Dove vuoi andare?
Entra
Il mio profilo
Modifica profilo
Chiudi sessione
Condividere esperienza
Pubblicare

9 opinioni su Royan

Roya si estende lungo la costa di...

Roya si estende lungo la costa di sabbia dorata di Beauté. Questa luminosa località di villeggiatura estiva è diventata famosa nella Belle Époque per i suoi meravigliosi edifici. La città è oggi uno straordinario esempio di architettura contemporanea ispirata all'arte vanguardista brasiliana e all'opera di Oscar Niemeyer, l'architetto di Brasilia.

La sua posizione idilliaca sulle rive del fiume Gironda ha creato numerose calette protette dal vento. Tra dune e scogliere, si sucedono boschi di querce e pinete.

Coloro che hanno conosciuto Royan prima dei bombardamenti e saccheggi dei tedeschi durante la seconda guerra mondiale, ricordano con nostalgia le case e i cottage nascosti nel verde, i grandi hotel vittoriani con facciate ornate e i casinò che imitavano i palazzi barocchi. Oggi si conservano solo i quartieri di Parc e di Pontaillac: La Casa "Le Rêve" (che la leggenda collega a Emile Zola), la Casa "Les Campaniles" (ispirata alla casa de I Medici di Roma), la Casa "Ombre Blanche", l'imponente "Aigue Marine", la giapponese "Kosiki ", Villa Tanagra, Villa California o La Mainaz. Capricci architettonici che contrastano col lungomare di Royan e il boulevard.

Leggi tutto

+5
Vedi l'originale

+3
Vedi l'originale

Vedi l'originale

Vedi l'originale

Buono
Vedi l'originale

Vedi l'originale

Vedi l'originale

Vedi l'originale
Conosci questo posto?
Aiuta gli altri viaggiatori a scoprire con la tua esperienza e foto