Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace Danimarca?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Ristoranti a Danimarca

193 Collaboratori

84 posti dove mangiare a Danimarca

Ristoranti di Copenaghen
Mama Rosa
(5)
Mamma Rosa è un ristorante italiano del centro di Copenaghen, situato vicino a Piazza Hojbro e alla via commerciale Stroget ed è un locale molto frequentato soprattutto la sera...mangiare cibo italiano è infatti una delle opzioni più economiche della città, visto che la cena in un ristorante normale può costare anche 40 euro a persona. Qui la pizza costa circa 7 euro, ma si possono gustare anche piatti di pasta, carpaccio e insalate, anche se sono un pò più care.
Ristoranti di Copenaghen
Tapasbaren
(2)
Il Tapas Baren è un tapas-bar che si trova su via Dronningens, nel centro di Copenaghen. Si tratta di un locale piuttosto piccolo, con una dozzina di tavoli in tutto. Propone specialità della cucina spagnola settentrionale e il menu è bilingue, quindi non vi potete sbagliare. Prosciutto, formaggio, dolci e molti piatti a base di pesce (la passione dei danesi). C'è inoltre una buona selezione di vini spagnoli, sia rossi che bianchi. Il locale apre a partire dalle 5 del pomeriggio e chiude attorno alle 11 di sera. Venerdì e Sabato apre a mezzogiorno, la domenica è chiuso. Una cena a base di tapas e con vino costa tra i 30 e i 40 euro.
Ristoranti di Copenaghen
Cafe Norden
(1)
E' un posto molto accogliente, soprattutto se ti siedi accanto ad una finestra per vedere come piove senza mai smettere. Il menu comprende: panini, insalate, piatti caldi, un vasto assortimento di dolci e cocktail. Ho ordinato l'insalata di broccoli. Buonissima! E la presentazione è spettacolare, stoviglie molto eleganti e vassoio d'argento. Prezzo: 155 Koronas. Quello che stride un po' è che non prendono ordinazioni ai tavoli: devi andare tu al bancone, anche se poi ti servono al tavolo. Un locale semplice.
Caffè di Copenaghen
Nazaza Coffee
(1)
Nazaza Coffe è una caffetteria che si trova nel centro di Copenhagen. È ubicata in via Stroget, la strada più commerciale della città. Si tratta di una tradizionale caffetteria in cui si servono cioccolata calda, frappe al caffè e dolci di tutti i tipi. Le torte sembrano molto buone, ma sono ricoperte da un sacco di crema e non sono un granché. Fare uno spuntino in questa caffetteria è costoso: per lo stesso prezzo si può anche comprare una pizza in uno dei ristoranti delle vicinanze. Oltre alle torte e ai dolci servono anche snack salati, come il panino aperto, ovvero un sandwich con un solo strato di pane e farcito con aringa, salmone affumicato, crema di formaggio, aneto ... I caffè speciali costano 4-5 euro, le torte e i panini 6 euro.
Ristoranti di Copenaghen
Restaurant Els
(2)
Els è il primo ristorante di Nyhavn che trovi quando entri dalla parte di Kongens Nytorv. C'è una piccola terrazza che da ad una strada lastricata, e si servono piatti della cucina tradizionale francese. Els significa alce in danese. Quando siamo andati era il giorno di San Giovanni e il posto era molto vivace. Servivano birra in bicchieri di plastica. Il posto è un punto di riferimento nel quartiere, e aprì nel 1853. In quel tempo era il luogo dal quale si doveva passare prima di andare al Teatro Reale, sul lato opposto della piazza di Kongens Nytorv. Al suo interno, troviamo una sala intima con pareti affrescate che rappresentano scene raffiguranti le muse dell'antichità. Propongono un menù di quattro portate, tutto in stile francese, che cambia secondo le stagioni. Dovete prenotare se volete mangiare dentro. Dicono che fosse un luogo amato da Hans Christian Andersen, che viveva nelle vicinanze.
Ristoranti di Copenaghen
Wagamama
(1)
Wagamama è un ristorante giapponese di pasta e riso. Ci sono diversi tipi di pasta, pasta grossa con zuppa, pasta fine fritta, pasta al wok con verdure, salse più o meno piccanti ... A Wagamama si mangia in grandi tavoli di legno, condividendo lo spazio con altre persone. È un luogo un tantino rumoroso, ma molto vivace e conviviale. E' ideale per gruppi di grandi dimensioni che si adattano a questo tipo di tavolate. Gli antipasti possono essere platini fritti o in salsa tipica giapponese. Uscire a Copenaghen è abbastanza caro, ma Wagamama offre una cena completa a un prezzo piuttosto modesto. Il Dessert non mi è piaciuto molto.
Ristoranti di Copenaghen
Barock
(2)
Appena arrivati al canale Nyhavn alla nostra sinistra troviamo il Ristorante Barock. Ci ha sorpreso la sua splendida terrazza con vista sul canale e con i suoi piatti tipici danesi, che mio marito avrebbe potuto mangiare. Ho mangiato del pesce che il cameriere mi ha consigliato, devo dire che sembravano i bastoncini di capitan Findus, non particolarmente gustosi, ma in compenso le salse erano spettacolari.Il Prezzo dei piatti tipici della cucina danese,in confronto con la Spagna sono piú costosi, ma è normale in tutto il paese. La cosa migliore che siete proprio dentro Nyhavn con la bellezza delle case della zona e l'atmosfera in questo posto é molto bello.
Ristoranti di Copenaghen
Nyhavns Færgekro
(2)
Mangiare fuori nel porto di Nyhavn a Copenaghen è un'esperienza indimenticabile , soprattutto per l'incredibile atmosfera del quartiere. Nyhavn è un porticciolo da cartolina, con le vecchie barche in legno e case colorate. Nyhavns Faergekro è uno dei classici ristoranti della zona,Servoon piatti a base di panini Danesi, aringhe, grappa e birra danese, tra cui la famosa Carlsberg. Hanno anche piatti internazionali come bistecche e patatine fritte. L'ambiente è giovane e tranquillo. I danesi non sono molto formali quando escono durante il tempo libero. In estate c'è una terrazza esterna ed è possibile vedere tutta l'attività del porto, La specialità del posto è il buffet di aringhe, si può mangiare tutti i tipi di pesce marinato, un piatto nazionale danese, con patate e pane, l'89 corone, poco più di 12 euro.
Ristoranti di Copenaghen
Hereford
(1)
L'Hereford è un ristorante-grill di Dantes Plads, situato dietro ai giardini di Tivoli. La piccola piazza è bella e l'Hereford dispone anche di una terrazza all'aperto in cui è possibile sedersi durante le giornate estive. Il locale è aperto tutto il giorno fino alle 10 di sera, esclusi sabato e domenica, quando effettua un'apertura solo serale. Il costo delle bistecche varia tra i 180 e i 240 DKK, vale a dire poco più di 30 euro per un pezzo di carne di 300 grammi. Non è un ristorante di lusso, ma questi sono i prezzi correnti di questa città carissima. I dessert costano anche attorno ai 10 euro e i vini, a causa di alcune imposte molto alte, sono carissimi. Ma la carne è di qualità e si mangia molto bene. Si paga all'incirca 50 euro a persona per una cena completa.
Ristoranti di Copenaghen
Prémisse
(1)
Prémisse è un ristorante che si trova su via Dronningens. È situato all'interno di un bellissimo edificio storico con un imponente ingresso. Il ristorante si trova al primo piano, in quello che prima era uno spazio utilizzato come appartamento privato ​​dei ricchi proprietari. È arredato con gusto e tutti i dettagli sono perfetti. Il ristorante offre un menù degustazione a 750kr (100 euro) e il vino a 1500 DKK (200 euro!). Ogni piatto è accompagnato da un vino appositamente selezionato. I menò più "semplici" costano 450 e comprendono tre piatti; 500 DKK se i piatti sono 4. Il menù propone piatti a base di salmone affumicato e altri pesci, uova di pesce, aringhe marinate e altro prodotti tipici della nazione. È un ristorante a cui sono state assegnate delle stelle Michelin.
Ristoranti di Copenaghen
Leonore Christine
Leonore Christine è un ristorante situato nel quartiere Nyhavn, forse il piú pittoresco vicino a Copenaghen, antica città portuale con case basse e colorate. Il ristorante prende il nome da una donna famosa nella corte reale danese. Ospitato nel più antico edificio di Nyhavn, risalente al 1681. il ristorante Leone Christine offre piatti come la bistecca di 36 euro, agnello arrosto 27 euro, il pollo a 25 euro e la frittata di pesce a 27 euro. paghi 10 euro per un dessert, e circa 15 euro per un biglietto. Il tutto costa all'incirca 50-80 euro a persona a seconda del vino, questo último un prodotto fortemente tassato dal governo.
Ristoranti di Copenaghen
Kartoffelkaelderen
(2)
Il nome di questo piccolo ristorante significa la cantina della patata. Non pensare che sia un semplice ristorante, cucinano patate, carni cotte, formaggi, anche pesce affumicato,aringhe, specialità Danese. Il ristorante è nella Via Krystal , alle spalle dell'Università di Copenaghen, ed è un luogo molto conosciuto tra gli studenti del distretto. Le patate sono relativamente a buon mercato, a circa 7 euro a secondo del condimento, sapendo che Copenhagen è una delle città più costose del mondo, e questo è il prezzo minimo che vi costerebbe un menu in un fast food. Il ristorante si trova in una bella casa antica, con una facciato in buono stato. Ottima cosa è che i piatti sono nella foto sul menu, quindi non si può sbagliare. Offrono altre cose, bistecche,pollo, carne di anatra. Si accettano carte di credito senza commissione.
Ristoranti di Copenaghen
Cafe Nick
Come molte altra caffetterie, anche il Nick ha una facciata molto discreta. Immagino che le case abbiano poche finestre perché da queste parti l'inverno è molto freddo, quindi costa più fatica riscaldare un edificio se ha molte aperture. Le caffetterie a volte sono ricavate all'interno delle cantine degli edifici e, almeno che non sia sera e non siano illuminate, a volte è difficile individuarle. Il Cafè Nick si trova nel quartiere di Indre By, un quartiere abbastanza vivace e commerciale. È ubicato al primo piano di una vecchia casa e offre stuzzichini e bevande calde e fredde. Ci sono un sacco di diversi tipi di caffè da provare, preparati in vari modi. Birre danesi accompagnate da piccoli panini. L'arredamento è originale e il locale non è molto costoso.
Ristoranti di Copenaghen
Cap Horn
(1)
Il Cap Horn è un ristorante che si trova a Nyhavn, il piccolo porto antico nel centro di Copenaghen. Questa zona è molto affollata, per cui in generale si è portati a scegliere sempre il posto in cui c'è meno gente, soprattutto durante le belle giornate estive. Il Cap Horn propone un mix di cucina tradizionale danese con un tocco moderno e con influenze del Sud. Hanno per esempio carne argentina, quindi se volete mangiare una buona bistecca, qui potete farlo perché sono deliziose. Il servizio è cordiale e professionale; l'attesa non è esagerata. Nyhavn è sorprendente perché è uno dei luoghi più turistici della città. Gli interni sono molto accoglienti, con un caminetto e un arredamento ispirato all'ambiente marinaro. Un'ottima scelta.
Ristoranti di Copenaghen
Casa d'Antino
Casa D'Antino si trova a Dronningens Taergade, a lato ai giardini di Kongens Have e al Palazzo Rosenborg. Ha una piccola terrazza che si trova sulla piazza e che vi permetterà di cenare tranquillamente senza che veniate disturbati dal traffico. Mangiare fuori a Copenaghen è piuttosto costoso e in qualsiasi altro ristorante in Italia si mangerebbe facilmente con 15 euro quello che qui si mangia per 40 €. I ristoranti italiani sono in generale l'opzione più economica (se non prendiamo in considerazione anche i kebab, naturalmente), perché la pizza raramente supera i 12 euro. Ci sono il riso e la pasta, un risotto speciale ogni giorno; alcuni risotti possono anche essere divisi tra due persone, come per esempio quello alla milanese, con funghi e pancetta. I dessert sono quelli classici: pere al vino, torta al cioccolato e parfait al miele.
Ristoranti di Copenaghen
Vingården
Vingarden è un ristorante che si trova in piazza Nikolai, accanto alla chiesa di San Nicola. La terrazza è bella perché ci sono degli alberi che fanno un po' d'ombra. Ci sono una dozzina di tavoli all'esterno, mentre all'interno ci sono la sala e la cucina. In generale, è molto costoso mangiare fuori a Copenhagen e questo ristorante non fa certo eccezione. Un pranzo costa circa 35 euro a persona, una cena circa 50 (con bibita inclusa, ma senza vino). Gli antipasti e i dolci costano 10 euro, ma se prendete qualcosa di tipico (come a esempio il pesce affumicato) i prezzi si alzano. I piatti principali costano tra i 20 e i 30 euro. Il posto è molto tranquillo, ma si trova ad appena 200 metri da via Stroget, la via più commerciale della città.
Ristoranti di Copenaghen
Ankara
(2)
Era la prima volta che provavo la cucina turca e non sapevo se mi sarebbe piaciuto ... Non solo mi è piaciuto, mi ha conquistato, anche il mio amico danese, che mi accompagnava, è rimasto soddisfatto, soprattutto quando è arrivato il momento di pagare il conto. È in una zona centrale e, da qui, andammo a un concerto di musica jazz... una notte perfetta!:)
Ristoranti di Copenaghen
Sahil Restaurant
Il ristorante si trova di fronte a Oresund, l'ingresso del porto di Copenaghen, ma purtroppo non ha una terrazza, quindi per vedere il mare dovete chiedere uno dei pochi tavoli accanto alla finestra. Si trova all'angolo della via Peder Skrams, non lontano dal porto di Nyhavn, la parte più viva della città. È un ristorante pakistano che serve anche specialità indiane ed è noto per la qualità dei suoi piatti e per il modo in cui vengono presentati. Ci sono vari piatti al curry e molte opzioni per i vegetariani. Il cibo è autentico e molti pakistani vengono a mangiare qui. I piatti principali costano tra le 70 e le 110 corone, cioè tra 10 e 15 euro, che - per il quartiere - è piuttosto buono.