Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Accedi con Google Plus
Condividi
Ti piace Madinat al-Zahra?
Dillo a tutto il mondo!
Dove vuoi andare?

Madinat al-Zahra

info
salva
Salvato

37 opinioni su Madinat al-Zahra

13
Guarda le foto di Alicia Ortego
13 foto

La settimana scorsa è uscita sui gior...

La settimana scorsa è uscita sui giornali una grande notizia: il museo di Medinat al-Zhara è stato insignito del premio di architettura più prestigioso del mondo arabo, l'"Aga Khan". Quando ho visitato le rovine di Medina Azahara credo che il museo non fosse ancora stato costruito, però mi sono innamorato del luogo. Finora è stata scavata solo una decima parte di quella che fu la capitale di Al-Andalus del X secolo, e corrisponde al settore centrale dell'Alcazar, dove si trovano gli edifici del governo e di rappresentanza e un settore privato di abitazioni delle persone più importanti del palazzo. Vale davvero la pena visitarla, ed è a soli 8 km da Córdoba. Se non volete o non potete guidare, esiste un servizio di autobus del Comune di Córdoba con due o tre fermate in città e con partenze circa ogni ora (almeno quando sono andato io). È comodissimo, non molto caro e si è liberi di tornare con il bus che si vuole, senza la sensazione di dover rispettare degli orari. Visitare questo sito archeologico è un bellissimo modo per impiegare una mattinata, o un pomeriggio, se si stanno trascorrendo alcuni giorni a Córdoba. Le rovine sono di grande bellezza, e la visita complementa quella fatta alla Mezquita. Si possono ammirare edifici di rappresentanza e privati, decorazioni spettacolari e molto ben conservate, specialmente nel salone di Abderraman III. Il tutto circondato dai campi di Córdoba. In primavera o in autunno è molto più spettacolare e piacevole che in estate.
Alicia Ortego
2
Guarda le foto di Pedro Jareño
2 foto

È uno dei posti più importanti e inca...

È uno dei posti più importanti e incantevoli di Cordoba, e, come il palazzo delle Mille e una Notte, la sua origine leggendaria si lega all'amore romantico. Nel 1936, il califfo Abdul Rahman costruì questa città-palazzo in onore della sua schiava Azahara, secondo la leggenda, sebbene risulti chiaro che la sua funzione fosse più materiale. Un'opera di tale maestosità era un segno chiarissimo di potere. Giardini, fontane, lusso e ostentazione in quella che fu una città-palazzo da sogno. Le parti più importanti sono le stanze private, la Casa Real, la Casa de los Visires, la Casa del Ejército, la Casa de Cháfar, la Casa del Príncipe, il Pórtico Oriental, il Salón de Abs al-Rahman III e il Salón Rico. Senza dubbio, l'opera architettonica fu molto fugace. A 74 anni dalla costruzione, l'intero edificio venne distrutto e depredato dai barbari. Ciò che ne resta è degno di essere visto. A mio parere è ancora più bello nello stato di rovina in cui si trova, in mezzo a un paesaggio quasi desertico e a colori che vanno dall'ocra all'azzurro intenso. Un posto consigliato agli amanti delle rovine, delle leggende o semplicemente dei luoghi incantevoli. Vi consiglio di andarvi di mattina presto o al tramonto, il calore a mezzogiorno può arrivare a essere asfissiante e si rischia di perdere molte delle sfumature di luce.
Pedro Jareño
7
Guarda le foto di Luigi
7 foto

Rovine impressionanti

Se avete più di 2 giorni a disposizione per visitare Cordoba, da non perdere queste rovine di un'antica città araba che era stata durante i primi 70 anni dalla sua fondazione una simbolo del potere del califfo.
Ben collegata con Cordoba è a soli 7 km, consiglio di andare in auto perchè tra bus e pullman mi sn sentito un po' preso in giro per il prezzo. Prima di recarvi alle rovine arriverete ad un museo (gratuito) dalla struttura moderna, e tanti resti ma anche con diversi giochi interattivi. Se andate di prima mattina vi consiglio di andare con lo stomaco pieno non c'era nessun bar, solo un piccolo camioncino davanti agli scavi che ci ha salvato dai brontolii dello stomaco.
Luigi
18
Guarda le foto di Chaimae
18 foto
Chaimae
Leggi altre 10
Pubblica
10
Guarda le foto di lamaga
10 foto
lamaga
2
Guarda le foto di Jose Ortega Dominguez
2 foto
Jose Ortega Dominguez
5
Guarda le foto di Esther Saro Luna
5 foto
Esther Saro Luna
10
Guarda le foto di nuria
10 foto
nuria
29
Guarda le foto di Roberto Gonzalez
29 foto
Roberto Gonzalez
2
Guarda le foto di Daniela VILLARREAL
2 foto
Daniela VILLARREAL
8
Guarda le foto di Sergio Madrid
8 foto
Sergio Madrid
2
Guarda le foto di Aragón Castaño Antonio
2 foto
Aragón Castaño Antonio
1
Guarda le foto di Raquel
1 foto
Raquel
ailec
5
Guarda le foto di francisco javier
5 foto
francisco javier
Pubblica
Leggi altre 10

Informazioni Madinat al-Zahra

Numero di telefono Madinat al-Zahra
+34 957 104 933
+34 957 104 933
Indirizzo Madinat al-Zahra
Carretera de Palma del Rio, km 5,5.
Carretera de Palma del Rio, km 5,5.
Sito web Madinat al-Zahra
http://www.museosdeandalucia.es/cultura/museos/CAMA/
carica altro