MINUBE
Continua sull'app
Apri
Dove vuoi andare?
Accedi con Google Plus

Cosa vedere a Banyuwangi

20 Collaboratori

10 cose da fare a Banyuwangi

Laghi di Banyuwangi
Lago di Kawah Ijen
(4)
Uno degli spettacoli naturalistici più belli di tutta l'Indonesia insieme a quello del fumante vulcano Bromo è senz'altro il lago turchese di Kawah Ijen. Situato all'interno dell'omonimo cratere vulcanico, il lago è profondo oltre un chilometro anche se guardandolo non si direbbe. Il bacino è osservabile da differenti posizioni percorrendo il sentiero lungo il bordo del cratere. Anni fa era possibile scendere anche fino alle rive del lago ma essendo alquanto pericoloso (una turista è rimasta uccisa), un cartello ne indica il divieto!
Di interesse turistico di Banyuwangi
Villaggi di Banyuwangi
Licin
(2)
Situato al termine della disastrosa strada che da Kawah Ijen scende in direzione di Banyuwangi, è il primo villaggio dove rilassarsi a seguito dei 22 km dissestati. Licin è un piccolo avamposto sorretto prevalentemente dall' agricoltura, primo fra tutti dal riso! Se siete a corto di viveri, qui troverete vari negozietti dove acquistare qualche snack confezionato o tipico del luogo (come i dolcetti di riso) o una bevanda fresca (spesso non fredda perché gli abitanti non dispongono di frigoriferi...almeno non tutti!). Non esistono alloggi in paese, ma nei dintorni, vi basterà seguire le indicazioni ai vari bivi.
Città di Banyuwangi
Banyuwangi
(2)
Banyuwangi è l'ultima città della grande isola di Giava. Si trova nell'estremo est ed è il porto di partenza ed arrivo dei traghetti per/da Bali. L'attrattiva principale del luogo è sicuramente il vicino vulcano Kawah Ijen, ma anche la cittadina in sé sembra alquanto vivibile e da qui sotto si possono avere delle grandiose panoramiche sulle montagne della vicina Bali. A Banyuwangi si trovano numerosi hotel, molti ristoranti di vario genere ed anche un bel negozio di bici (è situato su una delle vie principali parallele al mare, che conduce al porto) dove potrete trovare anche le rare pastiglie per freni a disco!Non perdetevi la lunga spiaggia nera di Boom!
Vie di Banyuwangi
Strada tra Kawah Ijen e Licin
(1)
Forse la strada più disastrata che abbia mai percorso in sella alla mountain bike...si inizia dolcemente a scendere dal paese simbolo di Kawah Ijen, Pos Paltuding. La strada è asfaltata e dolcemente in discesa...si prosegue bene, senza alcun problema!Dopo circa un chilometro si iniziano ad incontrare le prime buche e magicamente l'asfalto si trasforma in una poltiglia di fango e ghiaia. La pendenza è assurda e il freno è costantemente premuto. Si scende a passo d'uomo, anzi forse a piedi andremmo più veloci, ed, in certi punti, è necessario scendere dalla bici carica per spingerla perché si rischia il ribaltamento! Si continua così per quasi 20 km fra leggeri miglioramenti e tratti da mettersi le mani fra i capelli. Il primo paese che si incontra, una volta terminata questa tortura, è Licin. Una sosta per riprendersi è indispensabile. Anche in jeep potrebbe capitarvi di percorrerla: è infatti la via di comunicazione fra la turistica Kawah Ijen e Banyuwangi, uno dei due punti di partenza insieme a Bondowoso, per intraprendere l'escursione!
Spiagge di Banyuwangi
Spiaggia nera di Banyuwangi
(1)
Banyuwangi è una città situata sulla costa est dell'isola di Giava, in Indonesia. Da qui si scorge già la vicina Bali con i suoi vulcani. Posto privilegiato per osservare da lontano la turistica isola induista è l'ampia spiaggia nera della città. Moltissime persone si radunano ogni giorno sulla ruvida sabbia per rilassarsi dopo il lavoro, per fare una nuotata o semplicemente per ammirare il paesaggio. Di indubbia origine vulcanica, purtroppo la spiaggia di Banyuwangi viene trascurata, forse un po' per ignoranza o per indifferenza, e tale trascuratezza comporta l'accumulo di rifiuti (sacchetti neri e anche cianfrusaglie sparse ovunque) sul manto scuro... un vero peccato!
Di interesse culturale di Banyuwangi
Feste di Banyuwangi
Trekking di Banyuwangi
Villaggi di Banyuwangi