Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Accedi con Google Plus
Raccomanda a un posto
Ti piace Monte Aconcagua?
Dillo a tutto il mondo!
Dove vuoi andare?

Monte Aconcagua

info
salva
Salvato

28 opinioni su Monte Aconcagua

2
Guarda le foto di antartida
2 foto

Abbiamo trascorso un mese in argentin...

Abbiamo trascorso un mese in Argentina, percorrendola dalla Patagonia a Iguazú. Non sapevamo se fermarci a Mendoza, anche se un’amica conosciuta in Spagna e originaria della zona ci aveva raccomandato di visitarla. Infine decidemmo di andarci, scoprendo una città davvero straordinaria, dove è possibile mangiare deliziose pietanze e bere un ottimo vino. Rimanemmo a Mendoza quattro giorni e l’albergo dove soggiornammo ci offrì un’escursione al belvedere del monte Aconcagua. Ci saremmo dovuti svegliare alle 5 di mattina e pertanto dubitammo se accettare l’invito, però in fine, per fortuna, decidemmo di andare. Viaggiammo con 8 persone, più l’autista e la guida, su di un furgoncino. La guida argentina, di cui non ricordo il nome, ci offrì del mate (un’infusione preparata con le foglie di erba) e ci pose, a tutto volume per non farci addormentare, la musica del gruppo Callejeros. La prima tappa dell’itinerario fu Porterillos, dove consumammo la colazione, e successivamente percorremmo la cordigliera delle Ande. Si tratta di un sistema montuoso davvero poderoso, con formazioni rocciose di differenti colori che costeggiano il rio Mendoza, dove facemmo rafting. Passammo per molti altri scenari degni di descrizione, argomento che in tale sede è impossibile approfondire preferendo concentrarmi sulla descrizione del belvedere. Avvicinandoci al belvedere iniziammo a scorgere in lontananza l’Aconcagua, uno straordinario monte ricoperto di neve, imponente e maestoso con un’altitudine superiore ai 6500 m. Improvvisamente la guida si avvicinò ad un "Aconcagua" in miniatura, pieno di croci. Ci spiegò che si trattava di una replica in scala del monte, realizzata da alcuni escursionisti, e le croci rappresentavano i numerosi alpinisti che avevano perso la vita cercando di scalare il monte, segnalando il punto esatto in cui decedettero. La spiegazione della guida mi impressionò così tanto che mi venne voglia di piangere. Tutti ci sentimmo realmente piccoli rispetto a quello scenario agghiacciante. Raggiungemmo il Cristo Redentore, nella cuspide di Sant’Elena, ormai alla frontiera con il Cile. Si trattava del passo andino, dove secondo la legenda giunse San Martino con una mula, per dare indipendenza al Cile, Argentina e Perú. Quanto faticoso fu, sicuramente, quel valoroso cammino!
antartida
3
Guarda le foto di lamaga
3 foto

Il tetto d'america

Chiamato anche "il tetto d'America" con i suoi 6.962 metri, è la montagna più alta in Argentina. Siasalire fino alla cima, , se hai tempo e denaro (occorrono una quindicina di giorni), che percorrerne in auto le strade che lo circondano, non lascia nessuno indifferente. L'Argentina è un paese sorprendente per la varietà di paesaggi, persone e culture che si trovano nel suo vasto territorio. La zona di Cordoba e Mendoza, oltre ad essere famosa per il vino e l'olio d'oliva, è una delle mete privilegiate dagli alpinisti e da coloro che amano andare in montagna.
lamaga
14
Guarda le foto di Chano
14 foto

Il mondo ai tuoi piedi

Il Parco Provinciale Aconcagua, situata nella provincia di Mendoza, è un'area naturale protetta dal 1983. Ha una superficie di 70.000 ettari e ospita il Aconcagua, con i suoi 6962 metri di altitudine, è la più alta del mondo dopo l'Himalaya. Come caracterstico dati, le sue alte vette ms estn coperte da ghiacciai, dello spessore di circa 300 metri. Pur essendo un terreno montagnoso rido con poca vegetazione sulle pendici, Aconcagua Provincial Park offre ai visitatori una vista straordinaria di una bellezza unica che può essere apprezzato anche su nuvoloso giorni d'estate (anche se non significa essere in grado di contemplare la vetta del Aconcagua, come Ocurri nel nostro caso). Durante tutto il percorso turistico, lunga circa 2 km, vedrà la Laguna Espejo, la Ro Horcones, la parete sud dell'Aconcagua, e Laguna de Horcones, tutti perfettamente segnalati con pannelli esplicativi in ​​spagnolo e in inglese. Questo circuito è accessibile tutto l'anno, mentre le attività che vanno dal trekking a fondare e salire alla vetta, solo possono essere eseguite durante la stagione ufficiale di Aconcagua Parco, che è di solito da novembre a marzo campi. A pochi chilometri dall'ingresso del parco e giù per 2700 metri, troveremo il Puente del Inca (una formazione rocciosa che forma un ponte naturale sul fiume Las Cuevas), la montagna Climbers Cemetery (che contiene le storie mistero e anni di abbandono) e di Los Penitentes (formazioni rocciose che appaiono uno pellegrinaggio dei monaci e il cui centro è gestito oltre 300 ettari di superficie sciabile). Con un mondo di tranquillità e una vista incredibile, il Parco Provinciale Aconcagua è senza dubbio uno dei miei posti preferiti, un posto che ti fa staccare dal mondo ... lasciando ai vostri piedi.

El mundo a tus pies

El Parque Provincial Aconcagua, ubicado en la provincia de Mendoza, es un área natural protegida desde 1983. Tiene una superficie de 70.000 hectáreas y aloja el cerro Aconcagua, que con sus 6.962 metros de altitud, es el más alto del mundo después del Himalaya. Como dato característico, sus cumbres más altas están cubiertas por glaciares, de unos 300 metros de espesor.

A pesar de ser un terreno montañoso árido y con poca vegetación en las laderas, el Parque Provincial Aconcagua ofrece al visitante unas vistas extraordinarias, de una belleza única, que se puede apreciar incluso en días nublados de verano (aunque esto suponga no poder contemplar la cima del Aconcagua, como ocurrió en nuestro caso).

A lo largo del sendero turístico, de unos 2 Km de recorrido, podremos observar la Laguna Espejo, el Río Horcones, la pared sur del cerro Aconcagua, y la Laguna de Horcones, todo perfectamente señalizado y con paneles explicativos en español e inglés. Este circuito es accesible durante todo el año, mientras que las actividades que van desde trekking hasta campamentos base y ascenso a la cumbre, sólo se pueden realizar durante la temporada oficial del Parque Aconcagua, que suele ser de noviembre a marzo.

A pocos kilómetros de la entrada del Parque y bajando a los 2.700 metros de altitud, nos encontraremos con el Puente del Inca (una formación rocosa que forma un puente natural sobre el río Las Cuevas), el Cementerio de los Andinistas (el cual encierra historias de misterio y años de abandono), y Los Penitentes (formaciones rocosas que aparentan una peregrinación de monjes y cuyo centro de esquí posee más de 300 hectáreas de superficie esquiable).

Con una tranquilidad abismal y unas vistas increíbles, el Parque Provincial Aconcagua es, sin duda alguna, uno de mis rincones favoritos, un lugar que te hace desconectar del mundo... dejándolo a tus pies.
Chano
Traduci
Vedi l'originale

Se est nella provincia di mendoza (ar...

Se EST nella provincia di Mendoza (Argentina) e si folata di sport di montagna, una buona opzione è quella di andare a Aconcagua Provincial Park, che è di 183 chilometri dalla città di Mendoza. Ci sono aziende private undici che sono responsabili per l'organizzazione di viaggi a Cerro Aconcagua, di diversi gradi di difficoltà. Nel parco ranger vanno Debs, che si proveern sacchetti per l'evacuazione dei rifiuti. Questo è molto importante perché è attenta preservazione dell'ambiente. Debs noleggio anche il servizio di bagni, nessuno può essere nel parco senza il servizio contratto. Per i minori, è necessario portare un documento legale di autorizzazione da parte di entrambi i genitori e, se stranieri, necessario portare aportilla Aia. Il percorso più utilizzato è chiamato "Cammino del Nord" (anche se è in realtà nord-ovest), che ha un basso grado di difficoltà e senza piccozza o sono necessarie corde. Di solito è diviso in tre sezioni: la prima partenza alla stazione di ranger chiamato "Horcones" alla confluenza del campo (circa 4 ore di cammino). Il secondo è da Confluence al Campo Base Plaza de Mulas (7 a 10 ore a piedi). La terza è la Plaza de Mulas Campo Base al Campo Canad Square (3 a 4 ore a piedi) che si trova a 5050 metri sul livello del mare. Il percorso è facile, ma s devono progettare e realizzare del tutto necessario per evitare la montagna il male o ipotermia.

Si vos estás en la provincia de Mendoza (en Argentina) y te gustá los deportes de montaña, una buena opción es ir al Parque Provincial Aconcagua, que está a 183 kilómetros de la ciudad de Mendoza. Hay once empresas privadas que se encargan de organizar excursiones al Cerro del Aconcagua, de diferente grado de dificultad. En el parque, debés dirigirte a los guardaparques los cuales te proveerán de bolsas para la evacuación de residuos. Esto es algo muy importante pues se cuida mucho la conservación del medio ambiente. También debés contratar el servicio de baños, nadie puede estar en el parque sin ese servicio contratado. Para los menores de edad, se debe llevar un documento legal de autorización por parte de ambos progenitores y si es extranjero, deberá traer la aportilla de La Haya. La ruta de ascenso más utilizada es la llamada "Ruta Norte" (aunque en realidad es noroeste) la cual presenta un grado de dificultad bajo y no se necesitan piolet ni cuerdas. Normalmente se divide en tres tramos: el primero comenzando en el puesto de guardaparques llamado "Horcones" hasta llegar al campamento de Confluencia (unas 4 horas caminando). La segunda es desde Confluencia hasta el Campo Base Plaza de Mulas (entre 7 y 10 horas de caminata). La tercera es del Campo Base Plaza de Mulas hasta el Campo Plaza Canadá (entre 3 y 4 horas caminando) que está a 5050 metros sobre el nivel del mar. La ruta es fácil, pero sí hay que planear bastante y llevar lo necesario para evitar el mal de montaña o la hipotermia.
María Pérez
Traduci
Vedi l'originale
Leggi altre 10
Pubblica
5
Guarda le foto di Jeremie Wach
5 foto

Monte aconcagua, alta 6932 metri è la...

Monte Aconcagua, alta 6932 metri è la più alta in America o catena montuosa più alta del mondo dopo l'Himalaya. Sono andato a una passeggiata con gli amici rencontrs in loco. Maggiori informazioni al più presto nel mio blog di viaggio http: //www.Jwc-photos.Com/hombres/?P=1346 Saluti

Le mont Aconcagua, de 6932 mètres de haut est le plus haut d'Amérique ou encore le plus haut du monde après la chaîne de montagne de l'Himalaya.

J'y suis parti faire une randonnée avec des amis rencontrés sur place.

Plus d'informations très prochainement dans mon carnet de voyage http: //www.Jwc-photos.Com/hombres/?P=1346

Cordialement
Jeremie Wach
Traduci
Vedi l'originale
2
Guarda le foto di Delfi Margulis Darriba
2 foto

Conoscere ancongua

Siamo arrivati ​​quasi per caso e senza pensare Mendoza Aconcagua incontrato. Oltre ad essere splendida vista dal parco in cui si trova, vale la pena di viaggiare in tutto il luogo e tutti gli angoli pequeos che circondano questa grande montagna. Come la lunghezza del Horcones e le curve del terreno. Arrivarci è facile da Uspallata, da foglie di auto e delle dita e ritorna nel corso della giornata. Per salire l'Aconcagua è necessario fare alcune trmites ed essere pronti, ma la passeggiata nel parco è accessibile e incredibile.

Conocer el ancongua

Llegamos casi de casualidad a Mendoza y sin pensarlo conocimos el Aconcagua. Además de ser maravillosa la vista del mismo desde el Parque en el cual se encuentra, vale la pena recorrer todo el lugar y conocer todos los pequeños rincones que rodean a esta gran montaña. Como por ejemplo el Largo de los Horcones y las curvas del terreno. Llegar es fácil desde Uspallata, en auto y a dedo, se va y vuelve en el día. Para subir al Aconcagua es necesario hacer algunos trámites y estar preparado, pero el paseo en el Parque es accesible e increíble.
Delfi Margulis Darriba
Traduci
Vedi l'originale
1
Guarda le foto di Paloma Fernandes Carvalho
1 foto

Esplorare le strade argentinas

Il mio secondo viaggio zaino in spalla da solo. Non si poteva scegliere un posto migliore perché questi erano desrticas e strade ghiacciate che hanno fatto un incontro profondo con me stesso, godendo ogni secondo di scoperta e di sguardi, sia dentro che fuori. Ho preso l'opportunità di scoprire molto circa il modo in cui percepiamo la vita. Credo che oggi fondamentale scambio reciproco che ha fatto e la FAO con la natura nei miei viaggi. Capire e conoscere le mie vie, sentitevi liberi di scegliere di vivere e di agire. Quindi, spero di avere sempre la possibilità di continuare a queste passeggiate, riflettendo e registrare ogni volta.

Explorando as estradas argentinas

Minha segunda viagem mochilando sozinha. Não poderia escolher melhor lugar, pois foram nessas estradas desérticas e frias que fiz um encontro profundo comigo mesma, aproveitando cada segundo de descoberta e olhares, tanto dentro, como para fora. aproveitei para descobrir muito sobre a forma que percebo a vida.

Considero hoje fundamental essa troca mutua que fiz e faço com a natureza nas minhas viagens. Perceber e conhecer meus próprios caminhos, sentir-se livre para escolher, viver e agir. Assim, espero poder cada vez mais ter a oportunidade de continuar com essas caminhadas, refletindo e registrando cada momento.
Paloma Fernandes Carvalho
Traduci
Vedi l'originale
1
Guarda le foto di elcontadordearena
1 foto

Il ... aconcagua è la vetta più alta ...

Il ... Aconcagua è la vetta più alta del Sud America, il luogo di nascita di alpinisti provenienti da tutto il mondo si può accedere anche (a distanza di sicurezza) da parte del viaggiatore ordinario, il tour vi porterà da Mendoza Capitale per la vicinanza di Cerro Penitentes che ospita anche una stazione sciistica.

...El cerro Aconcagua es la cumbre mas alta de América de Sur, cuna de escaladores venidos de todas las partes del mundo también puede ser visitada ( a una distancia prudencial ) por el viajero de a pie, la excursión te lleva desde Mendoza capital hasta las inmediaciones de Cerro Penitentes donde se ubica también una estación de esquí.
elcontadordearena
Traduci
Vedi l'originale
1
Guarda le foto di Giuliano Barone Saade
1 foto

Verso aconcgua ...

Andando per soddisfare la grande montagna su questa strada in cui qualsiasi po 'di attenzione. Ed appena pietre auto dimensioni ha mostrato il rischio. Per fortuna il nostro autista conosceva bene le fasce e aveva una splendida giornata ...

Rumo ao aconcágua...

Indo ao encontro da grande montanha nesta estrada onde qualquer cuidado é pouco. Pedras do tamanho de carros recém caídas nos indicavam o risco. Felizmente nosso condutor conhecia bem as bandas e tivemos um dia maravilhoso...
Giuliano Barone Saade
Traduci
Vedi l'originale

Immensità andina

Vista dal ingresso al Parco Provinciale Aconcagua, nella provincia di Mendoza, Argentina. Aconcagua Provincial Park dispone di vette oltre i 5000m in un luogo mozzafiato verso il cielo aperto, raggiungendo il suo picco nel vertice nord del Cerro Aconcagua (6962m). Questa caratteristica attira l'attenzione di alpinisti ed escursionisti da diverse parti del mondo, in quanto è la montagna più alta dell'emisfero occidentale.

Inmensidad andina

Vista desde la entrada al Parque Provincial Aconcagua, en la provincia de Mendoza, Argentina. El Parque Provincial Aconcagua cuenta con cumbres que superan los 5000m elevándose de forma imponente hacia el cielo abierto, hasta alcanzar su máxima expresión en la cumbre Norte del Cerro Aconcagua (6962m). Esta particularidad atrae la atención de montañistas y caminantes de los más diversos lugares del mundo ya que es la montaña más alta del Hemisferio Occidental.
Carolina Martínez Hansen
Traduci
Vedi l'originale
2
Guarda le foto di Natalia
2 foto

Neve e sole

Neve e sole

La nieve y el sol

La nieve y el sol
Natalia
Traduci
Vedi l'originale
4
Guarda le foto di Gonzalo Jose Larose
4 foto

Gli occhiali incognita cristina

Gli occhiali Incognita Cristina

La incognita de los anteojos de cristina

La Incognita de los Anteojos de Cristina
Gonzalo Jose Larose
Traduci
Vedi l'originale
1
Guarda le foto di Rocio Torres
1 foto
Rocio Torres
Traduci
Vedi l'originale
1
Guarda le foto di santi
1 foto

Cerro aconcagua

6962 m prima.

Cerro aconcagua

6962 m ante ti.
santi
Traduci
Vedi l'originale
1
Guarda le foto di Dani Cortizo
1 foto

Finestra sporgente

Guardando il Mirador

Mirador

Mirando el Mirador
Dani Cortizo
Traduci
Vedi l'originale
Pubblica
Leggi altre 10

Informazioni Monte Aconcagua

Numero di telefono Monte Aconcagua
(0)33 225 362
(0)33 225 362
Indirizzo Monte Aconcagua
Cerro Aconcagua
Cerro Aconcagua
carica altro