MINUBE
Continua sull'app
Apri
Dove vuoi andare?
Ti piace Carcassonne?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Cosa vedere a Carcassonne

70 Collaboratori
Attività a Carcassonne
GetYourGuide
(206)
8,18
GetYourGuide
(47)
56,35
GetYourGuide
(7)
11,82
GetYourGuide
(10)
9,09
GetYourGuide
171,79
GetYourGuide
35,45
Il più visitato a Carcassonne
Castelli di Carcassonne
Castello di Carcassonne
(78)
Monumenti Storici di Carcassonne
Le mura di Carcassonne
(22)
Chiese di Carcassonne
Chiesa Saint Nazaire
(13)
Monumenti Storici di Carcassonne
Porta di Aude
(17)
Monumenti Storici di Carcassonne
Ponte Vecchio
(14)
Monumenti Storici di Carcassonne
Porta Narbonnaise
(4)
Trekking di Carcassonne
Sentiero del Canal du Midi
(4)
Di interesse turistico di Carcassonne
(6)
Monumenti Storici di Carcassonne
Cattedrale di Carcasonne
(3)
Chiese di Carcassonne
Cappella Dominicana
(2)
Statue di Carcassonne
Statua di Carcas
(1)
Musei di Carcassonne
L'Auberge de Mussees
(1)
Monumenti Storici di Carcassonne
Il pozzo di Carcassonne
(2)
Musei di Carcassonne
Biblioteca Municipale
(2)
Porti di Carcassonne
Porto di Carcassonne
(2)
Piazze di Carcassonne
Piazza Marcou
(1)
Belvedere di Carcassonne
Vista dal Castello
(2)
Monumenti Storici di Carcassonne
Le mura di Carcassonne
(22)
Monumenti Storici di Carcassonne
Porta di Aude
(17)
Monumenti Storici di Carcassonne
Ponte Vecchio
(14)
Monumenti Storici di Carcassonne
Porta Narbonnaise
(4)
Monumenti Storici di Carcassonne
Cattedrale di Carcasonne
(3)
Monumenti Storici di Carcassonne
Il pozzo di Carcassonne
(2)
Monumenti Storici di Carcassonne
La casa stregata
Monumenti Storici di Carcassonne
Bastide Saint Louis
Chiese di Carcassonne
Chiesa Saint Nazaire
(13)
Chiese di Carcassonne
Cappella Dominicana
(2)
Chiese di Carcassonne
Chiesa Sainte-Marie
Chiese di Carcassonne
Chiesa Notre-Dame du Mont Carmel
(1)
Chiese di Carcassonne
Chiesa di Saint Gimer
(3)
Chiese di Carcassonne

35 cose da fare a Carcassonne

Castelli di Carcassonne
Castello di Carcassonne
(78)
Una volta raggiunto questo borgo medievale si ha l'impressione di entrare in un mondo davvero fatato, dove fanciulle e cavalieri a cavallo ancora dominano la scena. La perfetta conservazione di questa città-fortezza fa si che ancora oggi si stagli maestosa all'orizzonte, impressionando ogni visitatore che vi si avvicini. Con due cinte murarie di quasi 2km e ben 56 torri è situato in una zona particolarmente strategica. Le parti più antiche risalgono al V sec. sotto i Visigoti, ma appartenne alla famiglia dei Trencavel, che dovette affrontare sanguinose lotte di potere e religiose, durante le quali genti di ogni religione vi si ripararono confidando nel sempre magnanimo sovrano. Andò in decadimento in seguito a guerre che lacerarono la fortezza, ma splende tuttora di rara bellezza in seguito ai restauri.
Monumenti Storici di Carcassonne
Le mura di Carcassonne
(22)
Il Lices è l'ampio divario che c'è tra le due muraglie che circondano La Cité de Carcassonne, Francia. Mi raccomando, prima di entrare in città, dalla Porta di Narbonne, che è l'ingresso principale, percorri anche il Lices (ho ricevuto la stessa raccomandazione da un amico prima di intraprendere il mio viaggio ed è molto azzeccata). Il percorso permette di apprezzare i diversi periodi di costruzione: le torri basse e semi-cilindriche della parete interna con finestre romane, e pietre ancora incorniciate in modo rudimentale, appartengono al periodo tardo romano (III-IV secolo); il Castello del Conte e parte della parete esterna appartengono al secondo periodo di costruzione (dall'ottavo al tredicesimo secolo), la muraglia esterna con feritoie strette e torri cilindriche furono costruite nel terzo periodo (metà del XIII secolo, durante il regno di San Luigi IX); al quarto periodo (fine del XIII secolo, regno di Filippo l'Ardito, come era soprannominato) risale la Porta di Narbonne, la Torre di San Nazzaro e la ricostruzione della zona sud. La ricostruzione realizzata da Viollet-le-Duc ha lasciato il segno. Iniziando il percorso da sinistra troverete la Torre della Vade, ricostruita nel 1246; la Torre di San Nazzaro è di pianta quadrata ed esce dalla muraglia interna; la Torre quadrata del Vescovo si trova tra le due pareti; seguendo il percorso troverete la Torre del Trésau, dicono che sia la più bella di tutte, che si trova nella parete interna. La Porta di Narbonne, con i suoi beccatelli è adiacente, tra le imponenti torri. Sul lato rivolto alla città sembra un castello feudale, con finestre gotiche, all'interno ci sono camere e salotti. Ho voluto consigliare questo angolo perché sembra interessante riconoscere ogni torre e vedere le differenze, per una migliore comprensione del posto. Senza dubbio vale la pena percorrerlo sia di giorno che di notte, forse di notte la passeggiata è ancora più suggestiva per l'aura di mistero suscitata dall'illuminazione. Ho seguito il consiglio di un amico e, di certo, ho apprezzato il percorso, spero anche voi.
Chiese di Carcassonne
Chiesa Saint Nazaire
(13)
Le prime notizie certe che fanno riferimento certo a questa cattedrale romanica nel borgo di Carcassonne risalgono al 1096 anche se per molti ha origini molto più antiche, ma fu nei secoli mutata la sua forma più volte fino ad avere l'attuale aspetto a partire dal 1130. Antica sede dell'eresia Catara questa cattedrale di straordinaria bellezza presenta uno stile squisitamente gotico che è andato sostituendo il precedente stile romanico. Ricca di grandi finestroni colorati e ha due rosoni posizionati uno a nord dai colori freddi e l'altro a sud con vetri dai colori caldi, ricevendo l'uno il sole del mattino e l'altro quello del tramonto. Le tre navate ad archi alternati ne fanno un capolavoro di maestosità, resa ancora più mistica dal coro polacco che ho potuto ascoltare in una atmosfera completamente spirituale.
Monumenti Storici di Carcassonne
Porta di Aude
(17)
La Porta di Aude, un tempo chiamata Porta di Tolosa, fu creata nelle mura del XII secolo. Conduce al Fiume Aude, nella parte Ovest del perimetro di mura, una delle zone più scoscese, lungo la quale l'accesso alle mura è più complicato. Un lungo sentiero porta dal fiume ad un primo arco e, sebbene la porta non sia protetta da un fossato né da un ponte levatoio, era comunque difficilissimo arrivarci, dal momento che il percorso è caratterizzato da diverse porte con posto per gli arcieri.
Monumenti Storici di Carcassonne
Ponte Vecchio
(14)
Questo ponte si trova nella città di Carcassonne (Francia), sul fiume Aude. I lavori iniziarono nel 1315 e si conclusero nel 1320. Nonostante abbia subito diversi interventi di restauro, questo ponte conserva ancora tutto il suo fascino. Si tratta di un ponte di pietra lungo 210 metri con 12 archi tutti diversi. Fu costruito per sostituire il ponte feudale, che a sua volta aveva sostituito uno romanico. Unisce la città bassa alla Cité ed è stato scenario di molti importanti eventi nella vita della città: su di esso venne firmata la tregua tra la città bassa e la Cité nel XIV sec. Dal ponte si ha una splendida vista sulla "Meraviglia del Mezzogiorno", ovvero sulla città di Carcassone, che è chiamata così non a caso. Dal ponte è possibile inoltre ammirare uno splendido tramonto. Sulla destra del ponte vedrete la Cappella di Notre Dame de la Santé che risale al 1525, che è ciò che rimane del più antico ospedale della città.
Monumenti Storici di Carcassonne
Porta Narbonnaise
(4)
L'entrata principale di questa città, circondata da un doppio perimetro di mura, si effettua attraverso questa porta, situata tra imponenti torri. È l'antisala di una delle più belle e spettacolari città d'Europa, opera complessa associata ai diversi dispositivi militari: le 2 torri sono rafforzate da picchi destinati a deviare gli spari dei nemici e unite nel punto dell'entrata, protetta da un sistema a doppio rastrello. Il meccanismo difensivo è completato da una feritoia situata sul passaggio e da feritoie create per garantire i tiri frontali e verticali degli arcieri.
Trekking di Carcassonne
Sentiero del Canal du Midi
(4)
Nella città di Carcassonne (Francia),, parallelamente alla riva del Canal du Midi che passa attraverso città, vi è un viale ricco di flora e di fauna. Lo si può percorrere a piedi o in bicicletta (ci sono agenzie che le noleggiano) dirigendosi verso Trébes o Castelnaudary. Si tratta di una passeggiata molto piacevole, tranquilla e romantica. Sono andato a piedi fino a Trébes. È possibile cominciare la passeggiata dalla stazione ferroviaria. Lungo le rive troverete delle chiuse che permettono alle barche di non risentire del dislivello del terreno; ci sono anche alcune imbarcazioni in movimento. È una maniera molto salutare per andare alla scoperta del canale.
Di interesse turistico di Carcassonne
(6)
Monumenti Storici di Carcassonne
Cattedrale di Carcasonne
(3)
Non sono una persona religiosa, ma quando sono in viaggio, due sono i posti che non mi perderei mai, le cattedrali ed i cimiteri. In questo caso, la fotografia è stata scattata all'interno della cattedrale di Carcassonne che per gli amanti della fotografia ha una luce fantastica.
Chiese di Carcassonne
Cappella Dominicana
(2)
La cappella è stata ricostruita nel XVIII secolo ed è in stile gotico. Prima ospitava un negozio di antiquariato, tra gli anni '40 e gli anni '70 è stata la sede di una scuola di danza e adesso è stata convertita in una galleria d'arte - centro espositivo. Questa cappella è uno dei luoghi più insoliti di Carcassone.
Statue di Carcassonne
Statua di Carcas
(1)
Secondo la leggenda, Carcas, la moglie del saraceno Balaak, quando vide Carlo Magno conquistare la città, diede l'ordine di far suonare le campane. Il nome della città deriva quindi dall'esclamazione "Carcas sonne". La scultura si trova nella parte esterna delle mura, vicino all'entrata principale, ed è una copia dell'originale che - però - non ho idea di dove venga conservata.
Musei di Carcassonne
L'Auberge de Mussees
(1)
Come può non avere una città medievale come Carcassonne un proprio Museo della Tortura? Al prezzo di circa 15€ potrete ammirare i peggiori strumenti utilizzati nel Medioevo per torturare ladri e banditi. Tra eccentriche armi e rari aggeggi, questo museo espone anche una straordinaria collezione che merita di essere vista dagli appassionati del genere.
Statue di Carcassonne
Statua Jean-Pierre Cros-Mayrevieille
(1)
Dietro il lunghissimo nome aristocratico, si nasconde la figura di uno dei personaggi storici più importanti di Carcassonne. Il suo busto si trova di fronte all'ingresso del castello della città medievale. Grazie all'iscrizione sulla stele sappiamo che questo famoso storico è nato nel 1810 e morto nel 1876.
Monumenti Storici di Carcassonne
Il pozzo di Carcassonne
(2)
Situato direttamente di fronte alla casa infestata di Carcassonne, questo è una delle più antiche testimonianze di questa piccola città medievale. Il pozzo è chiuso per evitare eventuali incidenti, ma potrete lo stesso avvicinarvi, guardare quant'è profondo e farvi scattare una foto accanto, come fanno quasi tutti i turisti. C'è chi getta una monetina e esprime un desiderio!
Musei di Carcassonne
Biblioteca Municipale
(2)
Sulla Place Gambetta a Carcassonne, c'è un'immensa biblioteca che viene spesso illuminata di notte, è bello passare davanti e vedere le luci.
Porti di Carcassonne
Porto di Carcassonne
(2)
Canal du Midi, Carcassonne
Piazze di Carcassonne
Piazza Marcou
(1)
Alla fine della giornata è bello fermarsi in una delle terrazze sulla Place Marcou. Sono rimasto molto sorpresa perché, nonostante fosse alta stagione e i locali fossero pieni, sono riuscita comunque a trovare un posto in cui sedermi. È vero che a Carcassonne ci sono molte cose da vedere, ma con 35° gradi era necessario fermarsi un attimo a bere qualcosa. L'atmosfera è molto bella e il posto è sempre pieno.
Belvedere di Carcassonne
Vista dal Castello
(2)
Una delle cose più belle che offre ai turisti la città medievale di Carcassonne, oltre a quella di fargli fare un salto nel Medioevo, è quella di poter ammirare la città e la sua muraglia. Il paesaggio è splendido, soprattutto all'ora del tramonto.

Cose da visitare e da fare a Carcassonne

La domanda cosa visitare a Carcassonne ha una risposta molto semplice. Quasi tutti coloro che hanno visitato la città affermeranno che, tra tutte le cose da fare a Carcassonne, la più importante è visitare la Cittadella.

La Cittadella è un città fortificata racchiusa
dalle sue mura merlate, che trasportano i visitatori a un'epoca lontana.

Passeggiando all'interno della Cittadella, noterete il Castello e la Cattedrale, e altri monumenti di grande interesse storico.

Il Royal Canal del Languedoc è una delle cose da vedere a Carcassonne, non si può ignorare. Si tratta di un corso d'acqua navigabile che arriva fino al Mediterraneo. È il più antico d'Europa, ed è ancora in funzione.

Sono numerose le imbarcazioni turistiche a Carcassonne che vi portano dalla città fino al mare. Navigare questo canale è una delle cose da fare a Carcassonne, da non perdere.

Carcassonne è divisa in due parti: la città fortificata e la città bassa, che ancora conserva ilsuo fascino antico.

Qui si può fare shopping nel mercato della Fontana del Nettuno, uno dei più interessanti da visitare a Carcassonne, in particolare per i suoi prodotti naturali.

Tra i luoghi da vedere a Carcassonne ci sono anche i suoi vigneti, con le relative le cantine dove si producono vini bianchi, rossi e rosati. Gli amanti del vino dovranno inserire questi straordinari vigneti tra le cose da fare a Carcassonne oggi.