Dove vuoi andare?
Condividere
Ti piace Bangkok?
Dillo a tutto il mondo!
Esperienza
Accedi con Google Plus

Fiume Chao Phraya a Bangkok

Non aspettare per prenotare le attività
Tour
Crociera con cena sul Chao Phraya
(14 )
42,10

28 opinioni su Fiume Chao Phraya a Bangkok

Una delle esperienze che si devono...

Una delle esperienze che si devono provarea Bangkok è noleggiare una barca per un giro del fiume. Una gita in barca a motore dura poco più di un'ora e si visitano le zone costeggianti il grande fiume della capitale thailandese. Ne vale sicuramente la pena. Potete vedere le persone nella vita quotidiana, raggiungendo un tempio magnifico, e avrete una indescrivibile sensazione navigando per quelle zone. Non abbiate dubbi, sarete ripagati.

+3

La colossale città di Bangkok è divisa d...

La colossale città di Bangkok è divisa da un enorme fiume chiamato Chao Phraya. Si tratta di un fiume di proporzioni immense che è di un color marrone molto peculiare e molto simile al gran Mekong. Chao Phraya non si caratterizza precisamente per la sua limpidezza, ma negli ultimi anni la sporcizia del fiume è aumentata molto a causa di alcune piante che crescono sulle rive senza nessun controllo, e che cadono continuamente nel fiume provocando che s'intasino le acque in molti punti. La storia di queste piante è abbastanza curiosa, perché le aveva portate una regina di Bangkok da uno dei viaggi che realizzò e le piantò nei giardini del suo palazzo.

Leggi tutto
+9

Chao Phraya Express

Eccellente

Per me utilizzare i battelli che navigano il fiume che si snoda dentro Bangkok e i numerosi canali sparsi ovunque è davvero un modo comodo ed alternativo per muovermi a Bangkok. In genere sfrutto la più economica, la linea con la bandiera arancione funzionante tutti i giorni dalle 6 alle 19 con prezzo unico di 15 baht da Nonthaburi (N30) a Wat Rajsingkorn (S3) indipendentemente dal numero di fermarte!

Durante le ore di punta il fiume comunque non risente del traffico e, anche senza aria condizionata, la brezza rende il caldo sopportabile. Unico rischio... prendere la barca sbagliata ma

Leggi tutto

il fiume Chao Phraya

Il Chao Phraya è il fiume su cui è fondata la città di Bangkok, il fiume è un viavai di imbarcazioni. Basta navigare sul fiume per avere un quadro perfetto dei due volti della città, sulle sue rive si incontrano la modernità, la ricchezza e la vocazione turistica con la vita quotidiana e la povertà delle milioni di persone autoctone. Tra le foto c'è anche una foto scattata in un affluente del Chao Phraya in piena giungla tropicale, dove c'è l'altro modo di vivere il fiume dei tailandesi.

+2

Nel caso fossimo disorientati, con...

Nel caso fossimo disorientati, con tutte le barche che navigano nel fiume Chao Phraya a Bangkok, o non avessimo voglia di girare con i 13 baths e mettere mano al portafoglio ogni volta che ci imbarchiamo (non saranno più 4 o 5 volte, se ci organizziamo), abbiamo a nostra disposizione il "Tourism Boat", ossia, come sempre, tutto super organizzato e pronto (ideale per pigroni o frettolosi). Fa solo 10 fermate, negli attracchi che servono luoghi dove la visita è imprescindibile o interessante. Il pass giornaliero costa nientemeno che 150 baths (poco più di tre euro, probabilmente quasi il triplo di quello che si spende se ci si organizza con gli altri mezzi); ovviamente non lo usano né i locali né i monaci, che si incontrano invece sulle altre linee.

Leggi tutto
Conosci questo posto?
Aiuta gli altri viaggiatori a scoprire con la tua esperienza e foto