'isola del Sud) ha 2 zone ben definite, una che comprende dalla piccola località di Okarito fino alla foce del fiume, lunga circa 3/4 km, con delle rocce dalle forme capricciose; l'altra parte, invece, ha un paesaggio ancora più selvaggio.
Fiumi di Punakaiki
Pororari River track
Una straordinaria escursione di circa 3 ore sul fiume Pororari, parte del Parco Nazionale, ricolmo di una vegetazione lussureggiante che ci trasporta quasi fuori dai confini del mondo. Gli uccelli sono molto comuni sul sentiero e permettono che ti avvicini.
Spiagge di Okarito
Okarito
Okarito è una piccola città che ha una spiaggia spettacolare, molto selvaggia e non molto adatta per il nuoto, lunga diversi chilometri, con scogliere molto alte, sabbia e rocce vulcaniche. Non ha elettricità o copertura mobile, quindi è un luogo perfetto per perdersi.
Belvedere di Okarito
Okarito Trig
Si tratta di un belvedere che è a un'ora di Okarito, in un percorso che costruirono i cercatori nel XIX secolo. Se la giornata è limpida, la vista sulle montagne è favolosa, compreso il monte Cook, minareti, e tutte le montagne delle Alpi Meridionali.
Laghi di Okarito
Okarito lagoon
Si tratta di una bellissima laguna, che è protetta in quanto ospita i soli 150 esemplari di airone endemico in Nuova Zelanda. e' una laguna che si trasforma molto in base alle maree e al livello dei fiumi, perché durante l'alta marea è composta principalmente da acqua salata di mare, mentre con la bassa marea è il fiume il principale somministratore d'acqua. Fare canoa nella laguna è una bellissima esperienza, perché gli uccelli si lasciano avvicinare senza scappare via, ed è possibile risalire alcuni dei canali degli affluenti che qui si gettano. Si tratta di una bellissima laguna, che è protetta in quanto ospita i soli 150 esemplari di airone endemico della Nuova Zelanda. Si tratta di una laguna che cambia molto con le maree e i livelli del fiume, e con l'alta marea è composto principalmente da acqua salata del mare, con la bassa marea il fiume è il fornitore principale dell'acqua. Andare in canoa nella laguna è una grande esperienza, e lasciare che gli uccelli ti circondino senza scappare. Si può risalire degli affluenti che vi si trovano.
Di interesse culturale di Punakaiki
Punakaiki visitor centre
(1)
Un centro visitatori molto completo e interessante, con un sacco di informazioni e di pannelli che spiegano la storia della formazione delle rocce pancake e il resto del Parco nazionale Paparoa nel quale si trova.
Di interesse culturale di Ross
Ross Goldfields Information & Heritage Centre
Ross è una piccola città che ha avuto il suo momento di gloria con la febbre dell'oro. Oggi ci sono ancora un paio di persone che si dedicano ad essa, ma sicuramente l'attività principale è quella di preservare l'azienda agricola come monumento storico, con edifici che rappresentano la vita dei minatori fino a più di 100, e una replica della estrazione di terre dal fiume per poi filtrare e passare attraverso setacci per trovare l'oro. È possibile noleggiare un vassoio che filtra e cerca l'oro nello stile dei pionieri, per poter provare l'ebrezza di trovare l'oro
Di interesse culturale di Greymouth
Montheits brewery
Montheits è una delle più antiche fabbriche di birra della Nuova Zelanda, quasi quanto il paese, perché questo risale al 1840 e la birreria del 1867. Fanno una visita guidata di un'ora che è molto carino, e alla fine offrono una degustazione di sei birre che producono, oltre a un sidro. Una birra tipo quella inglese, pilsener e la lager tedesche, stagionali e limonata.
Di interesse turistico di Franz Josef
Walking on ice in Franz Josef
(1)
Il modo migliore per vedere, divertirsi e capire un ghiacciaio è camminare su di esso. Avevo camminato sul ghiacciaio Perito Moreno, in Argentina, e sul Grey, in Cile, quindi ero felice di camminare sul ghiacciaio più famoso della Nuova Zelanda, il Franz Josef, che ha questo nome buffo in onore dell'imperatore austriaco Francesco Giuseppe, visto che il primo europeo che lo esplorò fu Julius Haast, un austriaco ovviamente. L'escursione viene fatto con guide professionali, dal momento che i pericoli nel camminare sul ghiaccio su un "essere vivente" qual'è un ghiacciaio, che si muove continuamente, seppur in maniera impercettibile, sono tanti. Ci sono escursioni di mezza giornata, di circa 4 ore, di un'intera giornata, di 8 ore, ed anche se io ho fatto la prima, perché il tempo non era bello, vi consiglio la seconda, dal momento che delle 4 ore, starai al massimo per due ore sul ghiaccio, poichè solo per raggiungere il ghiacciaio è necessaria un'ora di cammino, circa 20 minuti su una strada forestale, ed il resto nel letto di rocce trasportate dai ghiacci, invece in quella di un'intera giornata, starai per sei ore sul ghiacciaio e potrai salire più in alto. La guida porta con se un piccone con cui scava alcuni gradini sul ghiaccio, nelle zone più ripide, ed il percorso passa attraverso grotte di ghiaccio, trappole, sporgenze, creste, ecc. Per i più benestanti c'è un'alternativa, ti portano alla cima del ghiacciaio in elicottero, e poi si fa il percorso sul ghiaccio vero e proprio.
Cascate di Haast
Thunder Creek Falls
In Nuova Zelanda ci sono migliaia, se non milioni di cascate, ma io non mi stanco mai di vederle. Ognuna ha il suo fascino e questa è la cascata del tuono, che prende il nome dal suono fragoroso che a volte provoca cadendo da 28 metri d'altezza sul fiume Haast.
Laghi di Haast
Blue Pools
(1)
Sulla strada per Wanaka dalla costa occidentale della Nuova Zelanda, dopo pochi chilometri dal Passo Haast, si trovano queste piscine naturali che a seconda della luce sono di un blu profondo. Sono tra le 101 cose da vedere e da fare in Nuova Zelanda, ma quando le ho viste, non le ho trovate nulla di speciale, e piuttosto il colore era verdognolo. In ogni caso, la strada per arrivare fin lì è bella, e dura meno di mezz'ora, quindi può essere usata per prendere una piccola pausa.
Di interesse turistico di Greymouth
Train tranzalpino
Una delle esperienze uniche da fare in Nuova Zelanda è quella di prendere il treno transalpino che da Greymouth, sulla costa occidentale, attraversa le Alpi Meridionali e arriva a Christchurch, sulla costa orientale. Il treno attraversa paesaggi mozzafiato: laghi, montagne con cime innevate, canyon con fiumi e tutto ciò può essere visto stando davanti al primo vagone o dietro all'ultimo.
Boschi di Fox Glacier
The New Zealand rainforest
Per godere della natura selvaggia della Nuova Zelanda, niente di meglio di una passeggiata attraverso la foresta autoctona dopo la pioggia. Si respira una grande freschezza e il verde degli alberi è lussureggiante. Ho lasciato il villaggio Fox Glacier, sulla strada principale che conduce al famoso ghiacciaio e dopo aver superato il ponte sono entrato nella selva seguendo da un percorso indicato. Ho camminato circa 45 minuti per raggiungere la strada e il parcheggio del belvedere.
Di interesse culturale di Franz Josef
Hukawai Glacier Centre
Hukawai è un centro di interpretazione dei ghiacciai; all'interno c'è una parete di arrampicata su ghiaccio corsi dove vengono impartiti corsi di tecnica di arrampicata sul ghiaccio. C'è anche una sala multimediale in una spiegano in maniera piacevole tutto ciò che riguarda la formazione dei ghiacciai e il loro rapporto con l'ambiente. Hukawai è un centro sul mondo dei ghiacciai,hanno una parete interna di scalata su ghiaccio dove danno corsi di tecnica di scalata sul ghiaccio,vi è una sala multimedia dove in un modo rilassato spiegano tutto ciò che si relaziona con la formazione dei ghiacciai e il loro ambiente.