Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Accedi con Google Plus
Raccomanda a un posto
Ti piace Palazzo della Secessione?
Dillo a tutto il mondo!
Dove vuoi andare?

Palazzo della Secessione

info
salva
Salvato

9 opinioni su Palazzo della Secessione

3
Guarda le foto di Fernandoo
3 foto

Edificio che desta attenzione semplic...

Edificio che desta attenzione semplicemente osservandolo, dal momento che stona con tutto ciò che lo circonda. Il padiglione delle esposizioni della secessione venne costruito alla fine del XVII secolo, essendo uno dei massimi referenti dello stile moderno austriaco. L'edificio presenta una struttura esterna relativamente semplice, facendosi notare per la sua grande cupola dorata formata da foglie. Fu eretto in questa maniera per evidenziare il contrasto con le tendenze architettoniche dell'epoca, molto cariche e con troppi ornamenti. Sulla facciata si legge la frase "A ciascun tempo la propria arte, a ciascuna arte la propria libertà" e "Primavera Sagrada", quest'ultimo inciso alludendo ad un rinascimento dell'arte. Il padiglione ospita diverse esposizioni, l'ingresso costa 5 euro ed è l'edificio che ospita il conio austriaco. Si trova vicino a Karlsplatz e, sebbene qualcuno sostenga che sia un edificio orribile comparandolo ai palazzi signorili sparsi per tutta la città, non tradisce il visitatore.
Fernandoo
14
Guarda le foto di Roberto Gonzalez
14 foto

Un bel secchio

Questo grande cubo bianco sormontato da un insieme cupola, originariamente ospitato le mostre dei secessionisti. Costruito da Olbrich nel 1898, secondo i piani del grande Wagner e Klimt. Il motto che adorna la facciata "Ogni volta che la sua arte, all'arte la sua libertà" è un vero e proprio manifesto contro i sostenitori del Ring e storicismo. Integrare la cupola e 3.000 ghiande d'oro foglie di alloro. Al momento della sua costruzione, i pettegolezzi confrontando questo edificio con una Krauthappl, un cavolo. Nel seminterrato sono conservati alcuni frammenti del fregio dipinto da Klimt Beethoven: le Gorgoni emaciato e debole le sofferenze dell'umanità ...

Un precioso cubo

Este gran cubo blanco, coronado por una cúpula calada, acogió en su origen las exposiciones de los secesionistas. Construido por Olbrich en 1898, según los planes de los geniales Wagner y Klimt. La divisa que adorna la fachada " A cada época su arte, al arte su libertad ", es un verdadero manifiesto contra los partidarios del Ring y del historicismo. Integran la cúpula bellotas de roble y 3.000 hojas de laurel doradas. En la época de su construcción, las malas lenguas comparaban este edificio con un Krauthappl, un repollo. En el sótano se conservan un par de fragmentos del friso de Beethoven pintado por Klimt: las gorgonas escuálidas y Los sufrimientos de la débil humanidad...
Roberto Gonzalez
Traduci
Vedi l'originale
7
Guarda le foto di francois
7 foto

Ho scoperto questo palazzo con un sac...

Ho scoperto questo palazzo con un sacco di divertimento. Fondato nel 1897, il movimento "Secessione", che mira a sostenere e promuovere nuove direzioni artistiche, fu l'origine della costruzione di questo edificio. La cupola di ferro dorata del palazzo, fatta di foglie di alloro. In serata l'edificio assume un aspetto molto sorprendente. In realtà, sono andato la mia notte, e la cupola dorata di rottura con tutta la sua bellezza. Questo edificio è ora sede della nuova arte, si può leggere sulla facciata seguente motto: "In ogni tempo la sua arte, all'arte la sua libertà mentre"

J'ai découvert ce palais avec beaucoup de plaisir. Fondé en 1897, le mouvement "Sécession" qui avait pour but de soutenir et promouvoir de nouvelles orientations artistiques, fut a l'origine de la construction de cet édifice.
La coupole du palais est en fer dorée, formée de feuilles de laurier.
Le soir l'édifice prend une apparence tres étonnante. En effet, je m y suis rendu la nuit tombante, et la coupole dorée éclatait de toute sa beauté.
Cet édifice est désormais le siège de l' art nouveau, on peut lire sur la facade la devise suivante:
"A chaque époque son art, à tout art sa liberté"
francois
Traduci
Vedi l'originale
2
Guarda le foto di fredo
2 foto

Questo piccolo edificio costruito nel...

Questo piccolo edificio costruito nel 1898 è uno dei più famosi centri culturali viennesi. L'edificio stesso è il manifesto del secessionismo viennese al punto in cui appare sulle parti di 50cts austriaci. Storicamente, questa è una sala espositiva dedicata all'arte del suo tempo. Nel seminterrato, un affresco di Klimt, sul tema della Nona Sinfonia di Beethoven, adorna le pareti. Vale la pena visitare, soprattutto sotto forma di cartelle molto specifici (in francese), descrivere il lavoro. I restanti ospita camere espone più o meno riusciti artisti contemporanei. Il prezzo d'ingresso ridotto è pari a 3,50 €

Cette petite bâtisse érigée en 1898 est l'un des centres culturels viennois les plus emblématiques. Le bâtiment en lui même est le manifeste du secessionisme viennois, à tel point qu'il figure sur les pièces de 50cts autrichienne. Depuis toujours, c'est une salle d'expositions, dédiée à l'art de son époque.
Au sous-sol, une fresque de Klimt, sur le thème de la neuvième symphonie de Beethoven, orne les murs. La visite vaut le coup, d'autant que des dépliants très précis (en français), décrivent l'œuvre. Le reste des salles abrite des expositions plus ou moins heureuses d'artistes contemporains. L'entrée en tarif réduit revient à 3,50€
fredo
Traduci
Vedi l'originale
Leggi altre 5
Pubblica
4
Guarda le foto di Viagens Lacoste
4 foto

La secessione emerse intorno al 1900,...

La Secessione emerse intorno al 1900, quando Gustav Klimt nasce nel l'Associazione degli artisti austriaci di rompere con la tradizione e fare arte sulla scia del quotidiano viennese. Il Palazzo della Secessione era come una sete che il movimento, l'architettura audace gli ha dato la fama che dura fino ai giorni nostri.

O Movimento da Secessão surgiu por volta de 1900 quando Gustav Klimt fundou em a Associação de Artistas Austríacos para romper com a tradição e fazer despertar a arte no quotidiano dos vienenses. O Edifício da Secessão foi como que uma sede desse movimento, a arquitectura arrojada deu-lhe a fama que perdura até aos dias de hoje.
Viagens Lacoste
Traduci
Vedi l'originale
4
Guarda le foto di Enrique Juan Duran
4 foto

Secessione

Si tratta di un edificio unico. Vale la pena guardare fuori. E 'interessante entrare ma il soggetto sta guardando l'opera di Gustav Klint lì dentro. No fotografia e anche permettere l'ingresso è piuttosto costoso per solo a guardare Gustav Klint murale situato sulla cima di una stanza.

La secesion

Es un edificio singular. Merece la pena contemplar el exterior. No es interesante entrar en su interior aunque el motivo sea contemplar la obra de Gustav Klint que hay en su interior. No permiten fotografiarla y además la entrada es bastante cara para solo observar el mural de Gustav Klint que se encuentra en la parte superior de una habitación.
Enrique Juan Duran
Traduci
Vedi l'originale

Ho scoperto questo palazzo piacere. f...

Ho scoperto questo palazzo piacere. Fondato nel 1897, il movimento che è stato inteso sotener successione e promuovere nuove direzioni artistiche, ha dato luogo alla costruzione di questo edificio. La cupola di ferro dorato palazzo, con foglie di alloro. Di notte l'edificio ha un aspetto suggestivo. In effetti, mi sono reso conto quando scendeva la notte, la cupola dorata era bellissima. Questo edificio è la sede della nuova arte. Possiamo leggere la facciata seguente iscrizione. "In ogni tempo la sua arte, tutta l'arte la sua libertà".

Descubrí este palacio con gran placer. Fundado en 1897, el movimiento de Sucesión que tenia por finalidad sotener y promover nuevas orientaciones artísticas, dió al origen a la construcción de este edificio. La cúpula del palacio en hierro dorado, con ojas de laurel. Por la noche el edificio tiene una aparencia sorprendente. De hecho, me dí cuenta cuando la noche caía, que la cúpula dorada era preciosa. Este edificio es la sede del nuevo arte. Podemos leer en su fachada la siguiente inscripción. "A cada época su arte, a todo arte su libertad".
francois
Traduci
Vedi l'originale
3
Guarda le foto di Andres Garcia
3 foto

Secessione sala

Secessione Sala

Secession hall

Secession Hall
Andres Garcia
Traduci
Vedi l'originale
1
Guarda le foto di Valentino Ferrari
1 foto
Valentino Ferrari
Pubblica
Leggi altre 5

Informazioni Palazzo della Secessione

Numero di telefono Palazzo della Secessione
01-587-5307-0
01-587-5307-0
Indirizzo Palazzo della Secessione
Friedrichstrasse 12 | 4th District/Wieden, Viena, Austria
Friedrichstrasse 12 | 4th District/Wieden, Viena, Austria
carica altro