Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Accedi con Google Plus
Raccomanda a un posto
Ti piace Uffio centrale delle Poste a Ho Chi Minh?
Dillo a tutto il mondo!
Dove vuoi andare?

Uffio centrale delle Poste a Ho Chi Minh

info
salva
Salvato

9 opinioni su Uffio centrale delle Poste a Ho Chi Minh

4
Guarda le foto di Pau García Solbes
4 foto

Edificio coloniale di grande bellezza...

Edificio coloniale di grande bellezza
L'Ufficio Centrale delle Poste di Saigon è uno tra i più bei palazzi coloniali della città. L'eredità francese è indiscutibile, è stato creato dallo studio di architettura dallo stesso Gustave Eiffel alla fine del secolo XIX. Quando lo abbiamo visitato noi, non c'erano molte persone, o forse sì, è difficile dirlo, dal momento che la distribuzione e la simmetria tipiche delle vecchie stazioni ferroviarie dà una sensazione di spazio veramente colossale. Ciò è dovuto principalmente ai grandi lucernari del soffitto, che danno all'edificio una luce davvero bella. Un'altra curiosità dell'Ufficio Centrale delle Poste di Saigon sono i nomi che possono essere letti nelle sue colonne. Si parla di Franklin, Volta e Ampère, gli scienziati famosi che hanno fatto storia nel campo dell'elettricità. La ragione che ha spinto Eiffela scegliere i nomi di questi geni, la ignoro. Ma la vera stella di questo edificio, è il ritratto di Ho Chi Minh che presiede la stanza principale. L'immagine del fondatore della moderna Vietnam può essere visto da tutti i punti della stanza. Non ci meraviglia che la città porti il suo nome. Sono da ammirare inoltre le vecchie mappe del Vietnam e di Saigon, così come le vecchie cabine postali con gli orologi segnano l'ora di diversi luoghi del mondo. L'ingresso è gratuito, naturalmente, quindi consiglio vivamente di dedicare un po'di tempo a questo grande edificio coloniale. E' molto bello sia all'esterno che all'interno, e può servire come punto di partenza per esplorare la zona prima di cominciare a spendere dongs nel famoso Dong Khoi.
Pau García Solbes
4
Guarda le foto di Marilo Marb
4 foto

La vista della cattredrale di notre d...

La vista della cattredrale di Notre Dama a Ho Chi Minh, è sorprendente, una replica a quella di Parigi, nel bel mezzo di un traffico caotico e mille facce dai tratti orientali. Non è meno sorprendente vedere l'edificio centrale delle Poste, uno dei più belli dell'epoca coloniale che è situato, attraversando la strada, in una laterale. Fu disegnato nel 1886 dalla scuola di Gustav Eiffel. La facciata ricorda un'antica stazione, così come l'interno, data la grandezza della sala e la luminosità che è possibile grazie al tetto di cristallo. Ai lati si trovano diversi uffici: uno per la vendita di francobolli, certificati, invii di pacchetti. Ci sono anche cabine internet e delle antiche mape dell'Indocina. Come può mancare poi una grande foto del Sr. Ho Chi Minh (un dettaglio che è presente a ogni angolo di strada)
Marilo Marb
8
Guarda le foto di Almudena
8 foto

Gustave eiffel

Questo edificio è uno dei più rappresentativi di Ho Chi Minh. è stato costruito alla fine del XIX secolo (anno 1886-1891), da Gustave Eiffel se stesso, si trova in Cong Xa Piazza Parigi, di fronte alla Cattedrale di Notre Dame. L'esterno è leggero tono corallo tagliato in crema, ciò che colpisce è il gigantesco orologio che si trova su i portici di ingresso principale. Si dice che l'architetto Gustave Eiffel è stata ispirata da una stazione ferroviaria per il design di questo posto. L'interno vanta una spettacolare capitelli dorati cupola poggiante su colonne in acciaio verniciato in verde e presiedere il grande stanza un ritratto di Ho Chi Minh, il personaggio che dà il nome alla città. Degno di menzione è il terreno prezioso e alcune vecchie mappe del Vietnam.

Gustave eiffel

Este edificio es uno de los más representativos de Ho Chi Minh. fue construido a finales del siglo XIX (del año 1886 al 1891) por el mismísimo Gustave Eiffel, está ubicado en la plaza Cong Xa París, frente a la Catedral de Notre Dame. La fachada exterior es de tono coral claro con adornos en color crema, lo que más llama la atención es el gigantesco reloj que se encuentra sobre los soportales de la entrada principal del edificio. Se dice que el arquitecto Gustave Eiffel se inspiró en una estación de tren para el diseño de este lugar. En el interior destaca una espectacular bóveda de capiteles dorados que descansa sobre pilares metálicos pintados en color verde y presidiendo la gran sala un retrato de Ho Chi Minh, el personaje que da nombre a la ciudad. Tambien merece especial mención el precioso suelo, así como unos mapas antiguos de Vietnam.
Almudena
Traduci
Vedi l'originale
1
Guarda le foto di Coline
1 foto

Strategicamente situato nel cuore di ...

Strategicamente situato nel cuore di Ho Chi Minh City, lungo la splendida Piazza del Duomo, la posizione centrale della città è uno dei principali monumenti che meritano la nostra attenzione a Saigon. Costruito da coloni all'inizio del ventesimo secolo, conserva uno stile architettonico riconoscibile tra mille, ed è sormontata da un telaio metallico completamente sviluppato dal celebre Gustave Eiffel. Entrare dentro potrete non solo acquistare i francobolli necessari per i vostri mailing di cartoline destinatin di Francia, ma anche di scoprire due bellissime carte dal Vietnam al tempo della colonizzazione francese, e un maestoso ritratto di zio Ho in piedi con orgoglio di fronte all'ingresso.

Stratégiquement située en plein cœur d'Ho Chi Minh City, sur la jolie place de la cathédrale, la poste centrale de la ville est l'un des principaux monuments qui méritent de retenir notre attention à Saigon. Construite par les colons au début du XXème siècle, elle en garde un style architectural reconnaissable entre mille, et est surmontée d'une charpente entièrement en métal développée par le célèbre Gustave Eiffel. Pénétrer à l'intérieur vous permettra non seulement d'acheter les timbres nécessaires pour vos envois de cartes postales à destinatin de la France, mais également de découvrir deux magnifiques cartes du Vietnam à l'époque de la colonisation française, ainsi qu'un majestueux portrait de l'Oncle Ho trônant fièrement en face de l'entrée.
Coline
Traduci
Vedi l'originale
Leggi altre 5
Pubblica
5
Guarda le foto di Lilou
5 foto

Vestigia della architettura coloniale...

Vestigia della architettura coloniale di Saigon Ufficio postale centrale, è stato costruito nel 1886 con il suo baldacchino di Gustave Eiffel e lavori in legno. All'ingresso si possono vedere due mappe cochichine del tempo. Lei è ancora attivo, è stato conservato perfettamente ed è aperto tutti i giorni.

Vestige de l'architecture coloniale la poste centrale de SaÏgon , elle fut construite en 1886 avec sa verrière de Gustave Eiffel et ses magnifiques boiseries. A l'entrée vous pourrez voir deux cartes de la cochichine de l'époque .Elle est toujours en activité , a été parfaitement conservée et est ouverte tous les jours .
Lilou
Traduci
Vedi l'originale
3
Guarda le foto di Inés Chueca
3 foto

Per essere un ufficio postale è stupe...

Per essere un ufficio postale è stupendo! Si può vedere un ritratto di Ho Chi Minh ad alta più di due metri

Para ser una oficina de correos es preciosa!! Podrás ver un retrato de Ho Chi Minh de más de dos metros de altura
Inés Chueca
Traduci
Vedi l'originale
3
Guarda le foto di Pedro Jareño
3 foto

Un rapido sguardo di un edificio stor...

Un rapido sguardo di un edificio storico accanto alla cattedrale. Libero, naturalmente

Un vistazo rápido de un edificio histórico al ladito de la catedral. Gratis, claro
Pedro Jareño
Traduci
Vedi l'originale
3
Guarda le foto di Diane
3 foto

Assolutamente da vedere

Folla di fronte all'ingresso, folla dentro. Indipendentemente da ciò, si dovrebbe vedere la grande stazione centrale di Saigon. Completato nel 1891, si deve a Gustave Eiffel, e si vede, soprattutto nella sua struttura in metallo. Nonostante i turisti, si sta piacevolmente in atmosfera nel 1900 è assolutamente affascinante. In realtà, è quasi come in una vecchia stazione ferroviaria, probabilmente perché si entra in un grande salone. Vecchie mappe enormi evidenziano la storia del luogo. Si tratta di un gioiello di architettura coloniale francese a Saigon.

A voir absolument

Foule devant l'entrée, foule à l'intérieur. Peu importe, il faut voir la grande poste centrale de Saïgon. Achevée en 1891, on la doit à Gustave Eiffel, et ça se voit, notamment à sa charpente métallique. Malgré les touristes, on se prend bien dans l'ambiance 1900, c'est absolument charmant. En fait, on se croirait presque dans une vieille gare, sans doute parce qu'on pénètre un grand hall. Des vieilles cartes immenses soulignent l'histoire du lieu. C'est un bijou de l'architecture coloniale française à Saïgon.
Diane
Traduci
Vedi l'originale
2
Guarda le foto di Conchi Perez Nieto
2 foto
Conchi Perez Nieto
Pubblica
Leggi altre 5

Informazioni Uffio centrale delle Poste a Ho Chi Minh