Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Accedi con Google Plus
Raccomanda a un posto
Ti piace Terme di Bagno Vignoni?
Dillo a tutto il mondo!
Dove vuoi andare?

Terme di Bagno Vignoni

info
salva
Salvato

8 opinioni su Terme di Bagno Vignoni

6
Guarda le foto di Marilo Marb
6 foto

Conosciute fin dagli etruschi

Si dice che queste terme fossero conosciute dagli etruschi e frequentate dai romani, come lo testimonia l'insegna che c'è nel vestibolo della chiesa di Santa Caterina e si dice che queste acque fossero consacrate alle ninfe. Questi bagni furono molto popolari in epoca medievale, grazie alla sua vicinanza alla via Francigena (Romea), che era la strada che univa l'Europa al nord Italia. Le acque termali di Vignoni venivano usate tanto per l'igiene personale quanto per la cura di alcune malattie. Le acque termali avevano una temperatura di circa 49° e contenevano solfuro bicarbonato, per cui molto efficaci per i problemi della pelle. Le terme disponevano di una galleria o portico, dove i malati potevano ripararsi dalle intemperie ed era separata la zona per gli uomini da quella per le donne. Oltre che dalla plebe, queste terme vennero frequentate anche da Papa Pio II e da Lorenzo il Magnifico.
Marilo Marb
4
Guarda le foto di macgreg
4 foto

La piazza nell'acqua!

Situato nella Val D'Orcia, il piccolo borgo di Bagno Vignoni è uno dei luoghi più suggestivi della regione: la minuscola frazione ha una caratteristica piuttosto particolare: praticamente la piazza del Paese è costituita da una grande vasca di acqua termale, attorno alla quale sono state edificate le abitazioni e la chiesa di San Giovanni Battista. L’aspetto del borgo non ha subito modifiche nel corso dei secoli e ciò che possiamo ammirare oggi, risale praticamente al medioevo.
La vasca termale è alimentata da una sorgente calda che sgorga dal suolo vulcanico: molto scenografico durante l’inverno, quando il vapore dell’acqua rende il luogo decisamente suggestivo.
Scendendo la ripida scarpata che si trova a fianco del centro, si può raggiungere una stretta gola dove scorre il fiume Orcia, con piscine naturali calde in cui è possibile immergersi. In alternativa, è possibile rilassarsi qualche ora nella piscina termale di Bagno Vignoni, con vasche interne ed esterne.
macgreg
3
Guarda le foto di zay
3 foto

Una favola!!

Ho la fortuna di lavorare in in posto bellissimo, la magia della natura, l'energia del borgo..tutto è unico ed ispira alla vita, alle emozioni. A prendersi tempo e goderne ogni attimo. Dovete trascorrere una giornata dal mattino alla sera, anzi, fino al giorno dopo!!
zay

Da visitare

Da visitare
Franco
Leggi altre 4
Pubblica
1
Guarda le foto di Javi Soto
1 foto
Javi Soto
1
Guarda le foto di Simon B
1 foto
Simon B
11
Guarda le foto di Sara Saviozzi
11 foto
Sara Saviozzi
3
Guarda le foto di Dolores alvarez
3 foto
Dolores alvarez
Pubblica
Leggi altre 4

Informazioni Terme di Bagno Vignoni