Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace Berat?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Cosa vedere a Berat

42 Collaboratori

15 cose da fare a Berat

Città di Berat
(2)
Castelli di Berat
Castello di Berat
(3)
Il castello di Berat costruito in posizione sopraelevata per controllare gli attacchi ottomani è ottimo per avere una vista globale del bel centro storico di Berat, sul fiume e le montagne circostanti, alcuni piccoli monasteri , una chiesa , un museo e le classiche case ottomane con i balconi di legno sono racchiusi nella cinta delle mura.
Abbazie di Berat
Kimolos grecia
Kimolos è una piccola isola delle Cicladi non ancora raggiunta dal turismo di massa... Pressoché brulla, vivono perlopiù di pastorizia e di estrazione mineraria. Le strutture turistiche non sono molte e il più del turismo arriva con il traghetto da Milos magari per restare solo una giornata, come abbiamo fatto noi. Abbiamo preso il traghetto da Pollonia al mattino e ritornati a Milos alla sera, la traversata non dura molto le isole sono molto vicine. Il costo del traghetto è di 8 euro solo andata. Kimolos è famosa per le sue belle spiagge, prima fra tutte quella di Prassa.
Di interesse turistico di Berat
(2)
Monumenti Storici di Berat
(1)
Di interesse turistico di Berat
Artigianato
Berat, è una cittadina dell’Albania, caratterizzata da case ottomane, infatti, ha un centro storico che è un vero e proprio gioiello. Dopo aver fatto un giro tra i suoi vicoli, vi consiglio di salire al castello. Per quanto si dica, ovvero molte guide lo riportano scritto sulle loro pagine, Berat non offre molti negozietti dove comprare souvenir. Le cose cambiano quando si arriva nella parte alta, dentro le mura antiche, qui, tantissime pareti sono adornate da tovaglie, centrini, borse, tutto rigorosamente fatto a mano. E’ questo l’artigianato di Berat e non si può andare via senza aver comprato qualcosa da portare a casa.
Chiese di Berat
Chiesa bizantina, Berat
Berat è una città dell’Albania diventata patrimonio dell’Unesco. La motivazione è ben chiara, oltre alla bellezza e allo straordinario fascino di questa cittadina, Berat è anche testimonianza di un modo di vivere, di un influenza ottomana e di un architettura che ormai non esiste più e che, per questo, deve essere salvaguardata. Arrivare fin sopra la fortezza, non è semplice, la salita è notevole, soprattutto in estate, con le alte temperature e con i ciottoli lisci c’è il rischio di scivolare, ma ciò che si trova dentro le mura ripaga di ogni sforzo. La cosa più bella? La chiesa bizantina! Appena oltre un’apertura tra le mura, appare questa affascinante costruzione, ben conservata, che vi strapperà, sicuramente, numerosi scatti fotografici.
Moschee di Berat
Moschea Xhamia e Beqarëve
Appena arrivati a Berat abbiamo parcheggiato lungo la sponda del fiume e poi dritti al suo centro storico. Sulla strada una delle prime cose che attirerà la vostra attenzione, com’è stato per noi, sarà la moschea Xhamia e Beqarëve, detta anche moschea degli scapoli. Il quartiere dove è ubicata è quello di Mangalem. Dal 1961 è diventata un monumento nazionale per l’Albania, all’interno ha dei meravigliosi dipinti che risalgono agli anni 20, solo che non sono riuscita a vederli, quando sono arrivata a Berat la moschea era chiusa. L’esterno, comunque è molto bello, lavorato alla sommità, ha un colore ed uno stile architettonico più antico di tutte quelle che mi è capitato di vedere nei Balcani, spero che voi riusciate a visitare anche il suo interno.
Di interesse turistico di Berat
Ponti di Berat
Piazze di Berat
Giardini di Berat
Abbazie di Berat
Abbazie di Berat
Aeroporti di Berat