Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Accedi con Google Plus
Condividi
Ti piace Chiesa di San Vitale a Ravenna?
Dillo a tutto il mondo!
Dove vuoi andare?

Chiesa di San Vitale a Ravenna

info
salva
Salvato

10 opinioni su Chiesa di San Vitale a Ravenna

6
Guarda le foto di ANADEL
6 foto

Ravenna presenta incredibili sprazzi ...

Ravenna presenta incredibili sprazzi artistici in ogni suo angolo, compresa questa chiesa, che fa parte di un complesso impressionante, essendo uno dei templi bizantini più importanti. Al pari di altri edifici simili, fu riformata per espresso desiderio dell'Imperatore Giustiniano, con l'obiettivo di accelerare l'integrazione dei territori conquistati dall'Impero bizantino. L'opera fu finanziata dal benestante banchiere Juliano Argentario, di origine greca, il quale contribuì con circa 26.000 bisanti d'oro, e soprintesa dall'arcivescovo della città, Maximiano, il quale la consacrò nel 547. Tutti i personaggi citati appaiono nei mosaici realizzati tra il 546 e il 548, anno della morte dell'Imperatrice Teodora. Questi mosaici sono il più chiaro esempio delle arti figurative bizantine e danno un'idea di cos'erano le opere che andarono distrutte durante la polemica iconoclasta dei secoli VII e VIII, con la caduta dei bizantini per opera dei turchi. Nella Chiesa di San Vitale si sono conservati poiché Ravenna prese posizione contro gli iconoclasti e perché durante l'invasione turca non era una città bizantina. Questi fattori determinarono la salvezza della chiesa dalla catastrofe artistica dell'invasione turca.
ANADEL
1
Guarda le foto di Don Lillo
1 foto

San vitale

A prima vista, dovuto alla sua facciata, la basilica non sembra essere un accecante tesoro. L'ingresso è gratuito, la basilica è aperta tutti i giorni dell'anno dalle ore 9 alle 19.

Appena si entra in questo edificio del VI secolo, si è colpiti dai colori vistosi delle pareti. Tutti i muri laterali sono coperti con mosaici con numerosi tasselli d'oro.

Personalmente penso che il più bel mosaico sia quello che si trova nel cuore della basilica: il famoso mosaico raffigurante l'imperatore Giustiniano e sua moglie Teodora, caratterizzato da uno stile molto solenne, circondati dalla loro corte e vestiti di viola.

Una tappa fondamentale del mio soggiorno in Emilia Romagna!
Don Lillo
1
Guarda le foto di Francesco Valentini
1 foto

Riscoprire la mia città

L'erba del vicino è sempre più verde. le altre città o luoghi lontani hanno sempre qualcosa di affascinante, misterioso e spesso le si apprezza di più perché nuove e lontane dalla routine quotidiana.
Visitare la propria città come un turista, macchina fotografica in mano, cartina e biglietti dei musei mi ha permesso di vedere cose che mai, in tutta la vita, avevo notato e considerato.
Francesco Valentini

Una delle chiese più belle al mondo

È il primo monumento da visitare a Ravenna è San Vitale che segna Il momento di transizione dall'architettura classica a quella bizantina punto e virgola da da ammirare sono i suoi stupendi mosaici che rivestono le pareti.
In parentesi Evangelisti profitti profeti scene che illustrano passi della vecchio Testamento il Redentore fra san vitale ed il vescovo eclissi o inoltre sono anche rappresentati l'imperatore Giustiniano è Teodora con i rispettivi cortei.
Lì nei pressi c'è Il mausoleo di galla placidia anch'esso ricco di splendidi mosaici che rappresentano Evangelisti apostoli il Buon Pastore San Lorenzo e cervi presso la fonte.
Francesco Mauro
Leggi altre 6
Pubblica
5
Guarda le foto di Daniele Caccia
5 foto
Daniele Caccia
7
Guarda le foto di Ignacio Izquierdo
7 foto
Ignacio Izquierdo
1
Guarda le foto di Ainara Garcia
1 foto
Ainara Garcia
NATI ARAUZ
11
Guarda le foto di Carlo Aiello
11 foto
Carlo Aiello
15
Guarda le foto di Marta Vázquez
15 foto
Marta Vázquez
Pubblica
Leggi altre 6

Informazioni Chiesa di San Vitale a Ravenna

Numero di telefono Chiesa di San Vitale a Ravenna
+390544215193
+390544215193
Indirizzo Chiesa di San Vitale a Ravenna
Via San Vitale, 17
Via San Vitale, 17
carica altro