Dove vuoi andare?
Entra
Il mio profilo
Modifica profilo
Chiudi sessione
Condividere esperienza
Pubblicare

Ecuries Sainte Croix

webs+30
    Cerca
    Camera persone
    Notte Prezzo per stanza
    Ordina
    Applica
    OFF ON
    Vedi prezzo totale
    Aspetta
    Hotel simili che adorerai

    1 opinioni su Ecuries Sainte Croix

    Tra vigneti e castelli

    Durante la nostra visita alla città di Carcassonne, che abbiamo raccontato in "Carcassonne, cuore cataro" ('http://www.guisanteverdeproject.com/2012/01/carcassonne-corazon-cataro.html') abbiamo soggiornato presso l'hotel, o meglio bed & breakfast, Ecuries de Sainte-Croix. Situato fuori dalla Cité, su una collina sopra di esso, si tratta di una fattoria in cui le stanze si trovano nelle ex scuderie, e anche nella casa principale. Noi abbiamo soggiornato in una di quelle stanze, tutte diverse, chiamata "Le Mas des Romarins". Equipaggiata come un appartamento con soggiorno e angolo cottura. La camera da letto e bagno. Particolarmente suggestiva è l'ampiezza dello spazio, come mostrato nelle immagini. Rimanendo nella città, è necessario utilizzare un veicolo per gli spostamenti. La distanza è, in realtà, di una passeggiata di due km, che si potrebbe fare a piedi, se non fosse per il fatto che, al ritorno, dovremmo percorrere una notevole pendenza senza una luce che illumini il nostro cammino. Per alcuni questo potrebbe essere un fatto inquietante. Comunque, è gradevola uscire dal centro città, almeno per qualche ora. Inoltre, al mattino, scendendo verso la città, la vista dei vigneti con le pareti ed i merli da sfondo è incredibile. La sala colazione non ha niente a che fare con un albergo tradizionale, è molto bella, piena di ricordi, dove viene voglia di fermarti più di quanto dovuto, per diversi motivi. Uno di questi è la colazione in se, marmellate fatte in casa, croissants... ed un buon caffè. Varietà e quantità più che sufficiente. L'altro è quello di poter chiacchierare con i proprietari. Nel nostro caso, la mattina con Geneviève era dedicata alla pittura, una delle nostre passioni. Abbiamo scoperto il pittore di origine polacca, André Blondel, abbiamo potuto vedere alcuni dei suoi dipinti nell'edificio principale. Anche le peripezie della seconda metà del XX secolo, in Francia, e visitare il museo di Toulouse Lautrec, che si trova a Albi. Solo per queste conversazioni vale la pena alloggiare qui.

    Leggi tutto
    +12
    Conosci questo posto?
    Aiuta gli altri viaggiatori a scoprire con la tua esperienza e foto
    Informazioni sull'hotel
    Check in 16:00 - 21:00 Check out 09:00 - 12:00
    Orario
    Chemin Sainte Croix
    Indirizzo
    Sito web
    Vuoi saperne di più su questa azienda?
    Recensioni
    Aspetta
    Vedi qualcosa di strano?
    Scegli la tua camera
    Aspetta
    vedi di più