Dove vuoi andare?
Condividere
Ti piace Gerusalemme?
Dillo a tutto il mondo!
Esperienza
Accedi con Google Plus

Muro occidentale

+116
+972 2-627-1333
+972 2-627-1333
Telefono
Non aspettare per prenotare le attività
river@river_header_activity
GetYourGuide
(117)
72,56
GetYourGuide
(232)
93,06
GetYourGuide
(69)
57,57
GetYourGuide
(125)
26,69
GetYourGuide
(70)
108,84
GetYourGuide
(15)
103,32
GetYourGuide
(14)
38,64
GetYourGuide
(14)
71,77
GetYourGuide
(28)
86,75
GetYourGuide
(16)
47,51

36 opinioni su Muro occidentale

Il muro millenario

Uno dei momenti più suggestivi per visitare il Muro del Pianto, oltre allo Shabbat del sabato, è durante un Bar Mitzva, il momento in cui un ragazzo raggiunge la sua maturità spirituale e diventa responsabile della propria religione e delle proprie azioni. I giovani ebrei sono chiamati alla lettura di grandi libri sacri, l’atmosfera è molto suggestiva e si resterebbe per ore ad ammirare il classico movimento oscillante quasi sincronizzato degli chassidim, vestiti di nero, barba incolta, cappello cilindrico dal quale penzolano le treccine, che muovendo la testa a scatti si avvicinano al muro depositando tra le fessure la loro preghiera e baciando la pietra. Queste cerimonie si tengono spesso il lunedì ed il giovedì mattina e sono seguite da caratteristici banchetti all’aperto.

Leggi tutto
+6

Il muro è oggi il principale centro ...

Il muro è oggi il principale centro religioso ebraico di Gerusalemme,un luogo per le riunioni del Sabhat e di feste nazionali, dove si prega e si realizza l'entrata degli adolescenti nella Legge Ebrea. Quello che per gli ebrei è il muro per eccellenza, Kotel, una figura dell'antica magnificenza del Tempio, i Cristiani, per un errata interpretazione dell'emotività espressa e per il ritmo cadenzato delle loro preghiere, lo designarono con il nome di Muro del pianto. E' curioso e molto forte trovarsi li di fronte contemplando gli atti, gli usi e i riti religiosi che vi si svolgono.

Il muro “del pianto” chiamato così per il p...

Eccellente

Il muro “del pianto” chiamato così per il particolare modo di preghiera in quanto sembra proprio un pianto, è una delle cose più emozionanti da vedere a Gerusalemme!

Un pezzo di storia millenaria.

Eccellente

Il così detto “muro del pianto” è una sinagoga a cielo aperto.

+12
Vedi l'originale

+8
Vedi l'originale

Vedi l'originale

Eccellente
Vedi l'originale

Vedi l'originale

Eccellente
Vedi l'originale

Vedi l'originale

Vedi l'originale

Eccellente
+2
Vedi l'originale

Eccellente
Vedi l'originale

Vedi l'originale
Conosci questo posto?
Aiuta gli altri viaggiatori a scoprire con la tua esperienza e foto