Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace Zara?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Città a Zara

Le destinazioni più popolari

4 città a Zara

Città di Zara
Zadar
(6)
Se penso a Zara immagini e parole mi si accavallano nella mente: Zara è una località di mare, con belle spiagge, ma Zara è anche una città ricca di storia, fascino e cultura. D’estate, vuoi per il caldo, vuoi perché a me viene spontaneo, se penso a Zara di giorno penso al suo mare, alla spiaggetta davanti al Kolovare, ad un giro in barca alle Isole Incoronate (Kornati, in croato), un arcipelago molto esteso composto da isolotti anche piccoli come scogli. Zara di sera, dopo che è passata la calura, o più tardi al crepuscolo, mi genera immagini di una città calma, lenta, ricca di belle chiese in stile romanico, di logge veneziane, di persone che percorrono il korzo o che guardano gli altri camminare seduti a sorseggiare qualcosa. La città vecchia è come un dito proteso nell’Adriatico, con massicce fortificazioni e monumenti in vari stili, che lasciano immaginare le dominazioni subite dalla città. Passeggiare lungo mare, attorno alla città vecchia, rilassa e diverte. Rilassa se ci si ferma a vedere o, a chi riesce, ad ascoltare l’organo marino . Diverte se ci si avvicina ai tanti velieri e pescatori che di giorno portano per mare turisti e croati alla scoperta di isole brulle e spiagge nascoste, perché tutti vogliono venderti l’escursione per il giorno dopo. Guai a dire “si va fra due giorni”. Hanno paura di perdere il cliente…e abbassano i prezzi… Zara è una città coinvolgente, vivace, capace di emozionare…ed ogni volta che ci vai è un pò la prima!!
Città di Pag
Pag
(4)
Città principale dell'omonima isola, Pag (Pago) nasce nel 1443 e si sviluppa attorno alla piazza principale dove sorge la basilica gotica di s.Marija; qui il bianco delle case, dei vicoli e delle mura da un tocco particolare e suggestivo alla cittadina. Sulla baia si trova un piccolo porto. Sul lungomare si incontrano bar e ristoranti; altri ristoranti, bar, gelaterie e negozi si trovano nella parte interna, percorrendo i suggestivi vicoli lastricati. La sera è un centro pieno di gente e vita, con musiche e strade frequentatissime. Nelle vicinanze il mare è molto bello e facilmente raggiungibile. Una piccola ma carinissima città che consiglio di visitare.
Città di Karlobag
Karlobag
Cittadina stretta tra le catene del Velebit e il canale del Velebit che a sua volta la separa dalla vicina isola di Pag. E' il punto di passaggio obbligato tra la costa del Quarnero e quella Dalmata. Nonostante il centro non conservi attrattive turistiche di grande rilievo, la storia del paese affonda le sue radici nell'epoca romana. Nel medioevo il nucleo abitato si spostò verso il mare, ai piedi dell'antico castello. Il vecchio borgo è disteso lungo la linea di costa con diverse strette stradine di ciottoli che, su piani diversi, corrono parallele al mare. Elemento caratterizzante, all'estremità sud del paese, i resti dell'antica parrocchiale dedicata a San Bartolomeo costruita nel 1615, ampliata nel 1767 e distrutta nel 1944 durante un bombardamento navale. Oggi rimane in piedi l'antico campanile e poco altro, a monito della barbarie di ogni guerra.
Città di Ugljan