Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Accedi con Google Plus
Raccomanda a un posto
Ti piace Acropolis?
Dillo a tutto il mondo!
Dove vuoi andare?

Acropolis

info
salva
Salvato

66 opinioni su Acropolis

2
Guarda le foto di guanche
2 foto

Nel cuore del centro storico di atene...

Nel cuore del centro storico di Atene, l’Acropoli, la rocca santa al cui interno possiamo trovare diverse rovine e templi dedicati agli dei greci, è l’attrazione turistica della città. Il biglietto d’entrata è abbastanza caro (12€), ma permette di visitare anche altri monumenti, come il tempio di Zeus, la biblioteca di Hadrian o la vecchia Agora.

Stando a quanto scritto nella nostra guida, le visite sarebbero dovute cominciare alle ore 8:30. Arrivammo alle 8, pensando essere i primi, o quasi, ma c’era una coda incredibile, e stavano già entrando le prime persone.
Un consiglio: Andateci prestissimo, soprattutto per evitare il caldo e la gente. E poi la luce del mattino è una delle migliori. E' impressionante!

Al suo interno possiamo visitare il Partenone, che è il monumento più famoso della città, ma anche vecchi teatri ed un altro tempio dedicato ad Atena, in fase di ristrutturazione.

Di notte la si può vedere illuminata dalle colline che la circondano.
L'entrata è gratuita per gli studenti ,quindi non dimenticare il tuo libretto universitario!
guanche
1
Guarda le foto di Alice Ciocca
1 foto

Athens

Athens
Alice Ciocca
1
Guarda le foto di Ambra Celli
1 foto

Mozzafiato! è incredibile come possa ...

Mozzafiato! È incredibile come possa essere ancora quasi del tutto in piedi.
Ambra Celli
6
Guarda le foto di Maider
6 foto
Maider
Leggi altre 10
Pubblica
18
Guarda le foto di MELITHA BLASCO
18 foto

L'acropoli è la parte più alta delle ...

L'Acropoli è la parte più alta delle città greche ed è certamente l'Acropoli di Atene, la più iconica di tutti. L'Acropoli ha avuto un doppio ruolo, ha agito come una difesa degli Ateniesi ed era un luogo di incontro per il culto. L'ingresso dell'Acropoli viene eseguita da un grande cancello, chiamato Propilei. Alla sua destra c'era il tempio di Atena Nike, in cui centro c'era una grande scultura in bronzo di Fidia. A destra si trova il Partenone, tempio di Athena Parthenos (la vergine), e alla sua sinistra e alla fine del l'Acropoli è l'erezione famoso, con la sua tri-buna sostenuta da cariatidi (6 colonne con il corpo della donna), Costruzione di una bellezza incredibile. Sul versante sud dell'Acropoli sono altri edifici, tra i quali spicca il Teatro di Dioniso, dove le sue opere in anteprima Sofocle, Aristofane ed Eschilo. La maggior parte di questi templi furono costruiti sotto la guida di Pericle durante l'età d'oro di Atene (460-430 aC). Il Partenone è un tempio che appartiene all'ordine dorico ed è fatto Marmil del Monte Penteli, ha una lunghezza di 160 metri. L'erezione dello Ionio dell'ordine. Per vedere i fregi che adornavano questi templi andare a Britich Museum di Londra, lì si può vedere molti di questi resti, e resti di statue e alcune ricostruzioni.

La Acrópolis es la parte más alta de las ciudades griegas y es por cierto la Acrópolis de Atenas la más emblemática de todas ellas. La Acrópolis tenía una doble función, obraba como defensa de los atenienses y era sitio de reunión de cultos.

La entrada a la Acrópolis se realiza por una gran puerta, llamada los Propileos. A su derecha estaba el templo de Atenea Nike, en cuyo se centro se alzaba una gran escultura en bronce realizada por Fidias. A la derecha se encuentra el Partenón, templo de Atenea Partenos (la virgen), y a la izquierda de éste y al final de la acrópolis está el célebre Erection, con su tribuna sostenida por Cariátides ( 6 columnas con cuerpo de mujer), construcción de una belleza increíble.

En la ladera sur de la acrópolis se encuentran otros edificios, entre los que se destaca el Teatro de Dionisio, donde estrenaron sus obras Sófocles, Aristófanes y Esquilo.

La mayoría de estos templos fueron construidos bajo el liderazgo de Pericles durante la Edad Dorada de Atenas (460 - 430 AC).
El Partenón es un templo que pertenece al orden Dórico y está realizado en marmil del monte Pentélico, tiene una longitud de 160 metros.

El Erecteion pertenece al ordén Jónico.
Para ver los frisos que adornaban estos templos hay que ir al Britich Museum de Londres, allí se pueden ver muchos de esos restos , así como restos de estatuas y algunas reconstrucciones.
MELITHA BLASCO
Traduci
Vedi l'originale
10
Guarda le foto di Allan Robert P. J.
10 foto

Quando si decide di visitare un luogo...

Quando si decide di visitare un luogo turistico, alcuni punti di riferimento e monumenti dovrebbero far parte dello script. Ad esempio: chi vai vai desidera visitare il Vaticano Basilica di San Pietro. Allora, chi sta per Atene: Non è possibile visitare l'Acropoli, che in greco significa la parte più alta della città. E la Uptown era, nell'antica Grecia, la casa del re, da problemi difensivi. Nel corso del tempo divenne il centro religioso, sede di templi e incontri della società. Pertanto, si trovano acropoli altri in altre città, ma per eccellenza quando si dice semplicemente ci si riferisce a quella Acropoli di Atene. Atene unisce antico e moderno, ma quello che ogni turista vuole vedere è la vecchia, in grado di camminare sul suolo di Acropolis chiedendo quanto la storia è stata testimoniata da quel monumento che si erge tra i bassi edifici di nuova costruzione - obbligatorie nei centri storici - con i loro templi e due teatri ai tuoi piedi, oltre l'Acropoli e il museo archeologico, che riunisce i più preziosi della Grecia antica. Impress anche lo Stadio Olimpico, sede dei primi giochi dell'era moderna. Come ogni località turistica, il suggerimento è quello di organizzare una visita dell'Acropoli in un periodo al di fuori dell'alta stagione, nel caso specifico, tra la seconda metà di luglio e la prima metà di settembre. Ma non aspettatevi di trovare un palcoscenico vuoto, solo per voi: Saranno sempre gli altri che hanno scelto lo stesso tempo di visitare l'Acropoli. Noi, per esempio.

Quando se decide visitar um lugar turístico, algumas atracões ou monumentos devem fazer parte do roteiro. Por exemplo: Quem vai ao Vaticano vai querer visitar a Basílica de São Pedro. Assim é com quem vai a Atenas: Impossível não visitar Acrópole, que em grego significa a parte mais alta da cidade. E a parte alta da cidade era, na Grécia antiga, a casa do rei, por questões defensivas. Com o tempo acabou virando o centro religioso, sede de templos e de reuniões da sociedade. Portanto, você encontrará outras acrópoles em outras cidades, mas, por antonomásia, quando se diz simplesmente Acrópole estamos nos referindo àquela de Atenas.

Atenas une o antigo e o moderno, mas o que todo turista quer ver é a parte antiga, poder pisar o solo de Acrópole imaginando quanta história foi presenciado por aquele monumento que sobressai entre os edifícios baixos de nova construção – obrigatórios nos centros históricos – com os seus templos e os dois teatros aos seus pés, além dos museus Arqueológico e das Acrópoles, que reúnem os bens mais preciosos da Antiga Grécia. Impressiona, também, o Estádio Olímpico, sede dos primeiros jogos da Era Moderna.

Como em qualquer lugar turístico, a sugestão é organizar a visita a Acrópole em um período fora da alta estação, no caso específico, entre a segunda quinzena de Julho e a primeira quinzena de Setembro. Mas não espere encontrar um cenário vazio, só para você: Vão haver sempre outras pessoas que escolheram a mesma época para visitar Acrópole. Nós, por exemplo.
Allan Robert P. J.
Traduci
Vedi l'originale
21
Guarda le foto di Christian Sánchez
21 foto

Grecia classica

Visita Fantastico e obbligatorio nel mondo, è entrato dell'Acropoli ateniese, godere della vista sul helena capitale, nonostante i 45 º C, il Partenone colosoal nonostante la distruzione e il saccheggio persiano britannico (per fortuna ho visitato gli inglesi i fregi decorati Questo tempio dorico), le repliche delle Cariatidi e altri edifici classici come i Propilei, l'Odeon di Erode Attico teatro antico e Dionissos. Chiudete gli occhi e sentire Grecia antica ...

Grecia clásica

Fantástica y obligada visita en el mundo, entrar en la acrópolis ateniense, disfrutar de la visión de toda la capital helena pese a los 45ºC, del colosoal Partenón pese a la destrucción persa y el expolio británico (por suerte visité en el British los ornamentados frisos de este templo dórico), las réplicas de las Cariátides y otro edificios clásicos como los Propileos, el Odeón de Herodes ático y el antiguo teatro de Dionissos. Cerrar los ojos y sentir la Grecia clásica...
Christian Sánchez
Traduci
Vedi l'originale
10
Guarda le foto di Roberto Gonzalez
10 foto

Cuna atene

Anche per gli Ateniesi, la contemplazione dell'Acropoli ancora trovare impressionante, nonostante il tempo, la guerra, i terremoti e l'inquinamento hanno offuscato l'collina sacra e grande gioiello, il Partenone, uno dei monumenti antichi più Ovest maggiore. Salite in cima non è una sciocchezza, soprattutto in un mezzogiorno agosto caldo e focoso ateniese, così per molti, l'arrivo in cima può sembrare deludente. E, purtroppo, molti dei monumenti dell'Acropoli sono state saccheggiate o distrutte nel corso degli anni o sono in musei, in modo che sono stati sostituiti da repliche. Attualmente sta conducendo un progetto di restauro, che durerà 20 anni, per cercare di riparare il danno. Cerchiamo di pensare bene. Perdita irreparabile sarebbe un luogo abitato fin dal Neolitico, è stato forte, tempio pagano, la chiesa, la moschea e anche rivista (il caso del Partenone, che ha fatto di lui un bersaglio per il fuoco turco). Il set deve essere preservata a tutti i costi.

Cuna de atenas

Incluso para los atenienses, la contemplación de la Acrópolis sigue resultando impresionante, a pesar de que el tiempo, la guerra, los terremotos y la contaminación han deteriorado la colina sagrada y su gran joya, el Partenón, uno de los monumentos de la antigüedad más importantes de Occidente.
Subir a la cima no es ninguna tontería, sobre todo en un fogoso y tórrido mediodía del agosto ateniense, por lo que para muchos, la llegada a la cima puede parecer decepcionante.
Y es que, desgraciadamente, muchos de los monumentos de la Acrópolis han sido expoliados o destruidos a lo largo de los años o se encuentran en museos, por lo que han sido reemplazados por réplicas. En la actualidad se está realizando un proyecto de restauración, que durará veinte años, para intentar reparar el deterioro.
Pensémoslo bien. Irreparable sería la pérdida de un lugar que, habitado desde el Neolítico, ha sido fortaleza, templo pagano, iglesia, mezquita y hasta polvorín ( el caso del Partenón, lo que lo convirtió en objetivo del fuego turco).
El conjunto debe preservarse cueste lo que cueste.
Roberto Gonzalez
Traduci
Vedi l'originale
9
Guarda le foto di Rafael Vilches
9 foto

Culla della civiltà in occidente

Il monumento principale di Atene e forse tutto il paese greco. Ha una estensione di 300 metri di lunghezza per 150 metri di larghezza e 156 metri sopra gli aumenti ateniesi città, permettendo panormicas sulla città. Diversi edifici o monumenti che formano il complesso architettonico dell'Acropoli dai due teatri d'ingresso e di accesso, e il Teatro di Dioniso Teatro di Erode Attico, anche il più noto trovato cancello scorso Propilei. Il Partenn e il Tempio di Caritides sono i gioielli di tutto il sito, ma verso il basso sul lato opposto della collina, ci sono due monumenti come importante, di Atene, e il Tempio di Hefestin. Anche se questo è più rilevante per visitare e si perde Deberas non vale la pena una passeggiata intorno al villaggio perché ci sono un sacco di piccoli edifici e di un buon numero di statue sparse in tutta la foresta, ai piedi dell'Acropoli.

Cuna de la civilización en occidente

El principal monumento de Atenas y posiblemente de todo el país Griego.

Tiene una extensión de 300 metros de largo por 150 metros de ancho, y se eleva 156 metros sobre la ciudad ateniense, lo que permite panorámicas sobre toda la ciudad.

Son varios edificio o monumentos que forman el complejo arquitectónico de la Acrópolis, desde los dos teatros de la entrada y acceso, el Teatro de Dionisio y Teatro de Herodes Atticus, hasta los más conocidos que se encuentran pasada la puerta de Propileos.

El Partenón y el Templo de las Cariátides son las joyas de todo el recinto, pero descendiendo por la otra ladera de la colina, se encuentran dos monumentos más igual de importantes, el Agora de Atenas, y el Templo de Hefestión.

Si bien esto es lo más relevante para visitar y que no te deberías perder, merece la pena un paseo por todo el complejo ya que existen infinidad de pequeñas construcciones y un buen número de estatuas repartidas por este bosque a los pies de la Acrópolis.
Rafael Vilches
Traduci
Vedi l'originale
6
Guarda le foto di patojo
6 foto

Il cuore della vecchia atene, l'acrop...

Il cuore della vecchia Atene, l'Acropoli, la roccia sacra, include diverse parti. Entrata ascolto € 12 ma include anche altri siti antichi, come il Tempio di Zeus, Biblioteca di Adriano, o l'antica Agora. La guida ci ha annunciato che il sito ha aperto alle 8:30, andiamo a 8:00, in silenzio, e ci ritroviamo con un cazzo monumentale, gruppi già organizzati di turisti, e il sito ha aperto alle 8:00. E 'necessario andare presto per il caldo, il mondo, la luce, per tutto! Il sito è impressionante, tra cui il Partenone, il più famoso della città, ma anche dei teatri antichi, un altro tempio di Atena, e anche se è attualmente in fase di ristrutturazione del sito e ci sono un sacco di 'impalcature ovunque, è ancora davvero impressionante. Di notte, si può consultare il sito delle colline circostanti. L'ingresso è gratuito per gli studenti, non dimenticate la carta!

Le cœur de la vieille Athènes, l´Acropole, le rocher sacré, comprends plusieurs parties. L´entrée coute 12 euros mais elle incluse également les autres sites anciens, comme le temple de Zeus, la bibliothèque d´Hadrien ou encore l´ancienne Agora.

Le guide nous annoncait que le site ouvrait a 8h30, on y va à 8 heures, tranquillement, et on se retrouve avec une queue monumentale, déjà des groupes de touristes organisés, et le site ouvrait à 8 heures. C´est indispensable d´y aller tôt, pour la chaleur, le monde, la lumière, pour tout!

Le site est impressionnant, il comprend le Parthénon, le site le plus connu de la ville, mais aussi d´anciens théâtres, un autre temple d´Athéna, et même s´il est actuellement en rénovation et qu´il y a pas mal d´échaffaudages un peu partout, ça reste vraiment impressionnant.

De nuit, on peut admirer le site des collines environnantes. L´entrée est gratuite pour les étudiants, ne pas oublier sa carte!
patojo
Traduci
Vedi l'originale
45
Guarda le foto di natt xerris
45 foto

Quando siamo andati i biglietti sono stati oltre 12 anni e gratuito per bambini e studenti.

Quando ci biglietti per gli adulti rimasti 12 € e gratuito per bambini e studenti. A dire il vero mi aspettavo qualcosa di più .. rovine tali che ... perché ci vuole "essere restaurati" d otto anni .... continua e tutti si sta facendo è quello di prendere i veri pezzi da museo e mettere in atto contraffazione ... è una vergogna .... tutto ha un ordine economico a quanto pare ....

Cuando fuimos nosotros las entradas para mayores de edad estaban a 12€ y para los menores y estudiantes gratis.

Cuando fuimos nosotros las entradas para mayores de edad estaban a 12€ y para los menores y estudiantes gratis.
La verdad que yo me esperaba algo mas.. son ruinas tal cual dicho... porque lleva "restaurandose" mas d 8 años.... y lo único que están haciendo es llevarse las piezas verdaderas a los museos y colocar en su lugar las falsificadas... es una pena.... todo tiene un fin económico por lo visto....
natt xerris
Traduci
Vedi l'originale
1
Guarda le foto di Xavi Galvez
1 foto

Acropoli

Mosti e il 100% consigliato, soprattutto se accompagnati da una guida che con una certa conoscenza. E 'bello provare a spostare a quel momento e immaginare la vita in quei tempi. L'Acropoli di Atene, la "roccia sacra", è un altopiano calcareo 270 metri di lunghezza e 85 di larghezza, situato a 156 metri sul livello del mare, che contiene i più famosi monumenti dell'antica Grecia: il Partenone, l'Eretteo , i Propilei e il Tempio di Atena Nike e rappresenta il simbolo universale dello spirito e della civiltà classica. Mosti e il 100% consigliato, soprattutto se accompagnati da una guida che con una certa conoscenza. E 'bello provare a spostare a quel momento e immaginare la vita in quei tempi. L'Acropoli di Atene, la "roccia sacra", è un altopiano calcareo 270 metri di lunghezza e 85 di larghezza, situato a 156 metri sul livello del mare, che contiene i più famosi monumenti dell'antica Grecia: il Partenone, l'Eretteo , i Propilei e il Tempio di Atena Nike e rappresenta il simbolo universale dello spirito e della civiltà classica.

Acropolis

Visita obligada y 100% recomendable, sobre todo si te acompaña un guia con un poco de conocimientos. Es algo magnifico intentar trasladarse a esa época e imaginar la vida en aquellos tiempos.

La Acrópolis de Atenas, «la roca sagrada», es una meseta caliza de 270 metros de longitud y 85 de anchura, situada 156 metros sobre el nivel del mar, que contiene los monumentos más famosos de la Grecia clásica: el Partenón, el Erecteion, los Propileos y el templo de Atenea Niké y representa el símbolo universal del espíritu y la civilización clásica.

Visita obligada y 100% recomendable, sobre todo si te acompaña un guia con un poco de conocimientos. Es algo magnifico intentar trasladarse a esa época e imaginar la vida en aquellos tiempos.
La Acrópolis de Atenas, «la roca sagrada», es una meseta caliza de 270 metros de longitud y 85 de anchura, situada 156 metros sobre el nivel del mar, que contiene los monumentos más famosos de la Grecia clásica: el Partenón, el Erecteion, los Propileos y el templo de Atenea Niké y representa el símbolo universal del espíritu y la civilización clásica.
Xavi Galvez
Traduci
Vedi l'originale
10
Guarda le foto di irene lorenzo
10 foto

Acropoli

Un posto da visitare se si va ad Atene, hanno anche guida molto buona. All'ingresso l'acropoli acquistare si ottiene un pezzo di carta che viene utilizzata per inserire tutti i luoghi in una sola volta, e quando hai visitato si tolgono un po ', credo che ci è costato tra i 20-25 € ho potuto ottenere in un sacco di siti. Quindi un prezzo molto conveniente si può visitare tutti i luoghi più conosciuti e popolari. Molte persone. Vi consiglio, se non si può parlare inglese è un Cogan guida, come spiegato nei segni sono solo in greco e in inglese. Vogliono e gran parte del suo paese, la bandiera della Grecia sono stabilite da un sacco di spazio.

Acropolis

Imprescindible visita si vas a Atenas, ademas lo tienen muy bien montando. Al comprar la entrada del acropolis te dan un papelito que sirve para poder entrar en todos los sitios a la vez y cuando ya lo has visitado de van quitando un pedacito, creo que nos costo entre 20-25€ i pudimos entrar en un monton de sitios. Por lo tanto por un precio bastante economico puedes visitar todo lo mas conocido y popular. Muchisima gente. Recomiendo de que si no saben hablar ingles se cogan un guia, pues en los carteles que explican solo estan en griego y ingles. Quieren y son mucho de su pais, tienen la bandera de grecia puesta por mucho sitio.
irene lorenzo
Traduci
Vedi l'originale
3
Guarda le foto di Elizabeth Vallarino
3 foto

Acropoli di atene

Acropoli di Atene, a Atene di Pericle durante la seconda metà del V secolo aC, a trasformare un gruppo eccezionale di artisti sotto la direzione di Fidia, una collina rocciosa in una straordinaria architettonico e artistico Grecia antica impostare la gamba per il mondo . L'Acropoli di Atene, la roccia sacra, è un altopiano calcareo lungo 270 metri e 85 di larghezza, situato a 156 metri sul livello del mare, che contiene i più famosi monumenti della Grecia classica: il Partenn, l'Eretteo, il Propilei e il tempio di Atena Nik e rappresenta il simbolo universale dello spirito classico e civiltà. E 'stato dichiarato patrimonio mondiale dell'UNESCO nel 1987. Una visita all'Acropoli è un unico e indimenticabile, un must per ogni viaggiatore che passa per Atene.

Acrópolis de atenas

Acrópolis de Atenas

En la Atenas de Pericles, durante la segunda mitad del siglo V a.C., un grupo excepcional de artistas transformó, bajo la dirección de Fidias, una colina rocosa en un extraordinario conjunto arquitectónico y artístico que la Grecia antigua legó al resto del mundo.

La Acrópolis de Atenas, «la roca sagrada», es una meseta caliza de 270 metros de longitud y 85 de anchura, situada 156 metros sobre el nivel del mar, que contiene los monumentos más famosos de la Grecia clásica: el Partenón, el Erecteion, los Propileos y el templo de Atenea Niké y representa el símbolo universal del espíritu y la civilización clásica. Fue declarada por la UNESCO Patrimonio de la Humanidad en 1987.
La visita a la Acrópolis supone una experiencia única e inolvidable, obligada para cualquier viajero que pase por Atenas.
Elizabeth Vallarino
Traduci
Vedi l'originale
2
Guarda le foto di Anne-Laure Caquineau
2 foto

L'acropoli di atene

L'Acropoli è un grande altopiano roccioso di cui al centro della città di Atene. L'accesso alla parte superiore solo dal lato ovest e piedi! L'Acropoli è giustamente chiamato poiché significa "città alta". Una volta in cima, potrete scoprire molti templi antichi per lo più dedicato ad Atena, dea ben noto e venerato, ma anche patrono della città di Atene. L'Acropoli è stata usata come un santuario e attualmente ci visitano templi, come il Partenone, l'Eretteo, il Tempio di Atena Nike .... In estate il sole è molto forte sull'Acropoli, e le pietre bianche tornare un sacco di luce e di calore, quindi state attenti a proteggersi dal sole e bere molta acqua!

L'acropole d'athènes

L’Acropole est un grand plateau rocheux posé en plein milieu de la ville d’Athènes. On accède au sommet seulement par le côté ouest et à pieds ! L’Acropole porte bien son nom puisqu’il signifie “ville haute”. Un fois au sommet, on y découvre de nombreux temples antique pour la plupart dédiés à Athéna, déesse très connue et vénérée mais aussi protectrice de la ville d’Athènes. L’Acropole servait de sanctuaire et actuellement on y visite les temples tel que le Parthénon, l’érechthéion, le temple d’Athéna Niké....
En été le soleil tape très fort sur l’Acropole, et les pierres blanches renvoient beaucoup de luminosité et de chaleur, alors attention à se protéger du soleil et à boire beaucoup d’eau !
Anne-Laure Caquineau
Traduci
Vedi l'originale
Pubblica
Leggi altre 10

Informazioni Acropolis

Numero di telefono Acropolis
+30 21 0321 0219
+30 21 0321 0219
Indirizzo Acropolis
Theatro Irodou Attikou
Theatro Irodou Attikou
Sito web Acropolis
www.acropolisofathens.gr
carica altro