Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace Il Cairo?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Cosa vedere a Il Cairo

327 Collaboratori
Il più visitato a Il Cairo
Moschee di Il Cairo
Moschea di Mohamed Ali
(19)
Cittadelle di Il Cairo
Cittadella del Cairo
(23)
Mercati di Il Cairo
Bazar Khan el Khalili
(16)
Monumenti Storici di Il Cairo
Piramide di Micerino
(1)
Musei di Il Cairo
Il Museo Egizio del Cairo
(22)
Fiumi di Il Cairo
Il fiume Nilo
(11)
Monumenti Storici di Il Cairo
Piramide di Kefren
(10)
Chiese di Il Cairo
The Hanging Church
(3)
Concerti di Il Cairo
I dervisci del Cairo
(6)
Cimiteri di Il Cairo
La città dei morti del Cairo
(10)
Vie di Il Cairo
Il Cairo Antico
(5)
Giardini di Il Cairo
Parco Al-Azhar
(1)
Monumenti Storici di Il Cairo
Chiese di Il Cairo
Chiesa di Mar Girgis
(1)
Negozi di Il Cairo
Sheik Abdull: Perfumes Palace
(3)
Moschee di Il Cairo
Moschea di Al-Azhar
Di interesse culturale di Il Cairo
Barca Funeraria di Cheope
Le destinazioni più popolari
Monumenti Storici di Il Cairo
Piramide di Micerino
(1)
Monumenti Storici di Il Cairo
Piramide di Kefren
(10)
Monumenti Storici di Il Cairo
Monumenti Storici di Il Cairo
(1)
Monumenti Storici di Il Cairo
Monumenti Storici di Il Cairo
Monumenti Storici di Il Cairo
Monumenti Storici di Il Cairo
Monumenti Storici di Il Cairo
Monumenti Storici di Il Cairo
(1)
Monumenti Storici di Il Cairo
(1)
Monumenti Storici di Il Cairo
Monumenti Storici di Il Cairo
(1)
Monumenti Storici di Il Cairo
Monumenti Storici di Il Cairo
Monumenti Storici di Il Cairo
Monumenti Storici di Il Cairo
Monumenti Storici di Il Cairo
Monumenti Storici di Il Cairo
Monumenti Storici di Il Cairo
Moschee di Il Cairo
Moschea di Mohamed Ali
(19)
Moschee di Il Cairo
Moschea di Al-Azhar
Moschee di Il Cairo
(1)
Moschee di Il Cairo
(1)
Moschee di Il Cairo
Ibn Tulun a El Cairo
Moschee di Il Cairo
(1)
Moschee di Il Cairo
Moschee di Il Cairo
Moschee di Il Cairo
(1)
Moschee di Il Cairo
Moschee di Il Cairo
Moschee di Il Cairo
Moschee di Il Cairo
Moschee di Il Cairo
(1)
Moschee di Il Cairo
Moschee di Il Cairo
(1)
Moschee di Il Cairo
(1)
Moschee di Il Cairo
Musei di Il Cairo
Il Museo Egizio del Cairo
(22)
Musei di Il Cairo
Museo del Papiro
(3)
Musei di Il Cairo
Musei di Il Cairo
Museo Militare
Musei di Il Cairo
Chiese di Il Cairo
The Hanging Church
(3)
Chiese di Il Cairo
Chiesa di Mar Girgis
(1)
Chiese di Il Cairo
Chiese di Il Cairo
Chiese di Il Cairo
(1)
Chiese di Il Cairo

131 cose da fare a Il Cairo

Moschee di Il Cairo
Moschea di Mohamed Ali
(19)
La costruzione di questa moschea è durata 18 anni e l'alabastro che fu utilizzato veniva da Carrara, in Italia. L'orologio che vi è nel suo cortile su una torre fu un regalo di Luis Felipe nel 1846. È una moschea stupenda e ha una incredibile vista sul Cairo. Il fatto che presenti due altari si deve a che prima se ne fece uno e successivamente con l'ampliarsi della moschea fu necessario farne uno più grande.
Cittadelle di Il Cairo
Cittadella del Cairo
(23)
La Cittadella, è identificabile sulla cima di una collina, per la silhouette della moschea di Mohamed Ali. Tuttavia, ha più fascino quella di Suleiman Pasha, che si trova sempre nella Cittadella, che è più piccola, ma che ha una decorazione squisita. La Cittadella è un eccellente opzione per divertirsi in estate, visto che durante la notte, organizzano concerti, teatro e varie attività, e gli egiziani non dubitano ad andarci con la famiglia per godersi gli spettacoli all'aperto. Dalla Cittadella si ottiene una spettacolare visione della metropoli.
Mercati di Il Cairo
Bazar Khan el Khalili
(16)
Khan El-Khalili è un antico bazar della città del Cairo e per molti la zona più divertente della città. E' un'area di mercato, anche se alcuni negozi hanno proprio delle botteghe di piccole dimensioni. E' possibile catturare tutto il suo incanto e il suo sapore camminando per le sue stradine. Non c'è bisogno di una guida turistica, né di una mappa. Se ci si arriva a perdere, basta soltanto continuare a camminare seguendo una direzione per venire presto a capo del labirinto. Comprare è un'attività quasi compulsiva quando si è a Khan el-Khalili. Foulard, scarpe, collane, ciondoli, scatole...Una miriade di oggetti da comprare, ma non senza prima contrattarne il prezzo. Un paio d'ore al mercato saranno sufficienti per stancare chiunque!
Monumenti Storici di Il Cairo
Piramide di Micerino
(1)
La più piccola delle tre piramidi d'Egitto è quella più lontana di tutti. Ed è un po' più scura. Ma mantiene la sua immensità, naturalmente. Da questa piramide è possibile vedere le altre due e, soprattutto Chope e Chefren con lo sfondo classico delle foto: la città del Cairo.
Musei di Il Cairo
Il Museo Egizio del Cairo
(22)
Una volta arrivati al Cairo, tappa obbligatoria è quella della visita al Museo Egizio, che raccoglie al suo interno la più impressionante collezione del periodo faraonico. Nonostante le sue dimensioni modeste, nasconde gioie come i tesori scoperti nella tomba di Tutankamon; la sala delle mummie reali, con i corpi imbalsamati dei sovrani più conosciuti dell'antico Egitto; le figure scolpite nella pietra calcarea e il gruppo scultoreo del principe Rahotep e della sua sposa Nofret o la sala dedicata ad Akenaton il "faraone eretico", così chiamato per essersi ribellato alle credenze tradizionali e aver introdotto il culto del Sole come unico dio.
Fiumi di Il Cairo
Il fiume Nilo
(11)
Posti meravigliosi che sicuramente lasceranno il segno a chiunque decida di farsi una crociera sul Nilo. Do 3 stelle x il degrado in cui si trova la città. il patrimonio culturale ne merita 10 stelle. Però purtroppo è la città più sporca che io abbia mai visitato.
Monumenti Storici di Il Cairo
Piramide di Kefren
(10)
La piramide intermedia, delle tre grandi piramidi, è quella del faraone Kefren. E' proprio alle spalle di Keops ed è l'unica delle tre che mantiene il rivestimento sulla parte superiore. Questa piramide è stata parte del tempio di Kefren a cui appartiene anche la Sfinge di Giza, un po' più in basso. L'interno è stato saccheggiato come il resto delle piramidi per cui non è mai stato trovato il tesoro del faraone.
Chiese di Il Cairo
The Hanging Church
(3)
Una delle attrazioni turistiche del quartiere copto è la chiesa ortodossa costruita in cima ad una torre che, anticamente, faceva parte delle mura che circondavano la città. E' una struttura molto curiosa: passeggiando all'interno della chiesa forse non ci si rende conto, ma, se si osservano alcuni dettagli, si può notare come effettivamente stia sospesa su di una torre di difesa. Non è una delle visite obbligate del Cairo, ma se vi trovate nel quartiere copto, non potete non fermarvici.
Concerti di Il Cairo
I dervisci del Cairo
(6)
Quando si va in Egitto, non ci sono solo le Piramidi, i monumenti copti o islamici da vedere. Le tradizioni popolari d'Egitto non sono da perdere. Più di 40 artisti, tra musicisti, ballerini e cantanti, mostrano i vari aspetti della tradizione egiziana, in particolare la danza sufi (chiamata danza di Tannoura). La danza Sufi consiste essenzialmente nel girare attorno al proprio asse per raggiungere stati alterati di coscienza e di estasi mistica. "Ovunque guardiate il volto di Dio esiste", dice il Corano. Si tratta di un atto decisamente giocoso e pieno di gioia. I danzatori sostengono che ruotando su sé stessi l'anima lascia il corpo e viaggia fuori dalla dimensione terrena. I dervisci usano anche la rotazione della danza come forma di meditazione in movimento.
Vie di Il Cairo
Il quartiere Copto al Cairo
(8)
In questo quartiere si possono visitare numerose chiese, la sinagoga e, soprattutto, camminare per viottoli incredibili. La più famosa è la chiesa di Santa Maria, costruita nel secolo IV, è conosciuta anche come la "chiesa pendente". La chiesa di San Pietro risalente al V secolo, fu eretta su una piccola grotta dove si rifugiò la Sacra Famiglia quando era in fuga da Erode. Ci sono anche la cappella di Santa Barbara, la chiesa di San Giorgio e la sinagoga Ben-Ezra che fu costruita nel 600. Alcuni assicurano che fu proprio lì, tra i giunchi, che la figlia del faraone incontrò Mosé...
Cimiteri di Il Cairo
La città dei morti del Cairo
(10)
Dal 1998 al 2006 ho vissuto nel cimitero musulmano del Cairo, Al Qarafa, "città dei morti" per i turisti, per svolgere una ricerca antropologica sul campo sulle relazioni tra i rituali religiosi e funebri e l'urbanizzazione. Il modo migliore per conoscere realmente un luogo è la frequentazione assidua, al di là dei circuiti turistici, attraverso la modalità del girovagare senza meta e senza l'assillo del tempo, lasciandosi andare agli incontri casuali. Sul cimitero del Cairo esistono non solo notizie false ma anche notevoli pregiudizi, quali la mistificazione della povertò e della criminalità. In realtà gli abitanti del cimitero che condividono il territorio con i defunti, appartengono ad una comunità la cui cultura è radicata nella storia millenaria dell'Egitto. La mia esperienza di vissuto sul posto mi ha condotto all'approfondimento dei molteplici aspetti di tale cultura. Il cimitero è abitato fin dal secolo X e nel medioevo era considerato un luogo piacevole dove trascorrere le festività. Lo zar, il culto dei "santi", lo zikr, sono rituali antichi che si possono osservare e a cui si può partecipare, descrittiin due libri: Il Giardino di Allah e Egitto inedito.
Vie di Il Cairo
Il Cairo Antico
(5)
Piramidi a parte, la zona più interessante del Cairo è la cosiddetta parte antica. Qui si può incontrare la vera essenza della città. Passeggiare per le stradine, perdersi tra i mercatini e imparare a contrattare è una delle esperienze da non perdere. Può essere interessante anche entrare in una moschea, anche se naturalmente le donne dovranno farlo coperte. Normalmente non lasciano entrare gli stranieri, ma ci sono alcune apposta che si possono visitare se non è l'ora della preghiera.
Giardini di Il Cairo
Parco Al-Azhar
(1)
Questo parco è situato a est del Cairo. Si tratta di un luogo di relax e tranquillità in cui i turisti del Cairo vengono a riprendersi un po' il fiato. Dopo tutto questo trambusto e il calore, non è affatto sbagliato venire qui. Da qui è possibile vedere alcune delle moschee, con i loro minareti e cupole, che dominano la città, si vede anche la cittadella da qui. Il giardino è pura tranquillità, in cui i bambini hanno la possibilità di giocare per il verde dei prati e divorare le merende tra le ombre degli alberi, e le coppie per conoscersi un po 'di più. Nel ristorante che si trova nella parte alta, dove abbiamo gustato degli ottimi cibi, il rapporto qualità-prezzo era onesto, e chiunque ha la possibilità di mangiare qui senza avere brutte sorprese. La quiete è totale ed è molto apprezzata, perché dopo tanti giorni, con visite ai templi e a luoghi interessanti, questo parco è davvero l'ideale. Mi ci schiacciai addirittura un pisolino...
Monumenti Storici di Il Cairo
Chiese di Il Cairo
Chiesa di Mar Girgis
(1)
Il Monastero di San Giorgio si trova nel quartiere copto ed è stato fondato intorno al VII-VIII secolo, anche se le sue origini si perdono nel tempo. È abitato da circa 40 suore. All'interno del recinto si trova una cappella in cui si conservano le loro più preziosa reliquie: "le catene di San Giorgio" con le quali si dice che il santo fu martirizzato e che, come molte reliquie, si dice abbiano proprietà curative. Devoti sia copti che musulmani si recano alla cappella, perché le catene sono un culto. Le suore le offrono ai devoti perché le passino nella parte del corpo con dolori, per esempio sulla schiena.
Negozi di Il Cairo
Sheik Abdull: Perfumes Palace
(3)
Perfumes Palace & Handicraft Glass è un negozio/mostra/fabbrica di essenze nella quale è possibile sentire diverse fragranze, in particolare i profumi di papiro e loto, tipici della zona. Inoltre la guida che ci ha fornito le informazioni è maestro di reiki e aromaterapia e quindi è stato molto interessante ascolare le sue spiegazioni!!
Moschee di Il Cairo
Moschea di Al-Azhar
ATTENZIONE! Questa non è una moschea-università qualsiasi. Al-Azhar è una delle moschee più importanti del mondo islamico. Situata nel cuore della città del Cairo, vicino al famoso bazar Khan el Khalili (di fronte alla piazza da dove inizia il bazar), Al Azhar (il suo nome significa "la più splendente") è un luogo di culto della tradizione sciita dell'Islam, nonché il suo tempio principale nel territorio tra il Nord Africa e l'Oriente.
Di interesse culturale di Il Cairo
Barca Funeraria di Cheope
Fu scoperta nel 1954, quando era sepolta a Sud della Piramide di Cheope e, si immagina, fosse la stessa che accompagnava il corpo del faraone. Risale a quasi 5000 anni fa ed è costruita in cedro, sicomoro e solforo. Misura 46 metri di lunghezza e 6 di larghezza. Al centro della barca, che è dotata di sei paia di remi, c'è una cabina chiusa.