Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace Kiev?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Cosa vedere a Kiev

62 Collaboratori
Le destinazioni più popolari

23 cose da fare a Kiev

Città di Kiev
Kiev
(5)
Kiev è la capitale dell'Ucraina. Sono riuscito a visitarla nel 1997, sei anni dopo l'indipendenza dalla Russia. Sono stata nella città per 3 settimane come volontaria presso il Museo Archeologico di Pereyslav, un paese situato a circa 4 ore di distanza dalla capitale. Mi ha colpito la mancanza di turisti nonostante la bellezza davvero sorprendente del luogo: si tratta di una città molto grande con circa 3.000.000 abitanti, caratterizzata da zone verdi tra cui un grande parco pieno d'alberi, numerose chiese ortodosse con cupole dorate da cui è possibile vedere diversi luoghi della città. Consiglio di andare a visitarla perché ne vale davvero la pena!
Statue di Kiev
Rodina Mat
(6)
Icona della città, questa statua è alta quasi 82 metri e rappresenta la vittoria sovietica nella guerra patriottica. Possiede un vero carattere e si distingue dalla maggior parte dei monumenti che si trovano in questa città.
Piazze di Kiev
Maidan Nezalezhnosti - Piazza dell'Indipendenza
(4)
Simbolo dell' indipendeza ucraina la piazza ricostruita dopo le distruzioni della seconda guerra mondiale e rimodernata di recente è il cuore di Kiev, fontane, statue e gli ingressi ai sotterranei centri commerciali, molto utili durante l' inverno e collegati alla metro, oltre a bar , locali e negozi rendono la piazza specie durante la bella stagione luogo di ritrovo e un luogo piacevole cui spendere parte del proprio tempo a Kiev
Monumenti Storici di Kiev
Monastero delle grotte
(4)
La zona monastica di Pechersk Lavra sulle colline di Kiev è uno dei luoghi più importanti della chiesa ortodossa ucraina, e meta di turismo religioso, chiese, monasteri, grotte sotterranee altamente suggestive con i corpi dei santi della chiesa ucraina, rendono la visita imperdibile e una delle priorità a Kiev, è patrimonio dell' Unesco ed un tempo era una vera e propria cittadella fortificata.
Stadi di Kiev
Stadio Dynamo Lobanovs'kyj
(2)
Lo stadio di Kiev, pur non essendo molto grande, è situato nei pressi di un immenso parco cittadino ed è dedicato alla figura di uno dei personaggi più importanti del calcio ucraino / russo il colonnello Valeriy Lobanovskyi, alcune statue, foto e monumenti lo ricordano. Un buon modo per alternare la passione per il calcio al perdersi d' estate nel frequentato parco cittadino .
Chiese di Kiev
Monastero dalle cupole dorate di San Michele
(1)
La chiesa di San michele e il suo monastero costruiti tra il 1108-1113 furono demoliti in era sovietica fortunatamente dopo l' indipendenza la struttura è tornata all' antico splendore e sebbene odori di fresco è uno degli angoli più belli della capitale racchiuso com'è tra la piazza con il monumento equestre e Santa Sofia
Musei di Kiev
Museo e Parco della Guerra Patriottica
(2)
Il museo della guerra patriottica situato sulle rive del Dnieper su una collina è un buon modo per capire la tragedia della seconda guerra mondiale in Ucraina e Unione sovietica, situato all' interno di un immenso parco ricco di monumenti e statue che inneggiano alla liberazione dai nazisti, è situato nei pressi dell' immensa statua di Madre Ucraina alta ben 62 metri.
Statue di Kiev
Monumento a Taras Shevchenko
(1)
Taras Shevchenko fu un poeta e pittore ucraino nato all' inizio del XIX secolo, promosse l'uso della lingua ucraina fino ad allora considerata un dialetto della lingua russa ed nacque come servo, compro' la sua libertà successivamente, per questi motivi è considerato un eroe rivoluzionario della cultura ucraina. Il monumento è circondato da fiori, attorno al monumento vengono organizzate celebrazioni festive, ci sono manifestazioni e atti, sposi novelli vanno al monumento a deporre fiori e a scattare foto di nozze indimenticabili. E 'un simbolo della Ucraina come nazione.
Monumenti Storici di Kiev
Santa Sofia
(3)
Kiev è molto sottovalutata a livello turistico. Nata nel medioevo russo ha parecchie frecce al suo arco da vedere, su tutto Santa Sofia che prende il nome dalla Hagia Sophia di Istanbul. Costruita intorno al mille con le sue 13 cupole è un ottimo e particolare esempio di arte bizantina, intorno al 1740 venne ricostruita in stile barocco fino ad aggiungere l'attuale aspetto.
Musei di Kiev
Museo nazionale ucraino "Černobyl'"
Presso la Metro “Kontraktova Plosha” non può mancare una visita al museo di Chernobyl, alcuni mezzi di soccorso all' esterno usati all' epoca della tragedia, ambulanze e mezzi militari possono essere utili per individuarlo, anche se le scritte sono esclusivamente in cirillico, testimonianze fotografiche e reperti storici rendono la visita estremamente interessante.
Di interesse culturale di Kiev
Dnipro Metro
(2)
Dalla fermata della metropolitana Dnipro si può ammirare un bel panorama sul fiume che attraversa Kiev oppure poi dirigersi verso l' Idropark dotato di spiagge sabbiose, parco dei divertimenti e locali di intrattenimento. Il ponte sopraelevato è arricchito da alcune statue sovietiche che lo abbelliscono.
Di interesse culturale di Kiev
Arco dell'Amicizia
(1)
Costruito nel 1982 e fatto di titanio, il grosso arco dell'amicizia russo ucraina è consigliato agli amanti dell'arte realista sovietica in quanto contiene diversi interessanti monumenti e statue. In notturna è colorato con i colori delle bandiere russe e ucraine e ricorda un arcobaleno, se non siete patiti di statue andateci lo stesso: dalle terrazze sia in diurna che in notturna si possono ammirare splendidi panorami sul fiume. È vicino a piazza dell'Indipendenza.
Fiumi di Kiev
Fiume Dnipro
(1)
C'è un hotel galleggiante sul Dniepr, a Kiev, che offre una splendida vista dell'alba ai suoi clienti. Lì vicino c'è un ristorante giapponese con delle cameriere bielorusse molto gentili e disponibili.
Vie di Kiev
(1)
Città di Krivoy Rog
Musei di Nikolayev
Chiese di Kiev
(1)
Di interesse culturale di Kiev
Monumento a Bohdan Chmel'nyc'kij
Il monumento dedicato al ribelle cosacco, personaggio storico ucraino, è situato in una piazza molto ampia e ricca di palazzi interessanti sullo sfondo di Santa Sofia. Particolarmente consigliata la visita al tramonto per i paesaggi superbi che si aprono tra la piazza e le cupole a cipolla, ancora più belle con i colori e i riflessi del sole.
Ispirati con le migliori liste degli esperti